SAIPEM

Analisi della quotazione delle azioni Saipem

--- Annuncio ---
76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.
 
Grafico fornito da TradingView

Nel mondo della borsa alcuni settori di attività, quali il settore industriale e quello delle energie, sono particolarmente apprezzati dalla maggior parte degli investitori. Ma avete già pensato di speculare direttamente su delle azioni provenienti contemporaneamente da entrambi questi settori come i titoli del gruppo Saipem, specializzato in ingegneria petrolifera? Per farlo vi proponiamo di scoprire qui alcune informazioni pratiche per un'analisi tecnica del loro corso.  

Elementi che possono influenzare la quotazione di questo attivo:

Analisi n. 1

In considerazione delle sue specifiche attività, andrà monitorato attentamente il mercato delle materie prime energetiche ed in particolare i mercati di gas e petrolio nonché le variazioni di quotazione di questi due attivi.

Analisi n. 2

Va inoltre seguita la salute finanziaria dell'industria in generale nei paesi più sviluppati e in quelli emergenti.

Analisi n. 3

Ogni nuovo cantiere di esplorazione o di estrazione previsto o realizzato da Saipem sarà inoltre un indicatore interessante da utilizzare nelle vostre analisi.

Analisi n. 4

Naturalmente, bisognerà seguire anche le ultime notizie e le pubblicazioni dei concorrenti di questo gruppo le quali possono avere un'influenza diretta sulla quotazione di questo titolo.

Analisi n. 5

Infine, bisogna tenere d'occhio lo sviluppo di partnership o la creazione di joint venture da parte di Saipem, in particolare se a livello internazionale e se finalizzate ad aumentare la crescita.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Fare trading con i CFD su Plus500

A proposito del gruppo Saipem

Il gruppo Saipem è un gruppo industriale italiano specializzato in ingegneria e costruzione per l’industria del petrolio e del gas. Ovviamente, le differenti attività contribuiscono in percentuali differenti nella generazione del volume d’affari e si rileva che la maggior parte degli utili viene generata dalle prestazioni di ingegneria, di costruzione e di installazione per l’industria del petrolio e del gas con principalmente delle prestazioni offshore come le condotte sottomarine e le piattaforme petrolifere mentre solo il 34% deriva dalle prestazioni onshore fra cui le condotte in ambienti ostili, le unità di produzione di idrocarburi, gli impianti di perforazioni e le raffinerie.

Le prestazioni di perforazione, sia offshore che onshore, rappresentano da parte loro il 14,8% del fatturato.

Come è ovvio, Saipem realizza la grande maggioranza del proprio fatturato all’estero.

L'azione Saipem è attualmente quotata sul mercato della Borsa Italiana MTA. Questo gruppo fa anche parte del calcolo dell'indice borsistico FTSE MIB.

 

Storia del gruppo Saipem

Saipem, Società Anonima Italiana Perforazioni e Montaggi, è una società per azioni nata nel 1956 che fa parte del gruppo Eni ed opera nel settore petrolifero. In particolare, è specializzata nella realizzazione di infrastrutture finalizzate a ricerca di giacimenti di idrocarburi, perforazione e posa in opera di pozzi petroliferi, oleodotti e gasdotti.

Per estendere la propria competenza anche ai progetti su terra, Saipem ha acquisito nel 2006 la Snamprogetti, specializzata nei progetti onshore del settore.

Il gruppo Saipem ha suddiviso le proprie attività in tre differenti settori di business: onshore, offshore e drilling. Tutti i progetti realizzati dal gruppo sono ad alto livello tecnologico, caratteristica che permette al gruppo di operare in aree remote o in acque profonde e più in generale in condizioni difficili.

Saipem S.p.A. comprende circa 90 società e consorzi, con oltre 30.000 dipendenti in tutto il mondo.

La società opera nei cinque continenti e vanta la presenza in aree strategiche ed emergenti come l'Africa, l'ex Unione Sovietica, l'Asia, il Medio Oriente.

 

I principali concorrenti di Saipem

Saipem è una filiale del gruppo ENI ed è specializzata nella ricerca e nelle trivellazioni petrolifere. Nel suo ambito di azione è uno degli attori principali del settore petrolifero in Europa ed ovviamente deve confrontarsi con la significativa concorrenza in Europa da parte di imprese più o meno importanti. Ecco i principali concorrenti di Saipem ad oggi:

 

I principali partner di Saipem

Ecco i principali partenariati messi in opera dal gruppo Saipem.

Nel 2004, per mezzo di una joint-venture, Sofregaz e Saipem hanno ottenuto l’appalto del terminal di ricevimento del gas GNL di FosCavaou, vicino Marsiglia.

Nel 2014 il gruppo italiano Saipem e il giapponese Chiyoda Corporation si sono alleati con il consulente in energia Xodus Group per lanciare una nuova compagnia di ingegneria sottomarina dedicata al mondo del petrolio e del gas.

Infine nel 2017 Enel e Saipem starebbero per firmare un accordo per la costruzione di centrali termiche nel mondo, come si apprende da due fonti vicine al dossier.

 

Dettaglio delle attività della società Saipem da un punto di vista tecnico

Il gruppo Saipem svolge la sua attività principale nel settore dell’EPIC (Engineering, Procurement, Installation and Commissionning) e in quello dell’EPC (Engineering, Procurement and Construction) per le industrie petrolifere onshore e offshore e, più in particolare, nell’ambito di progetti complessi come le attività in settori desertici, in acque profonde o aree difficilmente accessibili, il tutto grazie alla possibilità che ha il gruppo di effettuare delle trivellazioni complesse sfruttando delle sinergie  con le attività onshore e offshore del gruppo ENI.

Saipem è anche un contractor presente in tutti i continenti: opera infatti in Africa occidentale, Russia, Asia Centrale, Medio Oriente, Nord Africa, e sud est asiatico. Grazie a questa presenta internazionale il gruppo conta oltre 30.000 dipendenti in 100 paesi differenti e possiede la sua propria flotta di navi e il proprio materiale da trivellazione, il che gli consente di aumentare ulteriormente la propria capacità di generare utili.

Da notare anche che la società Saipem distribuisce la propria attività in due grandi poli che sono l’Engineering and Construction, onshore e offshore, e il Drilling, anch’esso onshore et offshore.

 

Gli elementi a favore di un rialzo della quotazione delle azioni Saipem

Per poter comprendere perché le azioni Saipem suscitino l’interesse degli investitori e per valutare nel migliore dei modi il valore reale di questo titolo, è ovviamente indispensabile conoscerne a fondo i vantaggi e gli svantaggi. È per questo motivo presentiamo nel dettaglio quali siano attualmente i punti di forza di questo gruppo e i suoi principali difetti, tutti elementi che consentono anche di comprendere meglio le sue sfide rispetto alla concorrenza e gli elementi che potrebbero influenzarne l’evoluzione sul mercato in futuro.

Cominciamo questa analisi comparativa dei vantaggi e degli svantaggi delle azioni Saipem richiamando i principali punti di forza di cui dispone attualmente l’impresa che sono quindi degli elementi che possono spingere all'acquisto delle sue azioni:

 

Gli argomenti a favore di un ribasso della quotazione delle azioni Saipem

Come si è appena visto, il gruppo Saipem ha molti punti di forza che possono renderlo particolarmente popolare nel mondo del trading. Tuttavia, non bisogna basarsi unicamente su questi aspetti positivi perché Saipem ha anche dei punti deboli che possono influire sulla sua crescita futura e sull’evoluzione del suo titolo in Borsa e che proponiamo di scoprire adesso.

Come abbiamo visto, anche i punti deboli della società Saipem sono numerosi e per questo motivo è fondamentale esaminarli e tenerne conto nelle analisi di questo valore. Da notare comunque che le informazioni fornite in questa pagina sono solo indicative e non devono essere utilizzate senza effettuare un’analisi fondamentale più completa di questo titolo, tenendo conto, in particolare, dei dati esterni, delle pubblicazioni future e di qualsiasi evento di natura fondamentale che potrebbe far evolvere questi punti di forza e di debolezza o renderli più o meno gravosi.

Domande frequenti

In che settore di attività opera la società Saipem?

Il gruppo Saipem è specializzato nel settore delle EPIC (Engineering, Procurement, Installation and Commissionning) e nel settore delle EPC (Engineering, Procurement and Construction) per l’industria petrolifera onshore e offshore e si concentra soprattutto sui progetti più complessi e più tecnici come quelli nei deserti e nelle acque profonde o quelli che comportano lo sfruttamento di risorse difficilmente accessibili.

La società Saipem fa parte dell’indice borsistico FTSE MIB?

Ovviamente, come già segnalato in questo articolo, la società Saipem fa parte del calcolo dell’indice borsistico FTSE MIB e fa quindi parte delle più grandi imprese italiane. Ricordiamo che l’FTSE MIB, dove MIB è l’acronimo di Milano Italia Borsa, è il principale indice borsistico della Borsa italiana ed è costituito dai 40 più grandi valori quotati in Borsa. Fino al 2009 questo indice si chiamava S&P/MIB.

Dove si può consultare la quotazione delle azioni Saipem?

La quotazione delle azioni Saipem può essere consultata online tramite la maggior parte delle piattaforme di trading di CFD del mercato o nei siti dei broker stessi. È inoltre possibile seguirne la quotazione in diretta visitando dei siti borsistici o specializzati nell’informazione sul mercato finanziario. Ovviamente, delle informazioni su questa quotazione sono disponibili anche nel sito della società stessa accompagnate da altre informazioni destinate agli investitori.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Fare trading con i CFD su Plus500