Analisi n. 1

Bisogna ovviamente seguire con attenzione l’insieme del settore borsistico e i mercati finanziari internazionali perché una gran parte dei servizi e dei prodotti di piazzamento proposti dal gruppo dipendono dalla salute delle Borse.

Analisi n. 2

Si può inoltre monitorare la probabile evoluzione dei piazzamenti delle famiglie italiane seguendo la progressione del potere d’acquisto e della capacità di risparmio della popolazione.

Analisi n. 3

Le normative emesse, e regolarmente riviste, dalle autorità dei mercati finanziari rivestono la più grande importanza se si intende fare trading su questo valore perché in certi casi possono penalizzare le attività del gruppo.

Analisi n. 4

Ci si può inoltre interessare alla strategia marketing e commerciale del gruppo e in particolare agli investimenti realizzati in pubblicità e comunicazione finalizzati a vendere maggiormente prodotti e servizi.

Analisi n. 5

Infine, è probabile che il gruppo Anima Holding cerchi di estendere la propria presenza nel mondo o di diversificare le proprie fonti di introiti acquistando altre filiali o stringendo delle partnership strategiche con altre imprese.

Il 75% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

Presentazione della società Anima Holding

Sempre con l’obiettivo di aiutare nell’analisi della quotazione delle azioni Anima Holding, proponiamo ora alcune informazioni importanti su questa impresa. Per essere in grado di comprendere cosa possa influenzare al rialzo o al ribasso la quotazione delle sue azioni in Borsa, è infatti necessario capire bene in quale settore di attività operi la società e quali siano le sue fonti di guadagno.

Il gruppo Anima Holding è una società italiana specializzata nel settore della finanza. Per la precisione, l’impresa è specializzata nella fornitura di servizi di gestione di attivi e, a questo titolo, svolge delle attività di creazione, sviluppo, promozione e gestione di prodotti finanziari, il tutto sotto il marchio Anima. Il gruppo si occupa anche della fornitura di servizi di gestione di portafogli individuali per clienti privati e istituzionali.

L’insieme delle attività svolte dal gruppo Anima Holding S.p.A. è guidato da Anima SGR S.p.A. e dalle sue differenti filiali fra cui Anima Asset Management Ltd.

Per quanto riguarda il portafoglio prodotti proposto da Anima Holding, questo include in particolare dei fondi comuni di investimento italiani, delle società di investimento a capitale variabile (SICAV) e dei mandati istituzionali che comprendono dei clienti di assicurazioni tramite mandati e investimenti in fondi comuni di investimento nonché la gestione di portafogli individuali, fondi aperti e fondi pensione.

 

Concorrenti

Sempre con la finalità di capire meglio in quale ambiente economico operi attualmente il gruppo Anima Holding, proponiamo ora di scoprire quali altre imprese debba fronteggiare. I concorrenti italiani del gruppo non sono abbastanza importanti per costituire una minaccia reale per le sue quote di mercato ma altri gruppi europei devono essere seguiti con attenzione.

  • Liontrust Asset Management PLC.:Questa impresa è anch’essa una holding che opera nel settore della gestione di fondi specializzati ed ha in particolare in carico la gestione di azioni britanniche, europee, asiatiche e mondiali nonché del credito mondiale e delle attività multiple. La società offre in particolare una gamma di prodotti fra cui fondi comuni di investimento, fondi offshore, mandati separati e servizi di gestione di portafoglio discrezionale.
  • City of London Investment Group Plc.:Questo gestore istituzionale di attivi ha sede nel Regno Unito ed è specializzato in investimenti in fondi a capitale fisso. L’impresa propone delle strategie di ripartizione tattica dell’attivo e delle strategie di fondi di investimento privati a capitale fisso avanzati e innovativi. Tra i clienti della società si trovano in particolare dei fondi pensione e dei fondi di dotazione degli Stati Uniti.
  • Amundi: Anche questo gruppo francese è uno dei leader mondiali del settore della gestione di attivi. Il gruppo garantisce in particolare la gestione di azioni, obbligazioni e tassi, la gestione passiva di fondi indicizzati e la gestione di attivi non liquidi come gli attivi immobiliari e il private debt.
  • VZ Holding: Questa holding con sede in Svizzera fornisce servizi e consulenze finanziari. Fornisce consulenze in particolare a privati e imprese su differenti aspetti legati a investimenti, ipoteche, fiscalità, assicurazioni, pensioni e pianificazione delle successioni. A questo titolo opera in due settori di attività principali ovvero la clientela privata e il settore delle grandi imprese.
  • Tikehau Capital: Infine, un altro concorrente diretto di Anima Holding è il gruppo Tikehau Capital che è specializzato in gestione di attivi e in investimenti ed investe in diverse classi di attivi tra cui private debt, immobiliare, investimento in capitali e strategie liquide in particolare tramite Tikehau IM, una filiale di gestione di attivi che opera per conto di istituzioni e privati.

La buona conoscenza dei concorrenti di Anima Holding è indispensabile per individuare nelle notizie del settore i dati che possono far cambiare gli equilibri.

 

Partnership

Dopo aver fatto una carrellata sui principali concorrenti di Anima Holding proponiamo di scoprire le sue partnership attraverso alcuni esempi di alleanze che il gruppo ha recentemente stretto.

  • Banco BPM: È stato recentemente reso noto che la terza banca italiana, il Banco BPM, ha deciso di vendere ad Anima Holding la sua filiale di gestione di attivi Aletti Gestielle, operazione che farà entrare ben 1,1 miliardi di euro nelle casse del gruppo bancario. L’operazione rientra nel quadro della strategia globale delle società di gestione di attivi in Europa che decidono di unire le loro forze per ingrandirsi e per razionalizzare le proprie attività in un contesto di pressione sui prezzi e di irrigidimento delle normative. Per concludere questo acquisto, il gruppo Anima raccoglierà 300 milioni di euro tramite la vendita di titoli e diventerà il quarto operatore di questo settore in Italia. Va ricordato che Banco BPM detiene il 15% di Anima e conserverà una importante partecipazione nel gruppo di almeno il 9,9% del capitale. Per finalizzare l’acquisto di Aletti Gestielle, Anima verserà 700 milioni di euro in numerari. Banco BPM da parte sua riceverà fino a 250 milioni di euro supplementari a seconda dei risultati della filiale al momento della conclusione della transazione che dovrebbe aver luogo a fine 2020.
  • In precedenza, nel 2018, il gruppo Anima Holding ha stretto un’altra partnership strategica con il Reseau International des Agences Francophones de Promotion des Investissements a Libreville nel Gabon nel quadro della sua conferenza annuale. Questa rete raggiunge in tal modo le 15 agenzie di promozione dell’investimento provenienti da 15 paesi membri principalmente africani. Sulla base di questa partnership, Anima conduce un programma di formazione, di cooperazione e di condivisione di esperienze destinato ai membri del RIAFPI. Nel quadro di questo accordo sono inoltre previste diverse azioni congiunte di promozione dell’investimento associando i rispettivi membri.

Partnership di questo tipo vengono regolarmente strette da questo gruppo e possono avere un effetto immediato sulla quotazione delle sue azioni in Borsa. È quindi necessario seguire con attenzione tutte le notizie e le pubblicazioni del gruppo.

Domande frequenti

Dove seguire la quotazione delle azioni Anima Holding?

Se ti interessa seguire la quotazione delle azioni Anima Holding hai la possibilità di farlo direttamente a partire da un qualsiasi sito borsistico o dalla piattaforma di trading del tuo broker. Il corso di queste azioni viene quotato in diretta e in continuo sul mercato Mercato Telematico Azionario della Borsa di Milano dal lunedì al venerdì negli orari di apertura abituali di questa piazza finanziaria.

Le azioni Anima Holding dipendono dagli altri attivi borsistici?

Dato che le attività del gruppo Anima Holding sono particolarmente esposte alle attività dei mercati finanziari, è evidente che quando il mercato borsistico, e in particolare quello italiano, sale o scende i prodotti e i servizi proposti dal gruppo diventano più o meno interessanti. Si può quindi dire che il titolo dipende dagli altri attivi borsistici.

Come realizzare un’analisi tecnica delle azioni Anima Holding?

L’analisi tecnica è altrettanto importante che l’analisi fondamentale di questo valore ed è quindi necessario comprendere come funziona. Per individuare delle tendenze future tramite questa analisi bisogna basarsi, tra l’altro, su degli indicatori di tendenza o di volatilità quali medie mobili, RSI, punti pivot, supporti e resistenze.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti azionari e cripto-asset, sia il trading di attività sotto forma di CFD.

Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di rapida perdita di fondi a causa del loro effetto leva. Il 75% dei conti dei trader al dettaglio perde fondi quando scambiano CFD con questo fornitore. Dovresti chiederti se capisci come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio significativo di perdere i tuoi soldi.

Il contenuto in questione è fornito solo a scopo informativo e non deve essere considerato come consulenza in materia di investimenti. I risultati passati non sono garanzia di risultati futuri. La storia commerciale ha meno di 5 anni e potrebbe non essere sufficiente a servire da base per una decisione di investimento.

I criptoattivi sono strumenti volatili che possono fluttuare notevolmente in un periodo di tempo molto breve e non sono quindi adatti a tutti gli investitori. Al di fuori dei CFD, la negoziazione criptata non è regolamentata da alcun quadro normativo comunitario e non è pertanto soggetta a vigilanza.