La valutazione di Apple è superiore a quella del CAC 40

  •   Le 07/08/2020 à 11h17
  •   HARMANT Adeline

Pochi giorni fa, Apple è riuscita a diventare la prima capitalizzazione di mercato al mondo superando la compagnia petrolifera Saudi Aramco e la sua valutazione supera ora quella del CAC 40. Spiegazioni su questa notizia.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
La valutazione di Apple è superiore a quella del CAC 40
Immagine: Flickr

Un nuovo record storico per Apple sul mercato:

Dopo l'uscita di risultati trimestrali migliori del previsto, Apple è riuscita a battere nuovi record storici alla fine della scorsa settimana. La sessione di venerdì si è conclusa con un aumento del 10,47% per il titolo, che ha continuato a guadagnare punti all'inizio della nuova settimana. La capitalizzazione del gruppo raggiunge ora 1.886 miliardi di dollari, con un aumento di 172 miliardi di dollari in una sola sessione di venerdì.

Nello stesso periodo, le società che compongono l'indice francese CAC 40 hanno avuto una capitalizzazione di mercato totale di 1.506 miliardi di euro o 1.775 miliardi di dollari. Possiamo quindi constatare che l'azienda americana da sola vale oggi più delle 40 migliori aziende francesi messe insieme.

 

Crescita dei profitti nei mercati in declino:

Di conseguenza, Apple ha raggiunto l'impresa di registrare nel secondo trimestre del 2020 risultati in crescita e superiori alle aspettative, mentre la maggior parte degli altri titoli stava ancora risentendo degli effetti della pandemia. Nel terzo trimestre dell'anno fiscale in ritardo, il gruppo registra quindi una crescita del fatturato dell'11% su base annua, pari a 59,7 miliardi di dollari, a fronte di una previsione di 52,3 miliardi di dollari.

Sebbene all'inizio dell'anno abbia sofferto della pandemia, il gruppo ha successivamente beneficiato delle misure di contenimento in tutti i suoi settori di attività e nella maggior parte dei mercati geografici in cui è presente. Ad esempio, le vendite di IPhone hanno guadagnato 26 miliardi di dollari, 4 miliardi in più rispetto alle previsioni, in particolare dopo l'introduzione del modello entry-level iPhone SE ad aprile.

 

Facilitare l'acquisto di titoli Apple da parte dei piccoli investitori:

Il gruppo ha approfittato della pubblicazione di questi risultati per annunciare che semplificherà l'acquisto delle sue azioni per i piccoli investitori individuali. Per farlo, dividerà nuovamente la sua quota moltiplicando il numero di azioni per dividere il valore unitario per lo stesso importo. Ciò significa che gli attuali azionisti avranno più azioni in loro possesso anche se il valore del loro portafoglio rimarrà invariato.

Dal 24 agosto 2020, gli azionisti riceveranno tre azioni aggiuntive per ogni azione posseduta, che dovrebbero portare il valore di una azione a poco più di 100 dollari. Questa operazione ha già avuto luogo nel 2014 con un frazionamento azionario 7 per 1, ma anche nel 1987, 2000 e 2005.

Inoltre, gli analisti del settore stimano che la valutazione di Apple potrebbe raggiungere i 2.000 miliardi di dollari entro la fine dell'anno. Tuttavia, Apple non ha comunicato le sue previsioni trimestrali a causa dell'attuale situazione economica, che lascia alcune incertezze.