Trigano: crescita colpita dal cyber attacco e dal blocco del Regno Unito

  •   Le 29/03/2021 à 12h36
  •   DEHOUI Lionel

Trigano ha riportato un utile netto significativo per l'anno fiscale 2020. Ha seguito questa crescita nel primo trimestre del 2021 nelle sue vendite, nonostante l'impatto della crisi sanitaria. All'inizio di quest'anno, il gruppo ha affrontato un attacco informatico ransomware. Preso tra il contenimento e il cyberattacco, lo specialista dei camper è stato frenato nella sua crescita.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500
Trigano: crescita colpita dal cyber attacco e dal blocco del Regno Unito

Le cifre dell'evoluzione di Trigano

All'inizio di questa settimana, parliamo della revisione degli affari del gruppo Trigano nel primo semestre dell'esercizio 2020-2021. Per il gruppo, questo periodo va da settembre 2020 a fine febbraio 2021 e ha comportato un aumento del suo fatturato a 1,37 miliardi di euro. È stimato al 17,6% su base segnalata rispetto a un aumento del 16,5% su base comparabile.

Tuttavia, queste cifre in aumento non hanno potuto impedire che gli affari di Trigano rallentassero nel secondo trimestre. Va ricordato che si tratta del periodo da dicembre 2020 a febbraio 2021. Le vendite dello specialista dei camper sono aumentate del 7,4% su base dichiarata, per un totale di 648,2 milioni di euro.

Su base comparabile, le vendite di Trigano in questo periodo sono migliorate del 6,3%. Gli analisti avevano previsto un fatturato di 712 milioni di euro.

 

Impatto della riconfigurazione e dell'attacco informatico

La dinamica di crescita in cui si stava evolvendo il gruppo Trigano è stata rallentata da alcune situazioni. La prima è stata la chiusura dei punti di distribuzione Marquis nel Regno Unito da gennaio a febbraio 2021. In effetti, questa misura deriva dalla decisione di riconfinamento nazionale adottata dalle autorità di Londra.

Naturalmente, la seconda situazione non è altro che gli effetti dell'attacco informatico sullo sviluppo della sua catena di produzione.

Secondo gli analisti economici, l'impatto delle due situazioni combinate non è da meno. Costano tra i 75 e gli 80 milioni di euro delle entrate di Trigano o 12-13 punti di crescita.

 

Trigano nei prossimi mesi

Nelle prossime settimane, i prodotti di Trigano saranno molto richiesti nei vari mercati. L'attività di vendita al dettaglio nel mercato britannico è un segnale molto favorevole, dato che il paese non continuerà con le restrizioni all'uscita e "stay at home". A partire dal 12 aprile, tutte queste misure non saranno più in vigore.

Il gruppo intende approfittarne per effettuare le consegne dei suoi libri di ordini di camper. Stanno sperimentando un miglioramento significativo. Allo stesso tempo, Trigano prevede anche di soddisfare le esigenze delle sue reti di commercializzazione a medio termine. Ha definito la propria strategia per raggiungere questi obiettivi.

 

Azioni da intraprendere

Trigano dovrà assicurare la sua catena di approvvigionamento in un contesto di crescenti tensioni tra i vari fornitori. Infatti, la produzione industriale di tutte le fabbriche di auto per il tempo libero è aumentata in Europa.

Trigano dovrà anche portare avanti i suoi programmi precedentemente stabiliti per aumentare la sua capacità produttiva. In questo caso, il gruppo assicurerà l'assunzione e la formazione di un numero significativo di operatori. Continuerà anche a garantire il potente progresso dei suoi impianti di produzione di furgoni istituiti quest'anno.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Plus500.com