Un calo record per questo valore bancario :

Durante la sessione di trading di lunedì, il prezzo delle azioni HSBC è sceso di molti punti al di sotto di 29,60 HK$ alla borsa di Hong Kong. Ciò rappresenta una perdita del 51% dall'inizio dell'anno e il livello più basso raggiunto dal 1995. Sul mercato londinese il titolo ha perso il 3,3% mentre il Footsie è sceso solo dell'1,7%.

Alla base di questo drammatico declino c'è il fatto che questa banca è considerata potenzialmente accettabile nell'elenco delle entità inaffidabili della Cina, che ha lo scopo di penalizzare aziende, organizzazioni o individui che minano la sicurezza nazionale. Di conseguenza, è probabile che il gruppo incontri grandi difficoltà nel prendere piede in Cina.

Almeno questo è quello che dice un articolo del Global Times. Per il momento la banca si è rifiutata di fare commenti al riguardo. In una dichiarazione rilasciata lunedì in risposta al rapporto ICIJ, la banca ha semplicemente dichiarato che dal 2012 si è impegnata ala banca ha intrapreso un viaggio pluriennale per rivedere la sua capacità di combattere la criminalità finanziaria in oltre 60 giurisdizioni e che la banca è un istituto molto più sicuro di quanto non fosse nel 2012.La banca ha inoltre dichiarato di assumersi le proprie responsabilità nella lotta alla criminalità finanziaria con grande serietà e di aver investito in programmi di compliance.

 

Una somma di problemi che si stanno accumulando:

È probabile che il gruppo incontri ancora più ostacoli dopo l'accumulo di problemi nell'ultimo anno e in un contesto politico ed economico turbolento nel mercato di Hong Kong. Si trova inoltre ad affrontare problemi di bassi tassi di interesse e di crescenti perdite sui prestiti a causa della pandemia globale.

Anche l'aumento dei ricavi derivanti dalle sue attività di mercato non è riuscito a compensare le maggiori carenze, a differenza di alcune banche statunitensi ed europee. Pertanto, la quota di mercato azionario di HSBC ha registrato più perdite rispetto a quelle dei suoi concorrenti nel corso di quest'anno 2020, come Citigroup o JP Morgan Chase, che da gennaio sono diminuite rispettivamente del 44 e del 29%.

Infine, va notato che il gruppo bancario ha già provocato l'ira di Hong Kong all'inizio dell'anno alienando alcuni dei suoi più fedeli investitori a seguito della soppressione del suo dividendo nel contesto della pandemia. Di conseguenza, l'HSBC è attualmente la banca con le peggiori performance nell'Hang Seng Benchmark Index dall'inizio del 2020.