Il successo attuale dei fondi obbligazionari

  •   Le 19/06/2020 à 14h47
  •   HARMANT Adeline

Mentre i miei mercati finanziari continuano a creare timori e incertezze tra gli investitori, i fondi obbligazionari sembrano andare bene e ne approfittano per attirare sempre più persone. Vi suggeriamo di saperne un po' di più su questa situazione attraverso questo articolo dettagliato.

Inizia a fare trading adesso
80.5% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Il successo attuale dei fondi obbligazionari

Il successo dei fondi obbligazionari e perché:

Attualmente, i fondi obbligazionari sono quindi la classe di attività che sembra essere la più vantaggiosa per gli investitori. Infatti, nell'ultima settimana, questa classe di attività ha registrato un record assoluto di quasi 32,5 miliardi di dollari di afflussi netti. Il miglior risultato è stato registrato tra il 5 e l'11 giugno con 24,6 miliardi di dollari. Almeno questo è quanto riporta il rapporto settimanale del flusso di raccolta di BofA Global Research, Flow Show.

Anche i principali segmenti obbligazionari sono stati sostenuti da un forte sforzo di raccolta di fondi, con i fondi obbligazionari d'investimento che hanno registrato in particolare 18,6 miliardi di dollari, il secondo livello più alto di nuovi afflussi. I fondi obbligazionari ad alto rendimento, invece, hanno registrato un afflusso di 6,5 miliardi di dollari, il quinto maggiore afflusso. Infine, i fondi obbligazionari emergenti hanno raccolto 2,2 miliardi di dollari.

Vale anche la pena di notare che i fondi obbligazionari municipali americani hanno avuto una settimana altrettanto storica con una raccolta di fondi di 2,4 miliardi di dollari. Vale anche la pena di notare che i fondi obbligazionari sovrani, dal canto loro, hanno raccolto quasi 4,8 miliardi di dollari.

 

Il rischio predomina in altri mercati nei portafogli degli investitori:

Per quanto riguarda gli altri mercati d'investimento, notiamo anche un ritorno del rischio nei portafogli degli investitori, in particolare nei fondi azionari. Questi ultimi hanno così registrato 13,8 miliardi di dollari di afflussi e raddoppiato i loro risultati rispetto alla settimana scorsa con soli 6,2 miliardi di dollari.

Ancora una volta, i fondi azionari statunitensi sono la classe di attività più interessante, con oltre 11,5 miliardi di dollari raccolti. Dall'altro lato, c'è stato un netto calo dei fondi tecnologici e sanitari, che hanno dominato il mercato nelle settimane precedenti con +0,2 e -0,4 miliardi di afflussi.

Per quanto riguarda il mercato europeo, questa volta possiamo constatare che anche i fondi europei hanno ottenuto buoni risultati con 2,4 miliardi di dollari di afflussi nel corso della settimana. Per quanto riguarda i fondi emergenti, hanno perso ancora più terreno con un deflusso di 4,8 miliardi di dollari.

Infine, e in termini di liquidità, i fondi del mercato monetario hanno restituito 6,9 miliardi di dollari ai loro investitori. I fondi in oro, dal canto loro, hanno registrato un secondo deflusso nel trimestre con -0,1 miliardi di dollari nell'ultima settimana.