Quali broker Forex accettano Paypal?

I broker Forex danno a chiunque lo desideri la possibilità di investire online attraverso le piattaforme di trading e mettono perciò a disposizione degli utenti delle soluzione che permettono di effettuare depositi e prelievi di denaro. Tra queste soluzioni, PayPal è sempre più popolare e seduce molti italiani che l’utilizzano già per i loro acquisti sicuri su Internet.  

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Fare trading con i CFD su Plus500
Quali broker Forex accettano Paypal?

L’utilità dei software di deposito e prelievo nel Forex

La maggior parte dei broker del mercato dispone di vari mezzi che permettono di traferire in maniera semplice del denaro nei conti di trading fra cui i pagamenti per carta bancaria o i sistemi più sicuri come Moneybookers e PayPal, che vengono considerati più tecnologici e moderni.

Passare per una soluzione di pagamento come PayPal per effettuare delle transazioni monetarie presenta infatti un indiscutibile vantaggio in termini di sicurezza e aumenta la fiducia degli utenti.

 

Perché utilizzare PayPal per speculare nel Forex?

Sebbene PayPal non sia la soluzione di pagamento più utilizzata dai broker Forex, sempre più piattaforme di trading la propongono in alternativa agli altri mezzi di deposito. Ovviamente, è meglio trovare un broker che la propone perché i vantaggi di questo sistema sono evidenti. La sicurezza è senza dubbio il suo punto forte, visto che la società PayPal dispone di un’esperienza riconosciuta nel mondo delle transazioni bancarie securizzate.

Inoltre, bisogna constatare che la rapidità delle transazioni effettuate tramite Paypal è notevole rispetto ad altre soluzioni che talvolta non permettono di recuperare i fondi se non alcuni giorni dopo aver effettuato l’operazione.

Basta creare un unico conto PayPal da utilizzare sia sulla propria piattaforma di trading che per altri tipi di operazioni online: l’utilizzo richiede unicamente di connettersi con pochi clic utilizzando i propri nome utente e password.

Ovviamente il sistema PayPal non presenta soltanto dei vantaggi ed ha in particolare un difetto significativo consistente in delle spese relativamente più elevate su alcuni tipi di transazione. Ma questo costo supplementare è senz’altro il prezzo da pagare per un livello di comfort e di sicurezza massimi.

 

Quali sono i broker Forex che accettano PayPal?

Rimane infine da sapere quali sono i broker Forex che accettano PayPal per beneficiare di questa soluzione per i propri depositi e prelievi. Visto che questo sistema non è ancora molto sviluppato in Europa, soltanto alcuni nomi del Forex online lo propongono come soluzione per i loro trader. Tra i broker che accettano PayPal troviamo AvaTrade ed eToro.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Fare trading con i CFD su Plus500