QUADIENT: forte miglioramento degli affari nel quarto trimestre del 2020

  •   Le 02/04/2021 à 08h41
  •   DEHOUI Lionel

Il gruppo francese Quadient ha svelato i risultati annuali della sua attività per l'anno 2020. Sono particolarmente caratterizzati da un risultato netto, la quota di gruppo, che è quasi triplicata l'anno scorso. Inoltre, l'azienda ha visto un grande miglioramento del suo business nel quarto trimestre. Allo stesso tempo, ha presentato i suoi obiettivi per i prossimi tre anni.

QUADIENT: forte miglioramento degli affari nel quarto trimestre del 2020

Dettagli dei risultati per l'intero anno 2020

Per l'intero anno 2020, la società francese Quadient ha registrato un utile netto stimato attribuibile al gruppo di 40 milioni di euro. 40 milioni, mentre il reddito operativo ricorrente escluse le spese legate all'acquisizione è stato pari a Tuttavia, per l'esercizio dell'anno scorso (nel 2019), si è attestato a 185 milioni di euro.

Riflette, tra l'altro, il calo delle vendite e la gestione attiva dei costi, sia in termini di spese operative che di costo delle vendite. Inoltre, nel 2020, il margine operativo attuale, escluse le spese legate alle acquisizioni, rappresenterà il 14,7% delle vendite, rispetto a un tasso del 16,2% a fine dicembre 2019.

Da parte sua, l'Ebit ricorrente è di 152 milioni di euro. 145 milioni escludendo lo storno dell'earn-out. Per l'intero anno 2020, l'Ebitda margin è stato del 23,9%. L'anno scorso, Quadient ha generato un fatturato consolidato di circa 1,029 miliardi di euro. Ha riportato un calo organico del 7,3%.

 

Il flusso di cassa di Quadient nel 2020

Nel quarto trimestre del 2020, l'attività del gruppo francese Quadient ha mostrato un netto miglioramento. Solo in questo trimestre, le vendite hanno registrato un calo organico dell'1%. Tuttavia, sono in costante crescita dopo il sano rimbalzo registrato nel terzo trimestre. Questo miglioramento delle vendite è stato guidato da una crescita a due cifre nelle attività di Business Process Automation e Parcel Locker Solution.

Alla fine di dicembre 2020, Quadient ha generato un flusso di cassa di 167 milioni di euro. Questo è un contributo significativo alla forte posizione di cassa del Gruppo alla fine di gennaio 2021. 914 milioni.

L'azienda ha anche visto un miglioramento del suo debito netto nell'ultimo anno. Quest'ultimo è sceso di 156 milioni rispetto al 2019. Questo calo del debito si riflette in una bassa leva finanziaria di 0,4 volte escluso il leasing alla fine di gennaio 2021.

Inoltre, con la sua forte posizione di cassa, Quadient prevede di proporre il pagamento di un dividendo di 0,50 euro per azione per l'esercizio 2020.

 

Le prospettive future di Quadient

Quadient ha fissato nuovi e solidi obiettivi per i prossimi tre anni. In questo periodo, il Gruppo punta a una percentuale di distribuzione dei dividendi di almeno il 20% del reddito netto. Questo è accompagnato da un floor di 0,50 euro per azione.

Inoltre, nel periodo 2021-2023, l'azienda prevede di raggiungere un tasso di crescita organico medio annuo minimo del 3%. Solo per quest'anno, Quadient prevede di raggiungere una crescita organica del fatturato di almeno il 2%.

Inoltre, nel periodo 2021-2023, il gruppo francese prevede di raggiungere un livello minimo di crescita organica media annua dell'Ebit corrente. Solo nel 2021, la crescita organica dell'Ebit corrente dovrebbe essere tra il 4% e il 6%.