Pubblicazione dei risultati della Bayer per il 2020 e calo del mercato azionario

  •   Le 26/02/2021 à 07h56
  •   HARMANT Adeline

Nell'attuale serie di rilasci di guadagni annuali e trimestrali per l'ultimo trimestre del 2020, è il turno della Bayer di essere influenzata dai mercati. Infatti, il suo prezzo delle azioni è sceso significativamente questa mattina dopo i risultati deludenti. Vi invitiamo a saperne di più su questi dati e sul loro effetto diretto sul mercato giovedì 25 febbraio 2020.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500
Pubblicazione dei risultati della Bayer per il 2020 e calo del mercato azionario
Immagine: Sebastian Rittau

I dettagli dei risultati trimestrali pubblicati da Bayer questa mattina:

Il gruppo Bayer ha rilasciato i suoi risultati trimestrali per l'ultima parte del 2020 questa mattina presto. Questi risultati mostrano prima di tutto un calo significativo e il gigante chimico e farmaceutico tedesco spiega questo calo con effetti di cambio sfavorevoli che avrebbe subito negli ultimi mesi.

Più in dettaglio e durante il quarto trimestre del 2020, l'EBITDA prima delle voci straordinarie ammonta a 2,4 miliardi di euro. Ciò rappresenta una diminuzione di circa il 3% rispetto ai 2,5 miliardi di euro annunciati per lo stesso periodo dello scorso anno, cioè il quarto trimestre 2019.

Inoltre, le vendite sono diminuite del 7% a 10 miliardi di euro a causa di un effetto di cambio negativo.

 

Più di 10 miliardi di euro di perdita nell'anno 2020:

Sempre per quanto riguarda le cifre dettagliate comunicate questa mattina da Bayer, possiamo segnalare che mentre il risultato netto del gruppo per il quarto trimestre rimane positivo a 308 miliardi di euro, la società registra ancora una perdita netta di circa 10,5 miliardi di euro per l'intero anno 2020. Questa perdita è da mettere in prospettiva perché rimane al di sopra di quello che avevano previsto gli analisti, che si aspettavano un deficit di almeno 12 miliardi di euro.

Il gruppo ha accompagnato i suoi risultati con un comunicato stampa dettagliato che indica in particolare che prevede per quest'anno 2021 un fatturato tra 42 e 43 miliardi di euro. Questo rappresenterebbe quindi una crescita del 3% su base corretta.

Sempre per quanto riguarda le previsioni e gli obiettivi del gruppo per questo nuovo anno, va anche notato che l'EBITDA prima delle voci eccezionali dovrebbe essere tra 11,2 e 11,5 miliardi di euro rispetto ai soli 7,1 miliardi di euro dello scorso anno. Per ulteriori dettagli e spiegazioni su questo obiettivo, si prega di fare riferimento al bilancio completo di Bayer e al comunicato stampa sul sito web del Gruppo.

In conclusione, dopo la pubblicazione di questi risultati, che rimangono per lo più negativi, abbiamo osservato una perdita di circa l'1% del titolo Bayer questa mattina alla Borsa di Francoforte, anche se l'indice borsistico DAX ha guadagnato circa lo 0,1%.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Plus500.com