Risultati soddisfacenti per il gruppo per l'anno 2019 :

Mentre il prezzo dell'azione Roche ha iniziato la sessione di negoziazione di questa mattina con una perdita dello 0.9% e con CHF 322.70, in linea con lo SMI, il principale indice della Borsa di Zurigo, abbiamo potuto prendere atto dei risultati del Gruppo per l'anno 2019.

È stato infatti al mattino che il gruppo ha rivelato risultati annuali interessanti e significativamente migliorati nell'ultimo anno, ma anche previsioni e prospettive positive ma prudenti.

Per quanto riguarda i risultati di questo gruppo farmaceutico svizzero specializzato nella cura del cancro, l'utile netto nel 2019 è stato di 14,108 miliardi di franchi svizzeri, con un aumento del 32% a tassi di cambio costanti. L'utile d'esercizio del Gruppo è aumentato dell'11% a tassi di cambio costanti, raggiungendo 22'479 miliardi di franchi. Il fatturato del Gruppo è aumentato di quasi il 9% a tassi di cambio costanti e si attesta a 61'566 miliardi di franchi svizzeri per il 2019.

In particolare, le vendite della Divisione Pharma sono aumentate dell'11% a 48,5 miliardi di CHF. Ocrevus per il trattamento della sclerosi multipla, Hemlibra per il trattamento dell'emofilia e Tecentriq e Perjeta per il trattamento del cancro sono stati i principali motori di crescita in questo segmento. Anche i farmaci recentemente lanciati da Roche sono partiti bene e hanno raggiunto una crescita di quasi 5.4 miliardi, compensando l'impatto della concorrenza dei biosimilari e colpendo MabThera/Rituxan e Herceptin in Europa e Giappone con una diminuzione complessiva di 1,2 miliardi e MabThera/Rituxan, Herceptin e Avastin negli Stati Uniti con una diminuzione di circa 0,3 miliardi.

Anche la divisione diagnostica del gruppo svizzero ha registrato un aumento del 3% del fatturato a 12,9 miliardi di franchi svizzeri. L'attività di Aera Centralised e Point of Care Solutions, con un incremento del 3%, è stata il principale motore di questa crescita con l'aiuto dell'attività di immunodiagnostica.

 

Previsioni e prospettive di Roche per il 2020 :

Per l'anno 2020, il Gruppo Roche prevede ancora una comoda crescita delle vendite nella fascia bassa e media a una cifra, nonostante l'impatto ancora maggiore della concorrenza dei biosimilari.

Tuttavia, prima di assumere una posizione a lungo termine in questo titolo, è necessario agire con cautela.