NEXTEDIA: risultati annuali fortemente migliorati per il 2020

  •   Le 06/04/2021 à 08h13
  •   DEHOUI Lionel

Il fatturato di un'azienda è un indicatore della sua performance in un determinato periodo. Lo stesso vale per gli altri parametri spesso comunicati dalle aziende nei loro risultati annuali. Questo è il caso di NEXTEDIA, i cui indicatori di business mostrano un forte miglioramento dell'attività nell'ultimo anno.

NEXTEDIA: risultati annuali fortemente migliorati per il 2020

Forte miglioramento del fatturato

NEXTEDIA è una società quotata alla Borsa di Parigi e all'Euronext. La sua esperienza è ricercata nelle aree del Cloud, della Cybersecurity, del Digital Workspace e della Customer Experience. La sua attività complessiva è in aumento del 6,9%, come indicato dal suo fatturato di 26,1 milioni di euro. 26,1 milioni. L'aumento della sua attività è stimato al 16,0% in media negli ultimi tre esercizi.

Questo miglioramento dimostra l'efficacia del modello di sviluppo adottato da NEXTEDIA. Il gruppo riesce facilmente a combinare acquisizioni e crescita organica facendo affidamento sul suo know-how storico.

In effetti, l'attività del gruppo in questo periodo è stata segnata dall'acquisizione di ANETYS a fine novembre 2020 e da ritardi in alcune attività a causa della crisi sanitaria. Vale anche la pena di notare i progressi significativi compiuti in alcuni progetti di trasformazione più grandi.

Inoltre, ANETYS è un'azienda con competenze indiscutibili nel Cloud, nella Cybersecurity e nella modernizzazione dello spazio di lavoro: il Digital Workspace.

 

Un profitto netto consistente e due volte più grande

NEXTEDIA ha raggiunto un aumento del 163,9% dell'utile netto a 2,5 milioni di euro con 0,1 milioni di euro di imposte sul reddito. Per quanto riguarda il risultato operativo, è migliorato del +17,8% e ha raggiunto 1,5 milioni di euro. Questa cifra tiene conto di 0,3 milioni di euro di donazioni di ammortamento. Inoltre, si nota un aumento del 176,4% nel risultato corrente prima delle imposte, che si attesta a 2,6 milioni di euro.

Il risultato netto include un reddito eccezionale netto di 1,0 milioni di euro e un risultato finanziario vicino allo zero. 1,0 milioni di euro e un risultato finanziario vicino allo zero. Va notato che il risultato eccezionale si basa principalmente su un reddito da transazione di capitale di 1,7 milioni di euro. 1,7 milioni, che si riferiscono a una controversia risolta a favore di NEXTEDIA nel 2020.

D'altra parte, il gruppo ha registrato un Ebitda in aumento del 26,3% a 1,8 milioni di euro rispetto al livello di fine 2019. Di conseguenza, l'Ebitda margin si attesta al 6,9% guadagnando 1,1 punti.

 

Debito più basso e patrimonio netto più alto

Per quanto riguarda la liquidità di NEXTEDIA, il suo debito netto rappresenta 0,1 volte il patrimonio netto a fine dicembre 2020 e 1,4 volte l'Ebitda. Il debito netto per l'intero anno scorso era di 2,8 milioni di euro rispetto ai 3,4 milioni di euro alla fine del 2019. Inoltre, la società ha preso nuovi prestiti di 6,9 milioni di euro per rimborsare il suo debito. Questo gli ha anche permesso di estendere la scadenza del suo finanziamento.

Alla fine dell'anno fiscale 2020, il debito finanziario ha raggiunto i 7,0 milioni di euro, mentre 3,0 milioni di euro rappresentano l'importo degli impegni di earn-out durante le ultime acquisizioni.

Infine, NEXTEDIA ha una posizione di cassa di 7,4 milioni di euro, che le permetterà di attuare il suo piano strategico fino al 2023.