I migliori software di trading classico

Con l’espressione “software di trading” si fa riferimento alle piattaforme, online o scaricabili, messe a disposizione dai broker, o mediatori, online. Tali software possono consentire di trattare i CFD.
Per trovare il miglior software di trading online, bisognerà interessarsi alle funzionalità della piattaforma. A tal fine, sarà necessario fare attenzione ai seguenti aspetti:

  • L’ergonomia. Un buon software di trading deve essere facile da usare per consentire di prendere le proprie posizioni rapidamente ed efficacemente.
  • La personalizzazione del proprio conto. La possibilità di personalizzare la visualizzazione del proprio conto, dei propri attivi e delle proprie posizioni è un vantaggio reale che apporterà anche un apprezzabilerisparmio di tempo.
  • Gli strumenti di supporto alla decisione. I broker competono in ingegnosità per proporre ai propri clienti sempre più funzionalità pratiche per ridurre i rischi ed aumentare i guadagni. È bene confrontare le differenti soluzioni proposte.
  • Le funzionalità specifiche. Alcuni software di trading includono dei moduli specifici come il social trading o il trading automatico che sono dei modi alternativi di fare trading particolarmente interessanti per i principianti.
  • I conti dimostrativi. Testare un software di trading utilizzando un conto dimostrativo è un eccellente modo di verificarne il funzionamento senza prendere impegni.

 

Software di pratica sul trading:

Un altro tipo di software di trading che si può trovare online sono i software di pratica sul trading. Si tratta di software che funzionano allo stesso modo dei software o delle piattaforme di trading convenzionali, ma qui in modo fittizio, nel senso che non investi il tuo capitale ma fai trading con fondi fittizi.

Uno dei vantaggi di questi software, a volte chiamati “account dimostrativi”, è che ti permettono di fare pratica di trading online se non sei abituato a questo tipo di attività. Essi operano in condizioni reali di mercato, il che significa che le fluttuazioni dei prezzi che osserverai lì e su cui ti sarà richiesto di assumere una posizione sono i movimenti reali dei beni sul mercato.

Pertanto, questi software possono essere utili per impostare o testare le strategie di trading. Testando diverse strategie utilizzando questi software, è possibile migliorare la propria tecnica senza rischiare il proprio capitale. Di solito vengono proposti dai broker online, ma anche da società indipendenti che si concentrano unicamente sulla parte di pratica del trading.

Quando vengono proposti dai broker, questi software di trading ti permettono di testare la piattaforma che verrà poi utilizzata dal negoziatore in condizioni reali e quindi di imparare a padroneggiarla o di scoprirne i diversi strumenti e funzionalità. Naturalmente, per fare pratica efficacemente nel trading online, è anche necessario avere una solida conoscenza in materia e quindi essere preparati preventivamente in modo teorico sul funzionamento dei mercati e sui diversi metodi di analisi.

 

Esistono software di trading automatizzati?

I software di trading automatici effettivamente esistono e sono diversi dalle piattaforme di trading tradizionali in quanto prendono decisioni al posto tuo. Basati su un algoritmo che scandaglia e analizza i mercati in diretta, questi software funzionano partendo da un algoritmo matematico e possono facoltativamente proporre dei semplici segnali o assumere direttamente una posizione sul mercato.

Ma i software di trading automatici del mercato non rappresentano in alcun modo una garanzia di realizzare profitti sui mercati finanziari. Infatti, come abbiamo appena visto, questi software si accontentano di eseguire calcoli a partire dagli elementi grafici e quindi unicamente partendo dall’analisi tecnica. In questo modo, essi non tengono assolutamente conto dei dati fondamentali, cioè dei dati finanziari o correnti, che possono ovviamente avere una forte influenza sul prezzo di un bene. Quindi non devi fare affidamento esclusivamente su questi software, non importa quanto riconosciuti o popolari possano essere.

Un altro fattore da prendere in considerazione in merito al software di trading è che anche essi non tengono conto della psicologia dei mercati. In effetti, la maggior parte degli investitori che assumono delle posizioni su questi mercati non sono robot. Inoltre, essi agiscono in funzione delle proprie emozioni e dei propri istinti.

 

I vantaggi di un software di trading online

In genere si distingue tra software online e software da scaricare. Cominciamo con l’interessarci ai vantaggi e svantaggi dei software di trading 100% online dei broker di CFD.

Per quanto riguarda i vantaggi di questi software di trading online, ecco gli elementi da prendere in considerazione:

  • Elevata accessibilità. Contrariamente ai software di trading da scaricare, i software di trading online sono accessibili dovunque voi siate e tramite qualsiasi supporto visto che non dipendono dall’apparecchio su cui sono stati installati. Potete quindi accedervi dal vostro computer, sia a casa vostra che sul posto di lavoro, oppure tramite tablet o smartphone. Per farla breve, vi basterà un nome utente e una password personali per accedere al vostro software di trading tramite un qualsiasi apparecchio connesso a Internet.
  • Nessuna installazione richiesta. Se l’installazione di software non è proprio il vostro forte, i software di trading online sono per voi un grande vantaggio visto che non richiedono nessun download e quindi nessuna installazione specifica. L’assenza di installazione fisica di un software su un supporto come computer, tablet o smartphone presenta del resto altri vantaggi. Permette in particolare di non restare bloccati senza accesso alle proprie posizioni qualora il supporto in questione dovesse guastarsi.

Ovviamente, i software online hanno anche i loro svantaggi tra cui:

  • Una minor capacità di analisi. I software di trading più performanti in termini di analisi sono senza alcun dubbio quelli da scaricare. Infatti, i software online non possono utilizzare algoritmi troppo complessi perché ciò potrebbe rallentare la connessione e quindi la rapidità di trasmissione degli ordini. Quindi, se i software online rispondono pienamente alle esigenze dei trader meno esperti, gli investitori più avanzati preferiranno le versioni offline che offrono dei segnali tecnici più approfonditi e quindi più interessanti da un punto di vista strategico.

 

I vantaggi dei software da scaricare

Esistono ovviamente anche dei software di trading da scaricare e anch’essi hanno i loro vantaggi e svantaggi. Vi proponiamo di scoprirli qui più nel dettaglio.

Per quanto riguarda i vantaggi, si tratta in particolare dei seguenti punti:

  • Potenza. Il fatto di installare un software di trading nel vostro computer vi permetterà ovviamente di profittare di una maggiore potenza rispetto a un software online. Utilizzando la potenza del vostro processore per funzionare, offrono delle analisi spesso più precise e, quindi, di miglior qualità.
  • Maggior velocità. Sempre per il fatto che non funzionano online ma direttamente nel vostro computer, i software da scaricare non subiscono gli intasamenti delle connessioni ai principali strumenti presenti sulla piattaforma, quali gli algoritmi, gli indicatori o il trading automatico, grazie al fatto che utilizzano la potenza del vostro computer e non quella di Internet che viene invece interamente dedicata alla visualizzazione in tempo reale dei dati del mercato e alla trasmissione degli ordini.

Quanto ai principali inconvenienti di questo tipo di software con download, si tratta dei seguenti:

  • Forte dipendenza dal materiale informatico. Questi software dipendono infatti in gran parte dal materiale su cui vengono installati. Di conseguenza, se, come segnalato in precedenza, il computer su cui lavorate dovesse guastarsi non potrete accedere al vostro conto di trading.
  • Necessità di molto spazio sul disco. I software da scaricare, per via della loro potenza, richiedono nella maggior parte dei casi un’elevata capacità del disco per poter scaricare e archiviare tutti i dati provenienti dal mercato.
  • Necessità di apparecchi di potenza sufficiente. La larga maggioranza dei software di trading da scaricare possono essere installati unicamente su apparecchi che dispongano della potenza necessaria. È quindi quasi impossibile utilizzarli correttamente su dei piccoli supporti come i tablet e vanno invece preferiti dei computer di qualità.

In considerazione di quanto abbiamo segnalato come vantaggi e svantaggi dei due tipi di software di trading, la scelta dell’uno o dell’altro dipenderà unicamente dalle vostre esigenze, dal vostro stile di trading e dall’apparecchiatura di cui disponete per trattare.

 

I software di trading professionali più avanzati del mercato

Alcuni software di trading disponibili sul mercato vengono considerati software professionali sebbene siano destinati anche ai privati. Si tratta in particolare dei software che integrano degli strumenti di money management come la piattaforma MetaTrader. Questi software permettono infatti di gestire i rischi e l’esposizione degli investitori sui mercati finanziari e possono rivelarsi estremamente utili per tutti i tipi di strategia.

L’ultima versione del software di trading MetaTrader, MetaTrader 5, è stata infatti dotata di numerosi strumenti di money management destinati agli investitori privati nonché di altri strumenti di supporto alla decisione fra cui, in particolare, degli indicatori personalizzabili come avvisi, algoritmi di trading perfezionati o ancora degli strumenti di assistenza al trading. Per quanto riguarda gli strumenti di money management, si tratta di funzionalità che permettono di seguire meglio l’esposizione di un conto di trading in tempo reale e di calcolare il numero di lotti che si desidera trattare a seconda del livello di rischio definito in precedenza con la possibilità di determinare un valore fisso o in percentuale del capitale totale.

Tuttavia, sebbene i vantaggi di questo tipo di software di trading professionale siano realmente utili e numerosi, si tratta comunque di software destinati più in particolare ai trader più esperti che sono in grado di comprendere le sfide del mercato e di determinare, per esempio, gli indicatori da prendere in considerazione o il livello di rischio ideale sfruttando il fatto che questa piattaforma è completamente personalizzabile.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.