Microsoft: pronta a sfidare l'app Discord

  •   Le 29/03/2021 à 12h46
  •   DEHOUI Lionel

Discord è un software gratuito di messaggistica istantanea e VolP. È compatibile con macOS, Linux, iOS, Windows, Android e tutti i browser web. Ha quello che serve per attirare l'attenzione di grandi aziende del settore digitale come Microsoft. Quest'ultima si dice pronta a comprare Discord investendo miliardi di dollari.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Fare trading con i CFD su Plus500

Un aumento dell'attività nel 2020 a Discord

Mentre l'anno 2020 si è concluso con risultati annuali mediocri per diverse aziende, è stato molto vantaggioso per altri gruppi. Nonostante la crisi sanitaria e i suoi impatti, gli sviluppatori di applicazioni online o videogiochi hanno ottenuto profitti significativi. Questo è il caso dello sviluppatore di Discord (app di messaggistica, audio e video) i cui ricavi sono letteralmente triplicati nel 2020. Registra più di 130 milioni di dollari come entrate.

Allo stesso tempo, l'app ha 140 milioni di utenti mensili. Durante il confino del 2020, è stato ripreso dai giocatori di videogiochi. L'app è stata utilizzata anche per tenere corsi a distanza.

 

Il momento giusto per vendere Discord

Ora è il momento di affrontare le possibilità future dell'azienda americana. Il mercato sta diventando più flessibile ai valori legati ai videogiochi grazie ai suoi progressi durante la crisi sanitaria. La concorrenza nel mercato è feroce nell'acquisizione di studi di sviluppo, che a sua volta sta aumentando.

Allo stesso tempo, la piattaforma che l'azienda americana utilizza per creare i propri giochi è diventata pubblica. Si chiama Roblox. Questo è il momento perfetto per vendersi ad un prezzo migliore.

Discord ha provato diversi approcci ai potenziali acquirenti. Si è offerto per un minimo di 10 milioni di dollari ad acquirenti come Amazon e Epic Games. Solo Microsoft, si distingue come un serio candidato incline a comprare Discord.

 

Un'operazione vantaggiosa per Microsoft

Da parte di Microsoft, l'acquisto di Discord sarebbe assolutamente vantaggioso. Infatti, la sua divisione di videogiochi (Xbox) sta attualmente vivendo un innegabile successo sul mercato, in particolare con il lancio della console Xbox Series.

Inoltre, il suo servizio Game Pass ha più successo. Con questo servizio, gli utenti pagano solo da 10 a 13 euro per avere accesso a diverse centinaia di giochi per console e PC. Ha già più di 18 milioni di abbonati.

D'altra parte, Microsoft ha dovuto pagare 7,5 miliardi di dollari per acquisire il publisher Bethesda e i suoi franchise Doom, Wolfenstein e Fallout.

 

Rafforzare il servizio Game Pass

Anche l'unica fonte di guadagno di Discord (Nitro) è offerta in abbonamento. Gli abbonati dovranno solo spendere 10 euro al mese per ottenere un flusso video HD. Beneficeranno anche di uno scambio di file fino a 100 megabyte e di un notevole miglioramento della qualità audio degli scambi.

Forse è il momento di considerare l'integrazione di Nitro con Game Pass per un maggiore divertimento degli abbonati. Da parte di Redmond, il desiderio di possedere un social network mainstream non è più un segreto. Microsoft ha prima acquisito Linkedln, poi ha chiesto di acquisire TikTok e Pinterest.