MICROSOFT: 19,7 miliardi di dollari per comprare Nuance

  •   Le 19/04/2021 à 08h03
  •   DEHOUI Lionel

Mentre il primo trimestre del 2021 volge al termine, Microsoft Group svela una partnership ampliata con Schlumberger. Un contratto che permetterà l'implementazione di tecnologie innovative per il settore energetico. La settimana scorsa, un'altra notizia ha fatto eco a Microsoft. Questa è l'acquisizione di Nuance da parte di Microsoft, ed ecco i dettagli importanti.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Fare trading con i CFD su Plus500

Gli elementi importanti di questa acquisizione

L'informazione è stata annunciata sul sito ufficiale di Microsoft. Il gruppo ha presentato l'acquisizione di Nuance per un importo totale di 19,7 miliardi di dollari. Ricordate che Nuance è una società specializzata nel campo del riconoscimento vocale e del software di imaging. Bisogna dire che questo importo tiene conto del debito. Questa operazione rappresenta infatti la seconda più grande acquisizione di Microsoft.

La prima acquisizione risale al 2016 con l'acquisto di Linkedln per 26,2 miliardi di dollari. La transazione per questo acquisto sarà regolata in contanti dal leader mondiale del software. In altre parole, Microsoft offre un pagamento di 56 dollari per azione secondo i termini dell'accordo di acquisizione.

L'affare sarà completato entro la fine del 2021, secondo i termini dell'accordo.

 

L'obiettivo di Microsoft con questa acquisizione

L'azienda leader mondiale della tecnologia intende raggiungere i suoi obiettivi a medio termine con questa acquisizione di Nuance. La nuova acquisizione avrà un impatto sull'utile rettificato per azione per l'anno fiscale 2022. L'effetto a questo livello è diluitivo (meno dell'1%) mentre nell'anno fiscale successivo, l'impatto sull'EPS rettificato sarà accretive.

Da qualche tempo, il gruppo Microsoft ha un piano strategico per il cloud computing in corso . È un programma ben pensato per permettergli di fornire soluzioni migliori alle industrie. Il gruppo ha appena fatto un nuovo passo nell'esecuzione della sua strategia con l'acquisizione di Nuance.

Nuance è uno dei principali attori nel campo dell'intelligenza artificiale conversazionale con il cloud come base per le aziende sanitarie.

 

Nuance, un'importante azienda

Da parte di Nuance, ci sono molte soluzioni (utilizzando il cloud) che servono i fornitori di assistenza sanitaria. Ad esempio, oltre il 55% dei medici statunitensi utilizza le soluzioni Nuance per le loro consegne. Anche più del 75% dei radiologi negli Stati Uniti li usa. Allo stesso tempo, il numero totale di ospedali statunitensi che utilizzano le soluzioni Nuance è del 77% nel settore sanitario statunitense.

La domanda di soluzioni Nuance Healthcare Cloud continua a crescere. Di conseguenza, l'azienda ha registrato una crescita significativa del suo business per l'intero anno fiscale 2020. Le sue entrate sono poi risultate superiori del 37% in questo anno fiscale che si è chiuso a settembre 2020.

Inoltre, le azioni di Nuance hanno guadagnato più del 22,3% a 55,75 dollari nel trading pre-mercato a Wall Street.

Nota: per vostra informazione, Nuance ha una tecnologia di riconoscimento vocale che è stata determinante nel lancio di Siri.