Le borse europee nel verde osservano gli Stati Uniti

  •   Le 14/01/2020 à 13h20
  •   Adeline HARMANT

Questa mattina, all'apertura di questa seconda sessione della settimana, abbiamo osservato che la maggior parte delle borse europee sta aprendo in verde, mentre sono attesi dati importanti dagli Stati Uniti, e quindi vi offriamo le nostre spiegazioni e i nostri consigli di investimento su questo argomento.

Trattate sull’FTSE MIB
76.4% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Le borse europee nel verde osservano gli Stati Uniti

Una tendenza al rialzo sui mercati europei :

E' stato quindi con un'inclinazione chiaramente positiva che la maggior parte delle piazze finanziarie europee ha aperto la sessione questa mattina. Infatti, la borsa di Londra prende lo 0,4%, la borsa di Francoforte si muove nel verde dello 0,2% e la borsa di Parigi guadagna lo 0,1%. Tuttavia, questo timido aumento dei principali indici potrebbe accelerare con il rilascio degli indicatori statunitensi e dei risultati attesi nel corso della giornata.

Secondo alcuni analisti, negli Stati Uniti le pressioni inflazionistiche rimangono relativamente moderate, con prezzi al consumo in aumento da diversi mesi. Il consenso prevede invece per il mese di dicembre tassi annualizzati del 2,4% in totale e del 2,3% nei dati di base.

Alcune società di consulenza spiegano che questo movimento potrebbe comunque rivelarsi di breve durata, dato che è stato appena raggiunto un accordo commerciale tra Cina e Stati Uniti e che buona parte degli aumenti fiscali sono già stati annullati. Tuttavia, l'aumento dell'inflazione continua a pesare sul potere d'acquisto delle famiglie americane e la sua continuazione potrebbe quindi influenzare le previsioni degli investitori e quindi influenzare il mercato obbligazionario.

 

Pubblicazioni e dati da tenere d'occhio per oggi :

Come avrete capito, questa giornata di trading sarà scandita da importanti pubblicazioni che i trader stanno seguendo con grande attenzione. Quindi, l'attenzione si concentrerà sulla prima ondata di risultati del quarto trimestre degli Stati Uniti con i risultati di JP Morgan Chase, Citigroup e infine Wells Fargo.

Affinché i titoli europei siano seguiti in via prioritaria oggi, desideriamo sottolineare il titolo Lindt & Sprungli, che ha guadagnato lo 0,7% alla borsa di Zurigo dopo l'annuncio di una crescita delle vendite di circa il 4,5% per l'anno 2019. Il Gruppo ha inoltre beneficiato di una crescita organica di circa il 6,1%, in linea con l'obiettivo fissato dal gruppo.

Un altro gruppo da tenere d'occhio è quello di Bang & Olusen, che stamattina è salito di oltre il 3% sull'indice OMX. Questa società ha perso quasi il 64% del suo valore nel corso del 2019 e ha appena pubblicato i risultati trimestrali. Il prezzo del titolo continua a salire nonostante la marcata e non dissimulata delusione del produttore danese di elettronica per quest'ultimo.

Per investire negli indici del mercato azionario europeo durante questa sessione di martedì o durante le altre sessioni della settimana, vi invitiamo a seguire da vicino questi risultati statunitensi e ad effettuare in parallelo un'analisi tecnica di qualità sui principali mercati europei.