LULULEMON: risultati del 1° trimestre 2021

  •   Le 07/06/2021 à 13h14
  •   DEHOUI Lionel

Il business di Lululemon Athletica è uscito con una forte crescita nel primo trimestre del suo anno fiscale 2021. Le entrate del gruppo sono aumentate significativamente durante questo periodo. Questa forte performance è stata guidata dalla riapertura dei negozi e dalle vendite online. Così, l'azienda ha beneficiato del deconfinamento per registrare forti risultati nel Q1-2021.

LULULEMON: risultati del 1° trimestre 2021

Forte crescita del business nel Q1

Per tutti i primi tre mesi del suo anno fiscale 2021, Lululemon Athletica ha registrato un fatturato di 1,23 miliardi di dollari rispetto ai 652 milioni di dollari dello stesso periodo dell'anno scorso. Riporta un forte aumento dell'88% rispetto all'anno precedente. Inoltre, questo AC è leggermente superiore all'aspettativa del mercato di 1,13 miliardi di dollari nel trimestre in corso.

Nel primo trimestre del 2021, l'utile netto registrato dal gruppo è moltiplicato per cinque o più. L'utile netto per il primo trimestre del 2021 è quintuplicato a 145 milioni di dollari (o 1,11 dollari per azione) da 28,6 milioni di dollari (o 22 centesimi per azione) un anno prima. L'EPS è stato di 1,16 dollari (escluse le voci non ricorrenti), rispetto alle aspettative degli analisti di 91 centesimi.

 

Forte miglioramento delle vendite nel trimestre

Su un periodo di due anni (rispetto al Q1-2019), le vendite mostrano un aumento del 57% nel Q1-2021. Inoltre, il produttore statunitense di abbigliamento premium per lo yoga ha stimato che il suo business maschile è cresciuto più velocemente di quello femminile rispetto al 2019.

A differenza di altre aziende che sono state colpite negativamente dalla pandemia, questo ha invece avvantaggiato Lululemon. Per l'ultimo trimestre nel suo complesso, le entrate dirette al consumatore sono salite del 55% rispetto all'anno precedente, fino a 545,1 milioni di dollari.

Geograficamente, il produttore di abbigliamento atletico ha visto un aumento dell'82% delle vendite in Nord America durante il Q1 2021. L'aumento è stato più forte per le vendite internazionali. Sono aumentati del 125% nel trimestre.

 

Prospettive del gruppo per il futuro

Il gruppo Lululemon ha anche svelato i suoi obiettivi finanziari per il trimestre in corso e per l'intero anno fiscale in corso. Per il secondo trimestre del 2021, il produttore americano di abbigliamento premium per lo yoga punta a un utile rettificato per azione tra 1,10 e 1,15 dollari.

Gli analisti, nel frattempo, si aspettano guadagni Q2-2021 di 1,01 dollari per azione. Per l'intero periodo, l'azienda si aspetta entrate nell'ordine di 1,3 miliardi di dollari a 1,33 miliardi di dollari. Questo è superiore all'aspettativa del mercato di 1,20 miliardi di dollari.

Per l'intero anno 2021, Lululemon si aspetta un utile rettificato per azione compreso tra 6,73 e 6,86 dollari. Gli analisti, invece, si aspettano 6,48 dollari per azione. Inoltre, l'azienda ha aumentato le sue prospettive di entrate annuali.

L'azienda punta ora a un fatturato tra i 5,83 e i 5,91 miliardi di dollari per l'anno fiscale in corso. Da parte sua, il mercato si aspetta un fatturato di 5,68 miliardi di dollari. Come promemoria, l'azienda si aspettava in precedenza entrate tra 5,55 e 5,65 miliardi di dollari per l'anno.