Kroger: obiettivi annuali rivisti al rialzo

  •   Le 15/09/2021 à 08h52
  •   DEHOUI Lionel

Riconosciuto come uno dei principali attori nel settore della vendita al dettaglio negli Stati Uniti, il gruppo Kroger continua a lavorare duramente per mantenere una forte posizione nel settore. L'azienda americana ha fatto un bilancio della sua attività per il secondo trimestre del 2021. Ha appena pubblicato i risultati di questa revisione trimestrale. Nel complesso, i profitti dell'azienda sono diminuiti durante il trimestre. Tuttavia, le sue vendite sono aumentate leggermente.

Profitti in calo nel secondo trimestre

Nel secondo trimestre del 2021, il gruppo Kroger ha visto un forte calo dei profitti. Durante l'intero periodo di tre mesi, l'utile netto del rivenditore è sceso drasticamente. Era di 467 milioni di dollari (o 61 centesimi per azione).

Nello stesso periodo dell'anno precedente, l'utile netto aveva raggiunto 819 milioni di dollari (1,03 dollari per azione). Tuttavia, escludendo le voci eccezionali, l'EPS per il trimestre è stato di 80 centesimi per azione. Questo era ben al di sopra delle aspettative del mercato. Il mercato si aspettava 64 centesimi per il Q2-2021.

 

Dettagli delle vendite del secondo trimestre

Nel secondo trimestre, l'azienda di Cincinnati ha superato le aspettative degli analisti in termini di vendite trimestrali. Per l'intero trimestre, le vendite totali del rivenditore sono state di 31,68 miliardi di dollari. Un anno prima, erano stati 30,49 miliardi di dollari.

Il mercato si aspettava 30,64 miliardi di dollari. Tuttavia, escludendo la benzina e a parità di condizioni, le vendite trimestrali sono diminuite dello 0,6% rispetto al secondo trimestre del 2020. Rispetto al Q2-2019, sono ancora aumentati del 14%.

Il gruppo Kroger continua a beneficiare del boom dell'e-commerce dall'avvento della pandemia di Covid-19. Infatti, le vendite online del rivenditore sono cresciute fortemente del 114% nel Q2 2021.

 

Aumentare le previsioni annuali

Per quanto riguarda le sue prospettive per l'anno finanziario in corso, il gruppo Kroger è fiducioso nella crescita del suo business. Come tale, ha alzato la sua previsione di profitto annuale. Per l'intero anno 2021, l'azienda sta ora puntando a un EPS rettificato nell'intervallo da 3,25 a 3,35 dollari.

In precedenza, prevedeva tra 2,95 e 3,1 dollari per l'anno in corso. Inoltre, la nuova previsione del gruppo è superiore al mercato. Il mercato si aspetta un EPS rettificato di 3,09 dollari per il 2021.

 

Il gruppo Kroger

Kroger è un rivenditore americano fondato nel 1883 con sede a Cincinnati, USA. La sua attività è la vendita al dettaglio. Il gruppo è uno dei più grandi distributori alimentari degli Stati Uniti.

Inoltre, tutte le vendite dell'azienda sono generate negli Stati Uniti. Ha circa 465.000 dipendenti. Per l'intero anno finanziario dell'anno scorso, le entrate del gruppo sono aumentate significativamente. Il fatturato della società è stato di 132,5 miliardi di dollari.