HiPay: riduzione delle perdite nell'anno fiscale 2020

  •   Le 19/04/2021 à 07h20
  •   DEHOUI Lionel

HiPay è una fintech la cui specialità è offrire soluzioni di pagamento attraverso un dispositivo omnichannel. Alla fine del 2020, i suoi azionisti avevano dato il via libera al trasferimento delle sue azioni a Euronext Growth Paris. Proprio di recente, il gruppo HiPay ha rilasciato alcune cifre per il suo anno finanziario 2020. Mostrano una riduzione significativa delle sue perdite.

HiPay: riduzione delle perdite nell'anno fiscale 2020

Dettagli sulla riduzione delle perdite nette

Il fintech è stato incredibilmente abile nel suo anno fiscale 2020 per uscire in cima nonostante l'ambiente di mercato difficile. In effetti, questo anno fiscale ha permesso a HiPay di attuare una strategia commerciale eccezionale. Questo le ha permesso di controllare con successo il libro paga, i costi e le spese generali.

Alla fine, il gruppo è stato in grado di ridurre le sue perdite di due terzi entro la fine dell'anno fiscale 2020. La perdita netta dello specialista in soluzioni di pagamento omnichannel è una chiara indicazione di questo. La perdita è stata di 1,8 milioni di euro per il periodo, rispetto a una perdita di 5,7 milioni di euro nell'anno fiscale 2019.

Va detto che HiPay ha fatto progressi anche su altri indicatori di performance come le entrate.

 

Variazione del fatturato di HiPay

Pur riducendo significativamente l'ammontare delle sue perdite, la performance delle entrate di HiPay ha lasciato molto a desiderare. In tutti i dodici mesi del suo anno fiscale 2020, la fintech ha raggiunto 45,7 milioni di euro come entrate. Questa performance è stata dovuta principalmente al volume dei pagamenti, che è aumentato del 43%. Altri fattori hanno influenzato il business di HiPay.

Tra i fattori più importanti, c'è la crescita organica che ha sufficientemente guidato il business della fintech. Inoltre, c'è l'impatto dei suoi 305 nuovi clienti che hanno grandi conti. Le entrate aumentano quindi del 31% sotto l'azione di questi diversi fattori.

Inoltre, l'ambiente commerciale non era favorevole a un potenziale miglioramento dei risultati. In breve, il contesto macroeconomico era molto "complesso". Questa riduzione delle perdite nette del gruppo ha naturalmente influenzato l'evoluzione del titolo HiPay in borsa.

 

La liquidità di HiPay e l'evoluzione del mercato azionario

Prima di discutere l'evoluzione del titolo sul mercato azionario, dobbiamo dare un'occhiata al suo stato finanziario. Alla fine dello scorso dicembre, la fintech ha registrato più di 6,7 milioni di euro in totale come capacità di finanziamento. Questa disponibilità di cassa le permetterà di assicurare lo sviluppo delle sue attività per un po' di tempo.

Alla fine della scorsa settimana, le azioni HiPay erano in calo del 2,7%. Questo corrisponde a una capitalizzazione di mercato stimata di 69 milioni di euro. Va notato che negli ultimi dodici mesi, il prezzo delle azioni è aumentato di cinque volte.

I suoi azionisti aspettavano con ansia l'annuncio delle sue prospettive. Ma il gruppo HiPay non ne ha comunicato nessuno. Quest'ultimo dovrà aspettare le prossime pubblicazioni del Consiglio di Amministrazione. Per esempio, il fatturato dell'anno finanziario in corso sarà pubblicato il 29 aprile.