Faurecia: crescita organica delle vendite di oltre il 12% nel primo trimestre

  •   Le 21/04/2021 √† 07h35
  •   DEHOUI Lionel

Il fornitore automobilistico Faurecia ha riportato i suoi risultati finanziari per il primo trimestre del 2021. I risultati mostrano un buon aumento degli affari in tutto il periodo, con un forte aumento delle vendite. Questi ultimi mostrano una crescita organica di oltre il 12%. Il gruppo ha anche confermato i suoi obiettivi per il resto dell'anno finanziario in corso.

Faurecia: crescita organica delle vendite di oltre il 12% nel primo trimestre
Immagine: ©Jonathan Weiss/123RF.COM

Vendite complessive nel primo trimestre

Il gruppo francese di ingegneria e produzione automobilistica Faurecia ha annunciato una forte performance di vendita nel primo trimestre del 2021. Tra gennaio e marzo, le vendite sono salite a 4,005 miliardi di euro. Essi mostrano una crescita dell'8,9% su base segnalata in un anno.

Come promemoria, nel Q1-2020, questo valore è stato stimato a 3,678 miliardi di euro. Le vendite del gruppo nel 1° trimestre 2021 sono aumentate del 12,2% su base comparabile. In tutto il periodo, i vari business del Gruppo hanno mostrato una forte crescita organica delle vendite. Questo nonostante la carenza di componenti elettronici sul mercato durante il trimestre.

Le attività di Seating, Interiors e Clean Mobility hanno ottenuto una crescita a due cifre. In Clarion Electronics, la crescita organica è stata del 5,7%. Inoltre, nel primo trimestre, le vendite hanno mostrato una forte sovraperformance in tutte le regioni.

 

Dettagli delle vendite per regione

Faurecia, il fornitore automobilistico, ha riportato una forte crescita delle vendite in Europa. L'aumento in Europa è stato principalmente guidato dalle attività di Sedute e Interni (compresa la SAS).

L'Asia ha rappresentato il 23% delle vendite del Gruppo. In Asia, tutte le attività dell'azienda hanno registrato una crescita a due cifre molto forte. Solo in Cina, l'aumento significativo delle vendite è stato dell'88,4%. In questo paese, hanno superato il livello raggiunto nel periodo pre-covo del primo trimestre del 2019.

In Nord America, la percentuale delle vendite di attrezzature automobilistiche è stimata al 23%. In questo continente, la crescita organica è stata guidata principalmente dal business delle sedute. Infine, ilSud America rappresenta il 3% delle vendite del Gruppo. Qui, la crescita organica è stata guidata dai business Interiors e Clean Mobility.

 

Confermati gli obiettivi di tutto l'anno

Presentando il suo aggiornamento aziendale per il primo trimestre del 2021, il gruppo francese Faurecia ha anche confermato i suoi obiettivi per l'anno fiscale in corso. Per il secondo trimestre, l'azienda si aspetta una crescita molto forte delle vendite organiche.

Inoltre, per il 2021 nel suo insieme, il gruppo punta ancora a un rimbalzo della produzione automobilistica globale. Spera quindi di produrre circa 76,6 milioni di veicoli in questo periodo. Questo dovrebbe corrispondere a un aumento dell'8% rispetto all'anno scorso.

Faurecia conta anche sull'assenza di un nuovo contenimento per raggiungere i suoi obiettivi annuali. Per l'anno in corso, il fornitore automobilistico si aspetta di raggiungere almeno 16,5 miliardi di euro di vendite. Sta anche puntando a un margine operativo di quasi il 7%. Infine, il gruppo si aspetta un flusso di cassa netto di circa 500 milioni di euro.