EBITDA più alto e nuovo piano strategico per ArcelorMittal

  •   Le 11/02/2021 à 13h29
  •   HARMANT Adeline

Il leader mondiale dell'industria dell'acciaio, il gruppo ArcelorMittal, ha appena presentato un nuovo piano di riduzione dei costi che ammonta a 820 milioni di euro.820 milioni e annuncia che riprenderà il pagamento dei dividendi in seguito ai risultati del quarto trimestre superiori alle aspettative.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Fare trading con i CFD su Plus500
EBITDA più alto e nuovo piano strategico per ArcelorMittal

Aspettative positive per il 2021:

Nel comunicato stampa di questa mattina, il gruppo ha anche annunciato che prevede un aumento della domanda mondiale di acciaio dal 4,5 al 5,5% nel 2021 e quindi un aumento delle sue consegne di acciaio.

Così annuncia un EBITDA di 1,73 miliardi di dollari o 1,43 miliardi di euro e questo indicatore è uno dei più seguiti dagli investitori. Va notato che questo importo equivale al doppio dell'EBITDA generato dal produttore di acciaio nel quarto trimestre del 2019. Per quanto riguarda le previsioni, il consensus è per una media di circa 1,47 miliardi di dollari, cioè 1,21 miliardi di euro.

Secondo le spiegazioni fornite dal gruppo, è la graduale ripresa della domanda di acciaio, con un aumento delle consegne e migliori margini, ma anche un netto miglioramento delle sue attività minerarie che ha permesso di raggiungere questa impresa nel quarto trimestre.

 

Un importante piano di riduzione dei costi per il 2021:

ArcelorMittal ha anche presentato questa mattina il suo nuovo piano di riduzione dei costi che dovrebbe permetterle di ottenere un miliardo di dollari di risparmi e migliorare la sua produttività riducendo il suo personale amministrativo del 20%. Questo piano dovrebbe essere realizzato al meglio entro il 2022.

Allo stesso tempo, la società ha pubblicato informazioni interessanti per gli azionisti, indicando che riprenderà a pagare un dividendo con un primo pagamento di 0,30 dollari o 0,25 euro per azione il prossimo giugno. Gli azionisti riceveranno anche altri 570 milioni di dollari o 470 milioni di euro attraverso un programma di riacquisto di azioni nel 2021.

Infine, l'ultimo annuncio fatto questa mattina dal gruppo siderurgico riguarda la nomina a CEO dell'attuale CFO Aditya Mittal, che succederà a suo padre, Lakshmi Mittal.

 

Ci sono discussioni in corso tra Tesla e BHP nel nichel:

Con la crescita del settore dei veicoli elettrici, le cui batterie sono fatte di nichel, la domanda di questo metallo è destinata a esplodere nei prossimi anni, con un aumento previsto a quasi un milione di tonnellate entro il 2030 rispetto alle 10.000 tonnellate attuali.

Tuttavia, i principali giacimenti si trovano ora in Indonesia, e gli industriali temono che i progetti in corso non saranno sufficienti a soddisfare efficacemente questa domanda. Per esempio, il gruppo americano Tesla ha avviato discussioni con un concorrente di ArcelorMittal, BHP, allo scopo di assicurarsi forniture sufficienti.