Capitalizzazione, dividendi, fatturato e risultati di Apple nel 2020

  •   DEHOUI Lionel

Con sede in California, USA, Apple è una società americana specializzata nella creazione e commercializzazione di prodotti di elettronica di consumo. Opera anche nel campo dei personal computer e del software. Il gruppo ha quasi 147.000 dipendenti in tutto il mondo. Nel 2020, la sua attività è migliorata notevolmente, soprattutto nell'ultimo trimestre di quest'anno finanziario.  

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Panoramica del business di Apple nel 2020

Come molte altre aziende in tutto il mondo, il 2020 è stato un anno molto speciale per Apple. In particolare, il gruppo ha avuto un inizio difficile per l'anno finanziario 2020 con risultati poco attraenti nel primo trimestre. Tuttavia, l'azienda ha recuperato rapidamente migliorando le sue prestazioni nei trimestri successivi.

I risultati registrati per il secondo e terzo trimestre del 2020 sono stati molto solidi. Sono stati guidati principalmente dai servizi e da un forte interesse per l'iPad e il Mac. Questo buon momento è continuato fortemente nel quarto trimestre. In questo periodo, l'azienda ha ottenuto una performance eccezionale.

Questo è stato guidato in particolare dalle vendite fenomenali dell'iPhone, oltre al crescente interesse del pubblico per l'iPad e il Mac. Insomma, bisogna dire che il gruppo californiano ha dimostrato una buona capacità di recupero di fronte alla crisi sanitaria, chiudendo l'esercizio 2020 nel migliore dei modi.

 

Eccezionale performance del Q4 2020

Nel quarto trimestre del 2020, Apple ha stabilito nuovi record. In tutto il periodo, le entrate dell'azienda hanno raggiunto 111,43 miliardi di dollari (o 92,1 miliardi di euro). Questa è la prima volta nella sua storia che l'azienda Apple ha rotto la soglia dei 100 miliardi di dollari di vendite trimestrali.

Un anno prima (nel Q4-2019), il gigante californiano dell'alta tecnologia aveva già registrato un impressionante fatturato di 91,81 miliardi di dollari (75,9 miliardi di euro). Il fatturato dell'ultimo trimestre del 2020 è quindi aumentato del 21% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Questo aumento delle vendite nel Q4-2020 è stato guidato in particolare dal notevole successo dell'iPhone 12 (il primo iPhone 5G) durante questo trimestre. In tutto il periodo, i profitti del gruppo sono stati di 28,8 miliardi di dollari (23,8 miliardi di euro). Questo rappresenta un aumento annuale di 6,6 miliardi di dollari (24%).

 

Q4-2020 entrate per regione

Nonostante la crisi sanitaria del Covid-19 che ha colpito diversi paesi del mondo, Apple ha continuato a condurre affari nelle sue aree geografiche. Il più grande mercato del gruppo californiano nel Q4-2020 rimane il Nord America con un fatturato di 46,3 miliardi di dollari.

Come nello stesso periodo dell'anno scorso, l'Europa è stata il secondo più grande mercato dell'azienda nel Q4 2020. In questa geografia, ha generato un fatturato di 27,3 miliardi di dollari nel Q4-2020. In Cina, le entrate dell'azienda hanno raggiunto i 21,3 miliardi di dollari.

In Giappone, la società statunitense ha registrato un fatturato di 8,3 miliardi di dollari nell'ultimo trimestre dell'anno fiscale 2020. Lo stesso importo di entrate è stato generato dal gruppo nel resto dell'Asia durante questo periodo.

 

Crescita di tutti i prodotti del gruppo nel Q4-2020

Nel quarto trimestre del 2020, Apple ha registrato una crescita notevole in tutte le sue categorie di prodotti.

 

Entrate record per l'iPhone

L'iPhone rimane il prodotto di punta di Apple. Questo è stato confermato dalla sua eccezionale performance nel quarto trimestre del 2020. Durante questo periodo, i soli ricavi dell'iPhone hanno raggiunto i 65,6 miliardi di dollari, con un aumento del 17% rispetto all'anno precedente. Questo è un nuovo record raggiunto dall'azienda californiana.

Tuttavia, va notato che il rilascio dell'iPhone 12 è stato ritardato. Eliminando l'effetto "rilascio ritardato" e considerando la seconda metà del 2020, l'iPhone ha generato un fatturato di 92 miliardi di dollari nel H2-2020, rispetto agli 89,4 miliardi di dollari di un anno prima. È una crescita del 3%.

 

Informazioni su iPad e Mac

Per l'intero Q4 2020, l'iPad ha anche registrato un nuovo record di fatturato. I ricavi per l'iPad hanno anche stabilito un nuovo record per l'intero quarto trimestre del 2020, aumentando del 41% su base annua a 8,4 miliardi di dollari.

Il fatturato del Mac (per il quarto trimestre del 2020) è stato di 8,7 miliardi di dollari. Questo era in calo di 0,3 miliardi di dollari rispetto al trimestre precedente. Tuttavia, rispetto al Q4-2019, mostrano un aumento di 1,5 miliardi di dollari.

In sintesi, bisogna riconoscere che le vendite di iPad e Mac nel 2020 sono guidate dalle misure di contenimento adottate in diversi paesi del mondo. Questo è illustrato dalla crescita delle entrate rispetto all'anno precedente.

Nel periodo da aprile a dicembre 2020, i ricavi di entrambi i prodotti sono in aumento tra il 22% e il 46% rispetto al 2019.

 

Servizi e altre prestazioni

Per il quarto trimestre del 2020, i servizi sono aumentati del 24% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Hanno raggiunto 15,8 miliardi di dollari nel trimestre. Continuano così il trend di crescita in corso da diversi anni.

Questa crescita è stata guidata da servizi come Apple TV+, Apple Music, Apple News+, Apple Arcade, Fitness+ e Apple One. Inoltre, il gruppo ha anche registrato un nuovo record nel Q4-2020 per i ricavi nella categoria degli accessori connessi e degli accessori per la casa. Si sono attestati a 13 miliardi di dollari, con un aumento del 30% su base annua.

 

Dividendo e capitalizzazione di mercato di Apple nel 2020

Per l'anno fiscale 2020, i dividendi pagati agli azionisti dal Consiglio di Amministrazione di Apple sono i seguenti con le date di pagamento.

  • 0,21 per azione: 12 novembre 2020
  • 0,82 per azione: 13 agosto 2020
  • 0,82 per azione: 14 maggio 2020
  • 0,77 per azione: 13 febbraio 2020.

Inoltre, alla fine di ottobre 2020, Apple ha una capitalizzazione di mercato di 1.972 miliardi di dollari.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Plus500.com