Capitalizzazione, dividendi, fatturato e risultati di Alphabet (Google) nel 2020-2021

  •   DEHOUI Lionel

Alphabet, la società madre di Google, rimane uno dei protagonisti del settore tecnologico. Il gruppo è un attore chiave nel campo della pubblicità digitale. Inoltre, ha ampiamente approfittato della crisi sanitaria della Covid-19 per ottenere buone prestazioni per tutto il 2020. Inoltre, nei primi tre trimestri dell'anno finanziario 2021, l'azienda ha registrato risultati solidi.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500
Capitalizzazione, dividendi, fatturato e risultati di Alphabet (Google) nel 2020-2021
Immagine: Flickr

Forti risultati nel Q4 2020

Alphabet ha chiuso l'anno fiscale 2020 su una nota alta. Questo è illustrato dai forti risultati registrati nel quarto trimestre. Negli ultimi tre mesi di quest'anno, la società madre di Google ha generato 56,9 miliardi di dollari di entrate, rispetto ai 46,08 miliardi di dollari dello stesso periodo dell'anno precedente. Questo è un aumento del 23% rispetto all'anno precedente.

Si tratta di una performance record per l'azienda americana. In dettaglio, la pubblicità ha contribuito a questo fatturato per 46,2 miliardi di dollari, con un aumento del 22%. YouTube ha generato un fatturato stimato di 6,89 miliardi di dollari, in crescita del 46% su base annua.

Google Cloud ha registrato 3,83 miliardi di dollari di entrate nel Q4-2020, un aumento del 47%. Per quanto riguarda la divisione "Altri ricavi" (compresi i prodotti, Play Store, ecc.), ha generato entrate per 6,67 miliardi di dollari nel trimestre in esame. Questo rappresenta un aumento del 27% in un anno.

Infine, i ricavi del ramo "Altre scommesse" hanno raggiunto 196 milioni di dollari in questo periodo, con una crescita del 14%. Inoltre, il gruppo Alphabet ha stabilito un nuovo record per il suo utile netto trimestrale. Quest'ultimo ammontava a 15,23 miliardi di dollari nel quarto trimestre del 2020, rispetto ai 10,67 miliardi di dollari di un anno prima.

Per il Q4-2020, la società ha registrato un utile per azione di 22,30 dollari, rispetto ai 15,35 dollari del Q4-2019.

 

Performance globale per l'intero anno 2020

Come i risultati dell'ultimo trimestre del 2020, anche i risultati dell'intero anno sono stati molto forti. Per i dodici mesi di quest'anno, le entrate di Alphabet sono state di 182,53 miliardi di dollari, rispetto ai 161,86 miliardi del 2019.

Questo è stato in parte guidato dalla forte performance di Google Cloud, che ha generato un fatturato stimato di 13,1 miliardi di dollari per l'intero anno del 2020. Questo era il 46% in più rispetto all'anno precedente. Tuttavia, il business ha registrato una perdita operativa di 5,6 miliardi di dollari nel 2020, in aumento del 21% rispetto al 2019.

L'altra grande soddisfazione dell'anno finanziario 2020 è la forte performance annuale dell'utile netto della società. Per tutto l'anno, l'azienda californiana ha registrato un utile netto di 40,27 miliardi di dollari. Un anno prima era di 34,34 miliardi di dollari.

 

Alphabet (Google) riporta risultati record per il Q1 2021

Alphabet ha iniziato l'anno finanziario 2021 nel miglior modo possibile, pubblicando forti risultati trimestrali nel primo trimestre. In questo periodo, il gigante americano ha raggiunto un fatturato di 55,3 miliardi di dollari, in aumento del 34% rispetto al Q1-2020. Questa performance è stata aiutata dalla pandemia di Covid-19, di cui il gruppo ha potuto approfittare.

Il business pubblicitario di Google e YouTube è cresciuto in modo impressionante nel trimestre. I ricavi pubblicitari dell'azienda sono cresciuti del 32% tra gennaio e marzo 2021, spinti da una maggiore domanda da parte di marketer e marchi.

D'altra parte, gli annunci sulla piattaforma YouTube hanno aiutato il gigante tecnologico globale a registrare 6 miliardi di dollari di entrate da questo business. Questo è un aumento del 49%. Da parte sua, anche Google Cloud si è comportato bene in questo trimestre con un fatturato di 4,0 miliardi di dollari.

Nel primo trimestre del 2021, la società madre di Google ha quasi triplicato il suo utile netto. L'utile netto della società per il primo trimestre del 2021 è quasi triplicato a 17,93 miliardi di dollari, rispetto ai 6,8 miliardi di dollari dello stesso periodo dell'anno precedente. Questa performance è stata guidata da una forte crescita dei ricavi pubblicitari.

 

Forti risultati finanziari nel Q2 2021

Il gruppo Alphabet ha continuato il suo slancio di crescita nel secondo trimestre, superando ancora una volta tutte le aspettative. Per l'intero periodo, le entrate dell'azienda hanno raggiunto 61,88 miliardi di dollari, in crescita del 62% su base annua. Le entrate pubblicitarie di Google per il trimestre sono state di 50,44 miliardi di dollari.

YouTube, nel frattempo, ha generato 7 miliardi di dollari di entrate nel Q2-2021, un aumento dell'83% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. La divisione cloud di Alphabet ha registrato un aumento del 54% delle entrate anno su anno. Ammontano a 4,63 miliardi di dollari.

Tra aprile e giugno 2021, il leader della pubblicità digitale ha visto il suo utile netto quasi triplicare rispetto al livello del secondo trimestre del 2020. Ha raggiunto i 18,5 miliardi di dollari, contro i 7 miliardi dell'anno precedente.

 

Performance sana nel Q3 2021

Nel terzo trimestre, il gruppo Alphabet ha confermato ancora una volta il suo slancio di crescita notato dall'inizio dell'anno finanziario 2021. Nel periodo da luglio a settembre, i risultati registrati dall'azienda sono stati eccezionali. Per questo trimestre, il gigante americano ha raggiunto un fatturato di 65,1 miliardi di dollari.

Questo è un aumento del 41% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Le entrate pubblicitarie di Google hanno raggiunto 53,13 miliardi di dollari nel trimestre, in crescita del 43%. La piattaforma YouTube ha generato 7,2 miliardi di dollari di entrate. Da parte sua, Google Cloud ha registrato 4,99 miliardi di dollari di entrate nel Q3 2021.

L'utile netto del gruppo Alphabet per il terzo trimestre del 2021 è stato di 18,9 miliardi di dollari, in crescita per cinque trimestri consecutivi.

 

Il dividendo e la capitalizzazione di mercato di Alphabet

Alphabet è uno dei giganti digitali che non paga un dividendo ai suoi azionisti. Tuttavia, l'azienda ha una forte presenza sui mercati finanziari. È uno dei titoli più popolari tra gli investitori. È quotata alla Borsa di New York. All'inizio di novembre 2021, la società aveva una capitalizzazione di mercato di 2.000 miliardi di dollari.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Plus500.com