BASF e Air Liquide firmano un nuovo accordo di partnership

  •   Le 05/02/2021 à 12h04
  •   HARMANT Adeline

La mattina del 5 febbraio 2021, il gruppo BASF e Air Liquide hanno annunciato un nuovo contratto a lungo termine per la fornitura di ossigeno e azoto a uno dei siti europei più grandi e innovativi di BASF a Schwarzheide, in Germania. Come parte di questo contratto di partnership, il gruppo Air Liquide investirà più di 40 milioni di euro nella costruzione di un'unità di separazione dell'aria all'avanguardia o ASU a Schwarzheide, in Germania.40 milioni di euro nella costruzione di un'unità di separazione dell'aria di ultima generazione o ASU su questo sito di punta, che è interamente dedicato alla produzione di materiali per batterie per la mobilità.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Fare trading con i CFD su Plus500
BASF e Air Liquide firmano un nuovo accordo di partnership
Immagine: Gewetz

I giganti del settore chimico costretti a riorganizzarsi di fronte alla crisi:

Bisogna anche sottolineare che in seguito al deterioramento delle prestazioni che hanno subito, i gruppi del settore chimico sono ora obbligati a ristrutturare.

Così, il gruppo Solvay in particolare ha registrato un calo del 42% del suo utile netto su un anno nel terzo trimestre a 176 milioni di euro. L'EBITDA del gruppo, da parte sua, è diminuito del 21,4% a 473 milioni di euro nello stesso periodo. Va notato qui che questa società ha anche ridotto i suoi costi di circa 260 milioni di euro dall'inizio dell'anno. Uno degli obiettivi di questa trasformazione del suo portafoglio è di rifocalizzare il gruppo sulle specialità chimiche, che è attualmente il più redditizio. Così, Solvay ha già annunciato l'eliminazione di 500 posizioni entro il 2021.

Per quanto riguarda un altro gigante di questo settore, il gruppo Arkema, indica che è sulla buona strada per raggiungere il suo obiettivo di ridurre i costi a 50 milioni di euro nel 2020 rispetto al 2019. Arkema ha anche scelto di ridurre le sue spese di capitale di 100 milioni di euro rispetto al piano iniziale di 700 milioni di euro. Infine, questo specialista francese della chimica ha anche intrapreso un piano di rifocalizzazione con la recente vendita della sua attività di plexiglas alla società americana Trinseo per 1,1 miliardi di euro.

 

Nuovo impianto in costruzione per Air Liquide in Cina :

Poco prima di questo annuncio, ieri, il gruppo Air Liquide ha annunciato che avrebbe costruito un nuovo impianto in Cina. Infatti, è attraverso la sua filiale Air Liquide China che il gruppo ha trasmesso un comunicato stampa che annuncia la sua intenzione di costruire nuove capacità di gas industriali a Manyang City, nella provincia di Sichuan e nella megalopoli di Chongqing.

Queste nuove capacità di produzione dovrebbero essere operative nel 2021. Va notato che il PER 2021 dell'azione Air Liquide è 25 volte con un rendimento del 2% secondo gli ultimi dati disponibili.