WELLS FARGO

Analisi della quotazione delle azioni Wells Fargo

--- Pubblicità ---
76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.
 
Grafico fornito da TradingView

Per poter effettuare un’analisi adeguata della quotazione delle azioni Wells Fargo, occorre naturalmente avere le conoscenze necessarie e sapere quali elementi hanno maggiori probabilità di influenzarne lo sviluppo. È quanto proponiamo in questo articolo fornendo degli elementi relativi alla società e alle sue attività specifiche nonché presentando i suoi concorrenti diretti o e le sue principali partnership strategiche. Ci interessiamo inoltre all’analisi fondamentale di questo titolo illustrando gli elementi da seguire e da integrare nell’analisi in via prioritaria.  

Elementi che possono influenzare la quotazione di questo attivo:

Analisi n. 1

Vanno sorvegliate le operazioni di diversificazione delle attività della banca nelle economie emergenti. Da notare che gli uffici del gruppo si trovano attualmente in soli 13 siti della zona EMEA e non si occupano dei clienti al dettaglio o delle piccole imprese al di fuori degli Stati Uniti. In particolare, occorre monitorare le operazioni volte a rafforzare la presenza in Asia e in Africa.

Analisi n. 2

Bisogna seguire con attenzione la diversificazione del portafoglio del gruppo perché potrebbe proteggere maggiormente Wells Fargo dai rischi di fallimento grazie ad attività in industrie stabili o in crescita.

Analisi n. 3

Sul territorio statunitense, va seguito con interesse lo sviluppo della presenza di Wells Fargo nelle piccole città.

Analisi n. 4

L’attività economica e la crescita mondiale sono ovviamente elementi da seguire nel quadro delle analisi della società Wells Fargo, poiché le attività bancarie sono strettamente collegate a questi fattori.

Analisi n. 5

Bisogna interessarsi agli sforzi fatti dal gruppo per riconquistare la fiducia del pubblico dato che i diversi scandali in cui è stato coinvolto pesano ancora oggi sulla sua immagine e possono penalizzare la sua capacità di conquistare nuovi clienti.

Analisi n. 6

A più breve termine, è necessario seguire l’evoluzione della pandemia mondiale di coronavirus e la ripresa a seguito di questa crisi che ha fortemente penalizzato la banca con un calo di quasi l’89% degli utili nel 2020, dovuto in particolare ai numerosi insoluti.

Analisi n. 7

Bisogna sorvegliare la fortissima concorrenza nel settore bancario, che è particolarmente dinamica e competitiva, seguendo l'evoluzione delle quote di mercato di ciascuno dei grandi operatori, in particolare nel segmento dei prestiti.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Fare trading con i CFD su Plus500

Presentazione generale della società Wells Fargo

Dedichiamo ora qualche istante a scoprire più in dettaglio chi sia Wells Fargo e quali siano le sue attività principali. Una buona conoscenza dell’impresa aiuta infatti a comprenderne le possibilità di evoluzione e di sviluppo future.

Il gruppo Wells Fargo & Company è una società bancaria statunitense e, ad oggi, è uno dei principali gruppi bancari di questo paese.

Per comprendere meglio le attività di questo gruppo è possibile suddividerle in differenti poli qui elencati a seconda del prodotto bancario netto generato:

Attualmente, il gruppo Wells Fargo gestisce circa 1.322,6 miliardi di dollari di depositi e 962,3 miliardi di dollari di prestiti.

 

Conoscere la concorrenza delle azioni Wells Fargo

Dopo aver conosciuto meglio il gruppo Wells Fargo e le sue attività, proponiamo di partire alla scoperta del suo ambiente settoriale con una rapida presentazione dei principali protagonisti del suo ambito che gli fanno concorrenza.

 

Le alleanze strategiche strette dal gruppo Wells Fargo

Il gruppo bancario Wells Fargo ha molti avversari di rilievo nel suo settore di attività ma può anche contare sul sostegno di alcuni partner strategici. Per comprenderne l’interesse, ecco un esempio concreto e recente di alleanza creata da questo gruppo.

Domande frequenti

Chi sono i principali azionisti di Wells Fargo?

Il capitale del gruppo Wells Fargo appartiene in parte ad azionisti privati tra cui: Berkshire Hataway che detiene l’8.95%, The Vangard Group con il 7.47%, SSgA Funds Management con il 4.12%, Capital Research & Management con il 3.30%, BlackRock Fund Advisors con il 2.36%, T Rowe Price Associates con il 2.21%, Dodge & Cox con il 2.02%, Putnam con l’1.45%, Geode Capital Management con l’1.33% e State Farm Investment Management con l’1.30%.

Come è nata la banca Wells Fargo?

Nel marzo 1852 la Wells Fargo Company è stata creata a New York da Henry Wells e William Fargo (che hanno anche creato American Express con John Warren Butterfield) grazie a un ampliamento delle attività in California, dove si era appena scoperto l’oro. L’impresa si è rapidamente sviluppata nei settori bancario e dei trasporti terrestri ed ha permesso in particolare di creare la Wells Fargo, un’impresa di trasporto.

Dove e come acquistare azioni di Wells Fargo?

Dato che Wells Fargo è una società statunitense, non è sempre facile acquisire i suoi titoli dall'Europa. Fortunatamente, è comunque possibile speculare sulla quotazione di questo valore senza doverlo comprare, utilizzando i CFD ovvero i contratti per differenza offerti dai broker online.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Fare trading con i CFD su Plus500