WALMART

Analisi della quotazione delle azioni Walmart

72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.
 
Grafico fornito da TradingView

Se si ha intenzione di investire online sulle azioni del gruppo statunitense Walmart, con questo articolo offriamo il nostro aiuto per realizzare le analisi basandosi su delle buone informazioni. Infatti, in questa pagina trattiamo tutti gli aspetti e forniamo tutte le informazioni necessarie alla realizzazione delle analisi di questo valore: l’analisi dettagliata dell’azienda, i suoi principali punti di forza e le sue debolezze e gli elementi da seguire per l’analisi fondamentale del suo titolo. Presentiamo inoltre i concorrenti diretti del gruppo e le sue principali partnership recenti.

Elementi che possono influenzare la quotazione di questo attivo:

Analisi n. 1

La domanda dei consumatori nei paesi emergenti e la sua crescita.

Analisi n. 2

La crescita dei consumi online.

Analisi n. 3

Il costo del lavoro e le sue ripercussioni sulla strategia di Walmart.

Analisi n. 4

La sempre più forte concorrenza di questo settore di attività e in particolare quella all’estero.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Presentazione della società Walmart

Proponiamo ora di saperne un po’ di più sulla società Walmart e sulle sue attività.

Il gruppo Walmart è una società statunitense specializzata nella grande distribuzione ed è il leader mondiale di questo settore.

Per comprendere meglio le attività di questo gruppo è possibile suddividerle in differenti poli qui elencati a seconda del volume d’affari generato:

  • La distribuzione negli Stati Uniti e a Portorico rappresenta il 76,3% del fatturato del gruppo e avviene tramite diversi marchi tra cui Walmart, con 4.769 negozi, e Sam’s Club, con 599 negozi.
  • La distribuzione nel resto del mondo rappresenta il 23,7% del volume d’affari con 5.993 negozi distribuiti tra Messico, America centrale, Regno Unito, Cina, Brasile, Africa, Canada, Cile, Giappone, Argentina e India.
Analisi della quotazione delle azioni Walmart
Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Concorrenza

Tra i principali concorrenti di Walmart vanno prese in considerazione le seguenti imprese:

Costco Wholesale Corporation

 Questa società di commercio al dettaglio possiede una catena di distribuzione funzionante sul principio di magazzini riservati ai membri di un club. Possiede 715 magazzini nel mondo e la sua sede sociale è negli Stati Uniti.

Carrefour 

 Questo gruppo francese è in particolare il primo ad aver creato i supermercati nel 1963 e, nel tempo, è diventato uno dei leader mondiali della grande distribuzione e si trova attualmente in terza posizione in questo settore in termini di fatturato.

Tesco Plc

 È una società con sede nel Regno Unito che opera anche in Irlanda, Europa dell’est e in Asia. Tesco è uno dei più grandi gruppi di distribuzione al mondo e possiede 3.780 negozi nel Regno Unito.

The Kroger

 È un’altra impresa statunitense della grande distribuzione che propone dei prodotti alimentari in 2.757 negozi e che gestisce anche minimarket, gioiellerie, stazioni di servizio e delle fabbriche per la produzione conto terzi.

Amazon 

 Infine, il gruppo statunitense Amazon è un ulteriore importante concorrente di Walmart nel settore della vendita online dato che tramite la sua piattaforma Internet l’impresa propone ormai sia prodotti generici che alimentari.


Alleanze strategiche

Passiamo ora a scoprire le partnership strette dal gruppo Walmart negli ultimi anni:

Microsoft 

 Nel 2018 Walmart ha sottoscritto con il gigante Microsoft una partnership strategica della durata di cinque anni finalizzata alla migrazione di una gran parte dei siti Walmart.com e Samsclub.com verso il cloud Microsoft Azure. L’azienda intende quindi utilizzare delle soluzioni di intelligenza artificiale per rispondere alla concorrenza di Amazon che gli sottrae sempre più quote di mercato.

Shopify 

 Un’altra recente partnership è quella stretta con la start-up Shopify, una piattaforma elettronica utilizzata da oltre un milione di imprese nel mondo. Il principale obiettivo di Walmart è in questo caso di aprire il proprio mercato ai venditori delle piccole imprese iscritte a Shopify.

Google 

 Infine, il gruppo Walmart ha anche stretto una partnership strategica con il gruppo Google, ancora una volta per contrastare l’offensiva di Amazon. Da quando questa alleanza è stata avviata, Walmart può commercializzare centinaia di migliaia dei propri prodotti tramite Google Express, una piattaforma di consegne a domicilio.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500
Gli elementi a favore di un rialzo della quotazione delle azioni

Passiamo ora ad occuparci dei principali punti di forza e di debolezza del gruppo Walmart la cui conoscenza è utile per prevedere meglio le sue possibilità di crescita.

Cominciamo col riepilogare i punti di forza della società Walmart che sono anche i principali vantaggi delle sue azioni:

  • Per prima cosa, va ricordato che Walmart è attualmente il leader mondiale della grande distribuzione con oltre il 20% delle quote di mercato e un volume d’affari superiore a 40 miliardi di dollari l’anno.
  • Il gruppo ha inoltre messo in opera una strategia di competitività ben concepita a livello dei prezzi.
  • La strategia di espansione internazionale del gruppo è un ulteriore elemento apprezzabile che gli consente di compensare efficacemente i limiti dovuti all'oramai raggiunta maturità del mercato statunitense. Da diversi anni, il gruppo registra un’interessante crescita dei propri risultati nei paesi emergenti, in particolare in Brasile e Sudafrica.
  • Infine, l’azienda sta anche riuscendo a migliorare i propri risultati nel segmento della vendita online.
Gli argomenti a favore di un ribasso della quotazione delle azioni

Per quanto riguarda i punti deboli e quindi i difetti dell’impresa va considerato un unico punto:

  • Il gruppo Walmart subisce regolarmente degli attacchi per violazione della legislazione sul lavoro che indeboliscono la sua immagine di marca.
Le informazioni fornite in questa pagina sono solo indicative e non devono essere utilizzate senza effettuare un’analisi fondamentale più completa di questo titolo, tenendo conto, in particolare, dei dati esterni, delle pubblicazioni future e di qualsiasi notizia di natura fondamentale che potrebbe far evolvere questi punti di forza e di debolezza o renderli più o meno gravosi. Tali informazioni non costituiscono in alcun modo raccomandazioni per la realizzazione di transazioni.

Domande frequenti

Il gruppo Walmart gestisce diversi marchi?

Il gruppo Walmart svolge le proprie attività tramite differenti marchi tra cui: Sam’s Club, Massmart, Walmart Canada, Walmart Chile, Wal-Mart Mexico, Seiyu, Asda, Kosmix, Walmart, Mas Club, Lider, Hyeprmart USA, Amigo Supermarkets, Walmart Market, Asda Mobile, Marketside, Vudu e Walmart Nicaragua. Da notare che il gruppo gestisce anche il sito Walmart.com tramite il quale commercializza i propri prodotti online.

Quali sono le ultime pubblicazioni finanziarie di Walmart?

La conoscenza delle pubblicazioni finanziarie recenti del gruppo Walmart aiuta ovviamente a comprendere meglio la crescita dell'impresa e l’interesse per le sue azioni in Borsa. Per l’esercizio 2019 il gruppo ha realizzato un fatturato di 510.329 milioni di dollari statunitensi con un utile netto di 6.670 milioni di dollari. È ovviamente possibile seguire, in tempo reale, la pubblicazione di questi risultati nel sito della società stessa.

Com’è organizzata la società Walmart?

Il gruppo Walmart è organizzato in tre principali reti di distribuzione: Wal-Mart Stores Division US, Sam’s Club e Wal-Mart International. Inoltre, gestisce nove tipologie di negozi di diverse dimensioni: ipermercati, alimentari e farmaci, empori, drogherie, cash and carry, warehouse clubs, negozi di abbigliamento, soft discount e ristoranti.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Plus500.com