Comprare azioni UBS

Inserire nel proprio portafogli borsistico i titoli di grandi società finanziarie è la scelta più oculata per l'investimento in Borsa. Alcuni gruppi che gestiscono ingenti capitali, infatti, presentano dei reali vantaggi per gli investitori alla ricerca di affidabilità per i propri investimenti. É in particolare il caso del gruppo UBS che presentiamo qui in dettaglio per aiutare a comprenderne l'attività ed a realizzare una buona analisi del corso delle sue azioni.  

Comprare azioni UBS
76% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Valutazione: 4.11 18 voti

 

A proposito del gruppo UBS

Il gruppo UBS è oggi uno dei leader mondiali della finanza con dei redditi di attività incredibilmente elevati. La sua attività è suddivisa in vari settori fra i quali la gestione dei capitali, per circa il 50%, la banca di investimento, gli sportelli bancari, la banca d'affari e la gestione di attivi.

Attualmente il gruppo UBS gestisce in totale almeno 320 miliardi di euro di depositi e 230 miliardi di euro di prestiti operando in Svizzera, in Europa, in America, in Africa e in Asia.

 

Analisi della quotazione delle azioni UBS

Il corso delle azioni UBS è ovviamente quotato sul mercato svizzero e fa parte dell'indice SIX Swiss Exchange. Sebbene i dati tecnici mostrino chiaramente nello storico un calo della redditività di questi titoli nel corso degli ultimi anni, trattare questo titolo online rimane un’opzione interessante abreve così come a più lungo termine, essendo le prospettive al rialzo.

 

Vantaggi e punti di forza delle azioni UBS come attivo di Borsa

Per trattare correttamente le azioni UBS a lungo termine è ovviamente necessario essere in grado di comprendere in che modo questo titolo possa attirare l’attenzione degli investitori e dimostrare di essere stabile nel tempo. Per farlo, l’ideale è effettuare un confronto tra i vantaggi di cui dispone questa azienda con i suoi principali punti deboli ed è proprio quello che vi proponiamo di fare adesso attraverso alcune spiegazioni relative ai punti di forza del gruppo. Ci interesseremo poi ai suoi punti deboli.

Prima di tutto, il gruppo UBS è un gruppo la cui strategia di sviluppo è molto interessante visto che si basa in particolare sul un modello di franchising. Questo modello ha infatti già dimostrato la sua efficacia in passato e continua a mostrarsi solido ancora oggi.

Un altro punto di forza del gruppo UBS è il suo portafoglio di investimenti. Il gruppo realizza infatti molti investimenti un po’ in tutto il mondo e in maniera molto regolare, cosa che gli permette di incrementare le sue attività in maniera semplice e di aumentare il volume d’affari.

Ovviamente, UBS trae profitto anche dal suo molto vantaggioso posizionamento sul mercato e nel suo settore di attività. Questo gruppo viene infatti oggi considerato come il secondo più grande gestore di attivi al mondo per quanto riguarda i patrimoni privati. Tale posizionamento tra i grandi leader del settore è ovviamente un elemento rassicurante per gli investitori e per gli azionisti del gruppo.

Altro elemento particolarmente rassicurante per quanto riguarda gli investimenti sul titolo del gruppo UBS è la grande forza lavoro di questa impresa. Ad oggi, il gruppo impiega infatti circa 80.000 persone e questa è una garanzia della sua serietà e della sua solidità.

È inoltre apprezzabile il fatto che il gruppo UBS sia particolarmente ben installato a livello internazionale. Infatti, grazie ad una strategia di espansione ben condotta, UBS propone ad oggi i propri servizi in oltre 50 paesi.

Infine, l’ultimo vantaggio di UBS consiste nella varietà dei servizi e dei prodotti che propone e che gli permettono di raggiungere un gran numero di consumatori. Propone in particolare dei servizi bancari di investimento e di gestione degli investimenti ma anche altri servizi come la gestione del patrimonio, servizi di banca privata, servizi bancari per le aziende, servizi bancari per i privati, prestiti ipotecari e carte di credito. Questa grande varietà di offerta permette a UBS di rispondere all’insieme delle esigenze dei suoi clienti.

 

Svantaggi e punti deboli delle azioni UBS come attivo di Borsa

Come abbiamo appena visto, UBS dispone di molti punti di forza e vantaggi che dovrebbero consentirgli di registrare una crescita nei mesi e negli anni a venire ma questi elementi devono tuttavia essere relativizzati in considerazione di alcune debolezze di questo gruppo e, quindi, delle sue azioni in Borsa. Ecco quindi gli elementi negativi che dovete prendere in considerazione analizzando questo valore.

Per prima cosa, va ricordato che l’immagine di marca del gruppo UBS è stata fortemente indebolita alcuni anni fa in seguito a delle controversie relative a delle truffe. È quindi diventato oggi più difficile rassicurare e fidelizzare la clientela esistente e conquistarne di nuova.

Il gruppo UBS è stato inoltre oggetto di altri tipi di controversie che hanno segnato la sua storia recente e macchiato la sua reputazione. Ciò riguarda in particolare delle cause per evasione fiscale negli Stati Uniti che, largamente mediatizzate, hanno danneggiato la sua immagine di marca in tutto il mondo.

Infine, l’ultimo punto debole del gruppo riguarda il suo sviluppo internazionale. Sebbene abbiamo citato tra i suoi vantaggi il fatto che sia presente in una cinquantina di paesi in tutto il mondo, UBS non riesce ancora a competere con le altre grandi banche in termini di diversificazione e di ripartizione delle sue attività da un punto di vista geografico.

 

Come realizzare una buona analisi fondamentale della quotazione delle azioni UBS?

Per realizzare un’analisi fondamentale completa e coerente della quotazione delle azioni UBS dovete ovviamente prendere in considerazione sia forze e debolezze dell’azienda, che abbiamo appena citate, che le notizie e le pubblicazioni future. Ecco quindi, per aiutarvi, gli elementi che dovrete seguire prioritariamente e che avranno certamente una forte influenza sulla quotazione di questo valore:

  • Prima di tutto, bisognerà tenere d’occhio lo sviluppo di alcuni mercati finanziari, in particolare il mercato dei cambi, anche detto Forex, da cui proviene una parte delle attività di UBS. In questo quadro andranno anche seguite le attività delle piazze borsistiche dei mercati emergenti che rappresentano anch’esse un’interessante fonte di profitti per il gruppo.
  • Sempre per quanto riguarda i mercati emergenti, andrà seguito lo sviluppo della presenza delle attività di UBS in questo segmento, in particolare l’espansione delle attività di retail bank in queste zone geografiche a forte potenziale.
  • Le politiche economiche condotte dai paesi e dalle zone in cui UBS esercita le sue attività hanno chiaramente anch’esse un’influenza per cui dovrete controllare l’inasprimento o l’alleggerimento delle normative.
  • Il livello di salute economica mondiale e gli eventuali periodi di crisi finanziaria possono avere un impatto sulle attività delle imprese di questo settore e quindi di UBS. Dovete quindi tenervi al corrente su queste evoluzioni.
  • Infine, andrà realizzato sistematicamente uno studio della concorrenza di questo settore di attività in cui si riscontra una forte competitività tra UBS e i suoi principali avversari. Oltre a seguire l’evoluzione delle quote di mercato di ciascuno degli attori dovrete prendere in considerazione anche i loro annunci e pubblicazioni.

Non dimenticate ovviamente di realizzare, oltre all’analisi fondamentale, un’analisi tecnica della quotazione delle azioni UBS.

Inizia a fare trading su UBS!*
76% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.