TUI

Analisi della quotazione delle azioni TUI

--- Pubblicità ---
76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.
 
Grafico fornito da TradingView

Come investire online sulla quotazione delle azioni TUI? In questo articolo indichiamo come portare a buon fine le proprie analisi della quotazione di questo valore. Per condurre a buon fine queste analisi ed anticipare al meglio le future variazioni di questo titolo, bisogna conoscere perfettamente l’impresa e il suo ambiente economico. Illustreremo quindi le attività dettagliate di questo gruppo e i suoi principali concorrenti e partner. Torneremo poi anche sui dati e sulle notizie utili per l'analisi fondamentale di questo valore.  

Elementi che possono influenzare la quotazione di questo attivo:

Analisi n. 1

Bisogna sorvegliare le azioni attuate da TUI per utilizzare al meglio le nuove tecnologie, con un particolare occhio di riguardo alle applicazioni di prenotazione di vacanze online.

Analisi n. 2

Bisogna rivolgere l’attenzione anche alle azioni strategiche volte a sviluppare le attività del gruppo nei mercati emergenti.

Analisi n. 3

Poiché la concorrenza di questo settore di attività è molto forte, occorre analizzare le strategie e le notizie dei principali avversari di TUI e la loro politica dei prezzi.

Analisi n. 4

è necessario seguire il mercato dei cambi e l’evoluzione delle normative e delle politiche legate al turismo e ai viaggi in generale.

Analisi n. 5

È interessante seguire i risultati finanziari ed economici di questa impresa, annuali e trimestrali, confrontandoli con gli obiettivi e le aspettative degli analisti.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

Presentazione generale della società TUI

Una buona conoscenza di questo gruppo e delle sue attività è infatti essenziale per individuare efficacemente le sue poste in gioco e le sue possibilità di crescita.

Il gruppo TUI AG è una società tedesca specializzata nel settore del turismo. Più precisamente, l’impresa è attualmente il leader di questo settore in Europa.

Per comprendere meglio le attività di questo gruppo è possibile suddividerle in differenti poli qui elencati a seconda del volume d’affari generato:

È anche interessante conoscere la ripartizione geografica delle attività di questa impresa che realizza attualmente il 28,1% del fatturato in Germania, il 31,8% nel Regno Unito, l’1% in Spagna, il 35,8% nel resto d’Europa, l’1,6% negli Stati Uniti e l’1,7% nel resto del mondo.

 

Conoscere la concorrenza delle azioni TUI

Sempre al fine di comprendere bene le possibilità di crescita di TUI e delle sue azioni in Borsa, bisogna conoscere ed analizzare il suo settore di attività e i suoi principali attori. Proponiamo quindi di far conoscenza con i principali concorrenti di questa impresa:

 

Le alleanze strategiche strette dal gruppo TUI

Passiamo ora alla scoperta degli alleati strategici di TUI con una presentazione di due esempi recenti di partnership che il gruppo ha stretto con altre imprese per rispondere ad un bisogno o per sostenerne la crescita:

Domande frequenti

Quali sono le differenti filiali del gruppo TUI?

Naturalmente, per diventare il leader europeo attuale del turismo, il gruppo TUI ha messo in atto una interessante strategia di acquisizioni e di creazione di filiali. Attualmente il gruppo possiede e gestisce numerose filiali, tra cui TUI France, TUI Svizzera, TUIfly, Corsair International, Jetairfly, Thomson Airways, Marmara e Nouvelles Frontières. Inoltre, questo gigante dell'industria del turismo tende ancora a sviluppare nuove attività creando continuamente nuovi rami d’attività.

Come seguire la quotazione delle azioni TUI in diretta?

La società TUI ha una doppia quotazione alla Borsa di Francoforte e alla Borsa di Londra. È perciò possibile seguire la quotazione di queste azioni da entrambi i mercati. Tuttavia, è anche possibile accedere a dei grafici in tempo reale e in continuo di questo valore da una piattaforma di trading di CFD online o da un sito di investimento azionario dove si trovano anche degli indicatori di tendenza e di volatilità interessanti nel quadro delle proprie decisioni strategiche.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.