TEVA

Analisi della quotazione delle azioni Teva

72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.
 
Grafico fornito da TradingView

Ti interessi alle azioni del gruppo israeliano Teva e vorresti investire sulla loro quotazione? In questo articolo interamente dedicato a questo valore proponiamo di scoprire quali siano gli elementi di cui ci si può servire nel quadro dell’analisi della sua quotazione. In particolare, ci interessiamo più nel dettaglio alle attività di questa società israeliana e ai suoi prodotti sul mercato, segnaliamo quali sono i suoi concorrenti diretti a livello mondiale, forniamo qualche esempio di sue partnership recenti ed aiutiamo a realizzare l’analisi fondamentale del suo titolo.

Elementi che possono influenzare la quotazione di questo attivo:

Analisi n. 1

Le acquisizioni del gruppo e l’acquisto di nuove filiali sono ovviamente degli eventi importanti per la crescita di Teva e devono essere seguiti con attenzione.

Analisi n. 2

Bisogna poi tenere d’occhio l’evoluzione mondiale del mercato dei farmaci generici, segmento in cui Teva è molto presente.

Analisi n. 3

La scadenza dei brevetti di farmaci che possono essere utilizzati da Teva è un dato importante che in certi casi può rafforzare il suo titolo in Borsa.

Analisi n. 4

Ovviamente, bisogna prendere in considerazione l’evoluzione delle normative e delle regole di commercializzazione dei farmaci.

Analisi n. 5

Va inoltre seguita con attenzione la sempre più forte concorrenza nel settore dei farmaci generici facendo anche attenzione all’arrivo di nuovi protagonisti del settore che potrebbero sottrarre quote a Teva.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Presentazione della società Teva

Cominciamo con l’approfondire la conoscenza della società Teva andando alla scoperta delle sue attività principali e svelando quali siano le sue principali fonti di reddito.

Il gruppo Teva Pharmaceutical Industries è una società israeliana specializzata nel settore farmaceutico. Per la precisione, si tratta del leader israeliano in sviluppo, produzione e vendita di prodotti farmaceutici generici.

Per comprendere meglio le attività del gruppo Teva è possibile suddividerle in differenti poli a seconda del volume d’affari generato:

  • I farmaci generici rappresentano il 51,6% del fatturato del gruppo e includono i medicinali destinati al trattamento della sclerosi a placche, del morbo di Parkinson e dei disturbi immunitari.
  • I farmaci di marca rappresentano da parte loro il 35,4% del fatturato della società di cui il 67,9% deriva da farmaci per disturbi del sistema nervoso centrale, il 13,5% da farmaci per malattie respiratorie, il 6,7% da farmaci per disturbi urogenitali e ormonali, il 4,1% da farmaci per tumori e disturbi immunitari, il rimanente da farmaci per infezioni, problemi muscolari e problemi ortopedici.
  • I prodotti di chimica organica fine rappresentano il 4,1% del fatturato e consistono in principi attivi per la produzione di farmaci.
  • Il rimanente 8,9% del volume d’affari dell’impresa proviene da altri tipi di prodotti fra cui i farmaci da banco.

Per quanto riguarda la ripartizione geografica delle attività del gruppo, il 48,1% del fatturato di Teva viene realizzato negli Stati Uniti, il 30,9% in Europa e il 21% nel resto del mondo.

 Analisi della quotazione delle azioni Teva
Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Concorrenza

Partiamo ora alla scoperta dell’ambiente concorrenziale del gruppo Teva Pharmaceutical presentando i suoi differenti concorrenti che devono essere monitorati nel quadro delle analisi di questo valore:

Abbott 

 Il gruppo Abbot Laboratories è un’impresa statunitense che esiste dal 1988 e la cui sede è a Chicago. Ad oggi impiega oltre 90.000 dipendenti nel mondo. L’azienda è specializzata in farmaci generici ed altri prodotti sanitari.

Merck 

 Il gruppo Merck è un altro concorrente diretto di Teva Pharmaceutical. Questa società tedesca, le cui origini risalgono al lontano 1668, è specializzata nei settori della farmaceutica e della chimica.

Bayer 

 Infine, bisogna seguire anche il gruppo tedesco Bayer AG, una delle principali società farmaceutiche ed agroalimentari. Il gruppo sviluppa dei medicinali, tra cui dei farmaci generici, dei farmaci da banco, dei prodotti veterinari e agrochimici e, dopo l’acquisto di Monsanto, dei prodotti sanitari per il settore agricolo.


Alleanze strategiche

Passiamo ora a scoprire alcuni degli alleati del gruppo Teva Pharmaceutical attraverso due esempi di partnership recenti strette da questa società:

Takeda

 La prima partnership di cui ci occupiamo è quella stretta da Teva con il laboratorio giapponese Takeda. Le sue società hanno creato una joint venture detenuta al 51% da Teva e al 49% da Takeda e finalizzata a sostenere la crescita del mercato dei farmaci generici in Giappone. Questa azienda, il cui lancio effettivo è avvenuto nel 2016, propone dei farmaci generici di grande qualità di Teva ed alcuni prodotti più vecchi di Takeda a pazienti e professionisti della sanità in Giappone tramite la rete di distribuzione di Takeda e profittando del variegato portafoglio prodotti di Teva.

Procter & Gamble 

 Un’ulteriore partnership, risalente al 2011, ha unito Teva e il gruppo Procter & Gamble nel quadro di una joint venture nel settore dei prodotti sanitari consumer. La nuova entità, denominata PGT Healthcare, ha sede in Svizzera ed opera nella maggior parte dei mercati esterni al Nord America. Questa partnership ha inoltre permesso alle due società di sviluppare dei nuovi marchi destinati al mercato nordamericano.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Domande frequenti

Su quali mercati vengono quotate le azioni Teva Pharmaceutical?

Le azioni del gruppo Teva Pharmaceutical vengono attualmente quotate su due distinti mercati finanziari. Il titolo fa infatti parte del mercato statunitense NYSE nella sezione Nasdaq Global Select Market ma, dato che la sede sociale dell'impresa è in Israele, il valore viene quotato anche sul mercato borsistico di Tel Aviv.

Quali sono gli ultimi risultati pubblicati da Teva?

È ovviamente indispensabile conoscere le recenti pubblicazioni finanziarie del gruppo Teva Pharmaceutical prima di prendere posizione sulle sue azioni. Ad oggi, i più recenti risultati annuali del gruppo sono quelli relativi all’esercizio 2019 con un fatturato di 16.887 milioni di dollari ed un utile netto in perdita di 999 milioni di dollari.

Chi sono attualmente i principali azionisti di Teva?

Il capitale del gruppo Teva Pharmaceutical è ripartito tra floating assets ed alcuni azionisti principali: il gruppo Berkshire Hataway, la società Wellington Management Company e il fondo d’investimento statunitense BlackRock.  Tale ripartizione dell’azionariato è ovviamente suscettibile di evolvere nel tempo in seguito a delle partecipazioni azionarie o a delle operazioni di vendita di titoli sul mercato per raccogliere fondi.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Plus500.com