TELEFÓNICA

Analisi della quotazione delle azioni Telefónica

72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.
 
Grafico fornito da TradingView

Tra le grandi azioni del mercato borsistico spagnolo si trovano alcuni titoli del settore delle telecomunicazioni come le azioni Telefónica che vi presentiamo qui più nel dettaglio. In particolare, scoprirete in questa pagina le attività complete di questa società nonché la sua analisi tecnica storica ed altri elementi come la sua quotazione in diretta.

Elementi che possono influenzare la quotazione di questo attivo:

Analisi n. 1

Le operazioni di acquisto di Telefónica sui mercati in piena crescita sono degli eventi importanti per il suo sviluppo e la sua espansione e vanno quindi seguiti con attenzione.

Analisi n. 2

Bisognerà anche tenere d’occhio l’evoluzione del mercato dei servizi a banda larga e di televisione a pagamento in America Latina, dove Telefónica si è particolarmente ben installata e potrebbe quindi profittare di questa crescita per incrementare i propri introiti.

Analisi n. 3

Ovviamente, qualsiasi nuova offerta o marchio commercializzato da Telefónica sarà un interessante punto di ingresso sul mercato, soprattutto se la strategia di comunicazione associata è efficace.

Analisi n. 4

Per quanto riguarda le attività internazionali del gruppo Telefónica è bene seguire i tassi di cambio tra l’euro e le altre valute internazionali che possono influire sugli utili e sui margini esteri di questa impresa.

Analisi n. 5

I risultati finanziari di questa azienda saranno anch’essi da seguire con attenzione verificando che la crescita registrata negli ultimi anni continui e che non mostri significativi segni di rallentamento.

Analisi n. 6

Infine, andranno ovviamente seguite tutte le comunicazioni e le pubblicazioni relative alle normative dei governi stranieri che possono a volte frenare lo sviluppo delle attività di Telefónica nei paesi in oggetto.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Presentazione della società Telefónica

Il gruppo spagnolo Telefónica è il leader delle telecomunicazioni in Spagna. Propone principalmente delle prestazioni di telecomunicazione fissa nonché di telefonia mobile, servizi di comunicazione e produzione e diffusione di contenuti multimediali.

Telefónica realizza la maggior parte del suo volume d’affari in Spagna ma raggiunge anche una parte di Europa e America Latina.

Analisi della quotazione delle azioni Telefónica
Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Concorrenza

Conoscere bene il contesto economico in cui si sviluppa il gruppo Telefónica è essenziale se si vogliono effettuare analisi precise del suo titolo e per questo proponiamo l’elenco degli attuali principali concorrenti del gruppo con alcune informazioni sulle loro attività.

Orange

In primo luogo, il gruppo francese Orange è un gruppo di telecomunicazioni molto presente in Spagna che conta attualmente circa 266 milioni di clienti in tutto il mondo. In particolare, la società è il leader o il numero due del settore nella grande maggioranza dei paesi in cui è presente, tra cui la Spagna.

Vodafone

Un altro importante concorrente di Telefónica è, ovviamente, il gruppo Vodafone Plc, un'impresa britannica nel settore delle telecomunicazioni con sede nel Berkshire. Si tratta inoltre del terzo operatore telefonico al mondo in termini di numero di abbonati.

Xfera

La società Xfera è attualmente il quarto operatore di telefonia mobile in Spagna ed è il più recente, dato che è stato creato nel 2006 su questo mercato con il gruppo svedese TeliaSonera quale principale azionista. La rete creata dal gruppo copre gran parte del territorio spagnolo e la società ha in particolare concluso accordi con altri operatori come Movistar per i territori rimanenti.

Masmovil

Infine, bisogna prestare attenzione al gruppo Masmovil, che attualmente è il quarto operatore di telecomunicazioni in Spagna ed integra la composizione dell’indice azionario IBEX 35. Il gruppo offre servizi di telefonia fissa, mobile e Internet a clienti residenziali, imprese e operatori, attraverso i suoi principali marchi


Alleanze strategiche

Dell

Nel 2010 il gruppo Telefónica ha siglato un accordo con il gruppo Dell nel quadro dello sviluppo di futuri prodotti e servizi fra cui la produzione di Smartphone e tablet.

Bouygues Telecom

Sempre nel 2016 Telefónica ha stretto un partenariato con il gruppo francese Bouygues Telecom tramite la sua filiale Business Solution che gli permette di guadagnare numerosi grossi clienti.

Sigfox

Nel 2017 Telefónica ha concluso un accordo strategico con Sigfox per diffondere largamente la tecnologia a banda stretta e basso consumo di Sigfox in Europa e Sud America.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500
Gli elementi a favore di un rialzo della quotazione delle azioni

Per avere delle probabilità che le proprie strategie sulle azioni Telefónica siano redditizie, bisogna ovviamente essere in grado di comprendere a fondo quali siano le sfide che questa azienda deve affrontare e sapere come questa possa evolvere nei mesi ed anni a venire. È infatti in funzione delle capacità del gruppo di mantenere o aumentare la propria crescita che gli investitori prenderanno o meno delle posizioni all’acquisto su questo titolo. Ecco quindi, per venirvi in aiuto in questa operazione, un riepilogo dei differenti punti di forza di cui dispone attualmente questa azienda.

Si può ovviamente sottolineare il fatto che il gruppo Telefónica gode di una interessante posizione sul mercato dei servizi di telefonia mobile. A livello nazionale fa infatti parte dei leader di questo mercato da diversi anni ed ha una vasta clientela. La posizione del gruppo è quindi solida e destinata a durare nel tempo.

Telefónica può inoltre profittare di cospicui investimenti in ricerca e sviluppo nonché di una massa salariale di oltre 280.000 dipendenti che gli permette di rispondere efficacemente alla domanda ed alle esigenze del mercato con prodotti e servizi sempre più innovativi e pratici. Ciò gli permette di fronteggiare serenamente la concorrenza.

A livello geografico, la strategia messa in opera da Telefónica gli ha permesso una buona espansione. Questo gruppo svolge infatti le sue attività a livello internazionale ed è presente in oltre 25 paesi. Questo punto di forza è particolarmente interessante dato che Telefónica si è ben installata nei mercati in piena crescita come Cina e America mantenendo però un interessante posizionamento in Europa.

Gli investitori in Borsa e gli azionisti si sentono inoltre rassicurati dai risultati finanziari della società. Le finanze del gruppo sono infatti stabili e i risultati mostrano una crescita lunga da ormai diversi anni.

Telefónica deve la sua fama presso la clientela anche alla sua interessantissima strategia di comunicazione. Per farsi conoscere ed accrescere la propria visibilità, infatti, oltre ad investire molto in pubblicità su differenti media, il gruppo Telefónica punta molto sulla sua presenza come sponsor in moltissimi eventi sportivi molto mediatizzati. Grazie a tutti questi sforzi l’impresa gode oggi di un’eccellente immagine di marca e di una grande popolarità.

Gli argomenti a favore di un ribasso della quotazione delle azioni

Come avete potuto constatare, i vantaggi di cui dispone il gruppo Telefónica sono particolarmente numerosi e, di conseguenza, spingono molti investitori a prendere posizione all’acquisto su questo titolo ma è tuttavia altrettanto necessario capire che questa azienda ha anche dei difetti che possono frenare un’eventuale tendenza di fondo rialzista o indurre un ribasso della quotazione. Ecco quindi le due principali attuali debolezze di Telefónica.

Il gruppo Telefónica, sebbene goda di un’interessante presenza in Cina e in altri paesi del mondo, sembra avere delle difficoltà a posizionarsi in maniera efficace e duratura sugli altri mercati emergenti. I grandi gruppi concorrenti si sono infatti già ben installati in questi mercati ed impediscono all’impresa di acquisire molte quote di mercato.

Ciò ci porta al secondo punto debole importante di Telefónica: la concorrenza. Il settore della telefonia mobile e dei servizi ad essa connessi è infatti già saturato dalle offerte dei grandi gruppi concorrenti, principalmente europei o statunitensi. Gli operatori che fanno direttamente concorrenza a Telefónica godono in genere di una più lunga presenza sui mercati mirati ed è quindi complicato per questa azienda farvi fronte.

Come avrete capito, sebbene possano apparire minori rispetto ai numerosi vantaggi citati in precedenza, questi due punti deboli possono rappresentare un freno per la crescita futura del gruppo che si basa in gran parte sulle sue capacità di espansione internazionale. È quindi indispensabile tenerne conto prima di qualsiasi presa di posizione sulla quotazione di questo attivo.

Le informazioni fornite in questa pagina sono solo indicative e non devono essere utilizzate senza effettuare un’analisi fondamentale più completa di questo titolo, tenendo conto, in particolare, dei dati esterni, delle pubblicazioni future e di qualsiasi notizia di natura fondamentale che potrebbe far evolvere questi punti di forza e di debolezza o renderli più o meno gravosi. Tali informazioni non costituiscono in alcun modo raccomandazioni per la realizzazione di transazioni.

Domande frequenti

Quali filiali possiede attualmente il gruppo Telefónica?

Il gruppo Telefónica è a capo di diverse filiali in Spagna e a livello internazionale che gli consentono di diversificare le proprie attività e i mercati in cui opera. In particolare, detiene filiali nel settore delle telecomunicazioni ma anche in quelli dei mezzi di comunicazione, delle assicurazioni e persino degli stadi. Il gruppo è così presente in molti paesi latino-americani e in alcuni paesi europei, come la Germania, il Regno Unito e naturalmente la Spagna.

Su quali piazze finanziarie vengono quotate le azioni Telefónica?

Il corso delle azioni Telefónica viene attualmente quotato sul mercato continuo di diverse Borse spagnole, tra cui quelle di Madrid, Barcellona, Bilbao e Valencia. La quotazione di questo titolo si trova anche su altre piazze finanziarie, tra cui la Borsa di Tokyo, la Borsa di New York, la SEAQ International delle Borsa di Londra, di Parigi, di Francoforte e di Lione. Si noti inoltre che nel 2000 la direzione del gruppo è stata una delle prime a decidere la fine dei programmi di stock-options.

Chi sono i più grandi azionisti del gruppo Telefónica?

Attualmente il gruppo Telefónica conta numerosi azionisti, tra cui i principali sono: Banco Bilbao Vizcaya Argentaria con il 5,17%, Caixabank con il 5,01%, The Vanguard Group con il 2,37%, Norges Bank Investment Management con l’1,71%, Amundi Asset Management SA con l’1,52%, BlackRock Fund Advisors con l’1,52%, Blackrock Advisors con lo 0,63% e Investico Asset Management con lo 0,59%.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Plus500.com