SLACK

Analisi della quotazione delle azioni Slack

--- Annuncio ---
76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.
 
Grafico fornito da TradingView

Prima di cominciare a prendere posizione sulla quotazione delle azioni Slack, ti raccomandiamo di leggere questo articolo interamente dedicato ad esse. Ci troverai diverse informazioni su questa azienda statunitense con le sue differenti attività nel dettaglio, le sue fonti di reddito, i suoi principali concorrenti sul mercato e le partnership strategiche che ha stretto di recente. Ovviamente, forniremo alcuni dati borsistici importanti relativi al gruppo e dei informazioni per portare a buon fine le analisi fondamentali del titolo segnalando gli eventi e le pubblicazioni da seguire.

Elementi che possono influenzare la quotazione di questo attivo:

Analisi n. 1

Per prima cosa, dato che l’innovazione tecnologica è al centro delle attività di Slack bisogna seguire con il massimo interesse gli investimenti realizzati in ricerca e sviluppo da parte dell’impresa per mantenersi all’avanguardia nel suo settore.

Analisi n. 2

La strategia di comunicazione e di marketing che il gruppo Slack sviluppa da ormai diversi anni è un ulteriore indice che è interessante seguire per prevedere l’evoluzione delle sue azioni.

Analisi n. 3

Le partnership strette dal gruppo Slack, soprattutto quelle con altri giganti della tecnologia, hanno un’influenza positiva sulle vendite e permettono all’azienda di far conoscere i propri prodotti e di renderli più accessibili.

Analisi n. 4

È inoltre necessario tenere d’occhio la concorrenza di questo settore di attività e le differenti soluzioni software che potrebbero far perdere a Slack delle quote di mercato.

Analisi n. 5

Ovviamente, bisogna anche seguire i risultati finanziari del gruppo attraverso le pubblicazioni trimestrali ed annuali. Tali risultati possono poi essere confrontati con gli obiettivi prefissati dal gruppo e con le previsioni degli analisti.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Fare trading con i CFD su Plus500

Presentazione della società Slack

Prendiamoci ora il tempo di scoprire un po’ più nel dettaglio il gruppo Slack Technologies per comprendere meglio in che modo questa impresa possa posizionarsi ed evolvere nel suo settore di attività.

Il gruppo Slack Technologies è una società statunitense specializzata nel settore informatico e, più in particolare, propone uno strumento di comunicazione di gruppo denominato Slack.

Si tratta di una piattaforma composta da un insieme di API, interfacce di programmazione di applicazioni, aperte e documentate, di strumenti di sviluppo e di una cartella di applicazioni che organizza quelle che hanno risposto alle direttive.

Le aziende e le organizzazioni membri di Slack possono così utilizzare la piattaforma per creare delle applicazioni e delle integrazioni interne, dalle semplici notifiche a dei complessi flussi interni di lavoro.

In tal modo, gli sviluppatori terzi creano delle integrazioni e delle applicazioni che permettono ai loro clienti di investirsi più facilmente nei propri prodotti e di trovare nuovi clienti. Slack è quindi una base di tecnologia commerciale sulla quale le persone possono lavorare insieme connettendo tutti gli altri loro software e servizi con la possibilità di trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Attualmente il gruppo impiega 2.045 dipendenti nel mondo.

 Analisi della quotazione delle azioni Slack
Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Fare trading con i CFD su Plus500

Concorrenza

Va da sé che Slack Technologies svolge le proprie attività in un settore in cui la concorrenza è particolarmente presente ed è quindi necessario conoscere bene i suoi diversi avversari sul mercato prima di mettere in opera una strategia di investimento. Ecco i principali:

Microsoft Teams

 Questa applicazione di comunicazione collaborativa edita da Microsoft è attualmente senza dubbio il più grande concorrente di Slack Technologies. Si tratta di un servizio che si integra a Skype e a Microsoft Office 365 e che propone anche delle estensioni realizzate da terzi.

Mattermost

 Questa applicazione propone un servizio di chat istantanea open source e in self-hosting. Sviluppata sullo stile di una chat Internet per le organizzazioni e le imprese, è una delle principali alternative a Slack.

Fleep

 Infine, l’ultimo serio concorrente di Slack è il software Fleep che, creato da ex dipendenti di Skype, offre uno strumento di collaborazione per gruppi basato sul cloud che integra una messaggeria di gruppo, una messaggeria diretta, la gestione delle mail e la gestione dei compiti.


Alleanze strategiche

Dopo aver fatto conoscenza con i principali avversari di Slack sul mercato, passiamo a scoprire chi sono i suoi alleati con qualche esempio di importante partnership recente.

IBM 

 Nel 2020, IBM, che utilizza già Slack per semplificare la comunicazione interna di una parte dei suoi dipendenti, è diventato il più grosso cliente di questa start up. La nuova partnership stretta fra le due imprese permette a Slack di diventare la soluzione ufficiale di comunicazione Internet di tutti i dipendenti del gruppo IBM ovvero oltre 350.000 persone. Per il momento non è stato svelato alcun dettaglio su questa partnership quindi non si sa ancora se IBM utilizzerà la versione a pagamento di Slack per tutti i suoi dipendenti o se è stata fatta un’offerta personalizzata con un mix di opzioni gratuite e a pagamento. Ad ogni modo, l’annuncio di questa partnership ha avuto un forte impatto sul mercato borsistico perché ha indotto un rialzo del 21% sulla quotazione delle azioni Slack sul mercato NYSE.

Amazon 

 Sempre nel 2020, è con un altro gigante internazionale, il gruppo Amazon, che Slack ha sottoscritto una nuova partnership strategica. Anche il gruppo Amazon ha infatti deciso di utilizzare Slack come messaggeria professionale per la comunicazione interna. Ancora una volta, questa partnership con un’impresa di tali dimensioni permette a Slack di erodere quote di mercato al suo concorrente Microsoft Teams che è ancora il leader del mercato. Secondo quanto affermato dall’azienda stessa, questa nuova partnership con Amazon ha l’obiettivo di fungere da strategia per farla diventare in un prossimo futuro il leader del settore della comunicazione aziendale.

Google 

 In precedenza, nel 2017, Slack aveva anche sottoscritto una partnership con Google Cloud finalizzata ad introdurre delle nuove funzionalità nella propria piattaforma tramite lo sviluppo di integrazioni più profonde con i servizi Google. Tali funzionalità sono state messe in opera fin dal primo semestre 2017.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Fare trading con i CFD su Plus500

Domande frequenti

La società Slack ha attualmente degli utili?

Come tutti sanno, le imprese non sono necessariamente redditizie nei primi anni di attività. Per quanto riguarda il gruppo Slack, nonostante un fatturato di oltre 401 milioni di dollari nell’ultimo esercizio, quello del 2019, il gruppo ha registrato un utile netto negativo di -141 milioni di dollari. Ciò dipende certamente dai grossi investimenti realizzati dall’impresa che dovrebbero portare i loro frutti nel tempo.

È possibile fare trading sulle azioni Slack senza acquistarle?

Acquistare dei titoli borsistici tramite dei prodotti di investimento borsistico non è l‘unica soluzione di cui si dispone per investire sulla quotazione di titoli come Slack. È infatti assolutamente possibile profittare dei movimenti di quotazione di questo valore senza acquisirlo utilizzando dei contratti CFD, che è come scommettere, direttamente online, sul rialzo o sul ribasso del titolo.

Quale tipo di analisi privilegiare per le azioni Slack?

Per prevedere il meglio possibile le variazioni future della quotazione delle azioni Slack, si raccomanda di concentrarsi sui tre grandi tipi di analisi che sono l’analisi fondamentale, l’analisi tecnica e l’analisi finanziaria. In tal modo si hanno le maggiori probabilità di ottenere dei segnali buoni ed affidabili per le proprie strategie.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Fare trading con i CFD su Plus500