Comprare le azioni Randstad

Valutazione: 4.43 14 voti
 

Alcune azioni di Borsa del settore dell’impiego attraggono fortemente gli investitori in cerca di guadagni e tra queste le azioni Randstad si posizionano particolarmente bene. Ma prima di comprarle vi proponiamo di scoprire alcune informazioni essenziali a proposito dell’attività di questo gruppo e mettiamo a vostra disposizione alcuni consigli per l’analisi tecnica con un uno studio dei loro prezzi nel corso degli ultimi dieci anni.  

 

A proposito del gruppo Randstad

Il gruppo Randstad, trovandosi in terza posizione, è attualmente uno dei leader internazionali del settore delle prestazioni di servizi nelle risorse umane. La sua attività è diversificata e tocca vari domini tra cui soprattutto la collocazione di personale generico pur occupandosi anche di personale specializzato.

Con oltre 2.800 agenzie nel mondo, sviluppa la sua attività principalmente nel Nord America, nei Paesi Bassi, in Francia ed in Germania.

 

Analisi del corso delle azioni Randstad

Il corso delle azioni Randstad è attualmente quotato nel compartimento A dell’Euronext Amsterdam nei Paesi Bassi ed integra inoltre il calcolo dell’indice borsistico Euronext 100.

A livello grafico, a partire dal 2005 si osservano due grandi fasi dell’evoluzione del corso di questo attivo: una fase rialzista fino al 2008 seguita da una correzione ribassista ancora in corso e visibile.

 

Dati borsistici importanti sulle azioni Randstad

Prima di lanciarsi nel trading online delle azioni Randstad è importante essere a conoscenza dei dati dell’analisi tecnica degli ultimi anni ma non bisogna trascurare delle informazioni più generali come quelle che presentiamo a seguire. Si tratta di dati relativi al posizionamento della società Randstad sul mercato borsistico internazionale.

  • Nel 2017 la capitalizzazione borsistica totale della società Randstad è di 10.284,44 milioni di euro.
  • Il numero di titoli emessi dalla società Randstad attualmente in circolazione sul mercato è di 183.258.045.
  • Il corso delle azioni Randstad viene attualmente quotato in Olanda sul compartimento A del mercato Euronext Amsterdam.
  • La società Randstad fa anche parte della composizione dell’indice borsistico nazionale olandese AEX.
  • L’azionariato della società Randstad è così composto: 40% Mr FJD Goldschmeding, 30% Stiching Administratiekantoor Preferente Aandalen Randstad Holding di proprietà del gruppo, 15% NN Group, 10% ASR, 1.94% fondo di investimento BlackRock. Il resto è composto da azionisti individuali e privati.

 

Storico economico e finanziario della società Randstad

Per capire meglio l’evoluzione storica della quotazione delle azioni Randstad è indispensabile conoscere gli eventi fondamentali che hanno avuto influenza su di essa. Vi proponiamo quindi di immergervi nello storico economico e finanziario recente della società Randstad comprendente le date che è importante tener presenti in relazioni agli ultimi dieci anni di attività del gruppo.

  • Nel 2001 Cleem Farla succede a Hans Zwarts come presidente/direttore generale dell’azienda. Il suo desiderio è di reintrodurre i vecchi valori di Randstad sviluppando una migliore strategia sul piano internazionale riducendo fortemente al tempo stesso i costi aziendali. Il gruppo fa tesoro delle sue sconfitte passate per mettere a punto una strategia incentrata sul cuore della propria attività e sul ridare un ruolo centrale ai consulenti operanti in agenzia ed alla relazione con clienti e interinali. Il piano di ristrutturazione e la nuova strategia vengono messi in opera immediatamente dopo questa decisione.
  • Ad inizio degli anni 2000 Randstad introduce quindi quattro assi strategici alla propria organizzazione e considera l’operazione come un nuovo inizio. Il management necessario allo sviluppo della nuova strategia viene direttamente suggerito da Cleem Farla.
  • Nel 2002, tuttavia, Cleem Farla si ammala gravemente e viene sostituito da Ben Noteboom che nel 2003 succede definitivamente alla testa del gruppo.
  • Dal 2005 il gruppo Randstad si sviluppa notevolmente sul piano internazionale proseguendo la propria strategia di mondializzazione. Seguendo questo percorso, acquisisce in India le società EmmayHR e Team4U e diventa il numero 3 di questo mercato. Il gruppo si installa anche in Cina e sui mercati di Portogallo, Ungheria, Turchia, Polonia e Giappone.
  • Nel 2007 il gruppo Randstad annuncia la propria fusione con Vedior, un’altra agenzia interinale. Grazie a questa fusione le due società raggiungono la seconda posizione mondiale di questo mercato subito dietro ad Adecco. Vedior è infatti presente in dei mercati come il Giappone e il Brasile su cui Randstad puntava ma faticava a installarsi. Vedior ha una struttura decentralizzata mentre Randstad ha un funzionamento più centralizzato. Inoltre, Vedior opera sotto 125 marchi differenti mentre Randstad opera con un solo marchio.
  • Più recentemente, nel 2016, il gruppo Randstad annuncia l’acquisto, per 429 milioni di dollari, di Monster, il gigante statunitense proprietario anche di Monsterboard.

 

Come realizzare una buona analisi fondamentale della quotazione delle azioni Randstad

Ora che sapete tutto o quasi sulla società Randstad e sulle sue azioni in Borsa, vi chiederete senz’altro come realizzare delle analisi per prevedere al meglio le future evoluzioni della sua quotazione. Ovviamente, per quanto riguarda l’analisi tecnica, basta scegliere una piattaforma di trading di qualità che metta a disposizione dei grafici personalizzabili sui quali potrete visualizzare in tempo reale gli indicatori di vostra scelta. Non trascurate però di confrontare con cura i diversi segnali ottenuti e di tenere conto anche degli eventi che impattano il mercato. Un’analisi tecnica anche molto ben fatta, infatti, non vale niente senza una buona analisi fondamentale ed è per questo che vi spieghiamo ora come realizzarla per quanto riguarda le azioni Randstad in particolare.

Prima di tutto, e prima di procedere oltre con gli elementi da verificare in priorità, vi consigliamo di abbonarvi fin da subito ad un flusso di notizie riguardanti questa società che vi permetterà di seguire gli eventi principali che la riguardano e di profittarne per prendere posizione sul mercato ad un momento strategico o, al contrario, per uscire dalla vostra posizione al momento migliore.

Interessiamoci ora più nel dettaglio agli elementi che dovete seguire in priorità.

Prima di tutto dovrete seguire i risultati finanziari di questa impresa, risultati che vengono pubblicati annualmente e trimestralmente permettendovi di avere una buona visibilità sulla loro evoluzione. La direzione del gruppo comunica generalmente ai propri azionisti ed investitori degli obiettivi completi di cifre che seguono un piano strategico determinato. Confrontando quindi i risultati con gli obiettivi anticipati saprete come reagirà il mercato e quindi la direzione che prenderà la tendenza di queste azioni.

Bisognerà anche tenere d’occhio gli sforzi del gruppo Randstad in direzione dello sviluppo delle sue attività a livello internazionale. Sebbene l’impresa sia già ben impiantata in Europa, infatti, fatica ancora un po’ ad affermarsi nel resto del mondo. In questo contesto è bene sorvegliare soprattutto le operazioni di acquisto di imprese di lavoro temporaneo, di fusione o di partenariato al di fuori dell’Unione Europea. Uno degli obiettivi principali del gruppo sono ovviamente i mercati emergenti tra cui l’India che è oggetto delle attenzioni di tutti. Qualunque evento di questo tipo che abbia luogo in questo paese rivestirebbe dunque la massima importanza.

Il mercato del lavoro interinale e del lavoro temporaneo è ovviamente legato direttamente al mercato del lavoro in generale e per quanto riguarda i paesi più rappresentativi dell’attività di Randstad è abbastanza semplice ottenere delle informazioni, in particolare riguardo al tasso di disoccupazione nazionale. Ma bisogna tenere anche conto della salute economica globale del paese con i risultati dell’industria e delle imprese dei vari settori che vi daranno un’idea della quantità di aperture di posti future.

Infine, questo settore di attività è anche noto per essere particolarmente concorrenziale. Dovrete quindi sistematicamente integrare le vostre analisi fondamentali con uno studio completo e serio della concorrenza. Per farlo, è sufficiente confrontare i risultati dei principali concorrenti di Randstad, l’evoluzione delle quote di mercato di ciascuno di loro e tutte le operazioni ed eventi che possono influenzare i loro risultati.

Grazie a questi elementi sarete maggiormente in grado di cogliere le future tendenze di fondo di queste azioni in Borsa.

Accedere alle azioni Randstad

Le azioni Randstad sono ormai accessibili a partire da una piattaforma di trading online. È infatti consigliabile la scelta di questo metodo per speculare sia al rialzo che al ribasso su questo attivo borsistico.

Trattate subito le azioni Randstad!*
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 80.6% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.