Comprare azioni Oracle

Valutazione: 4.55 11 voti
 

Potrete ottenere rapidamente dei guadagni acquistando online le azioni Oracle grazie ad alcuni dati borsistici che troverete in questa scheda interamente dedicata a questo titolo contenente, tra l’altro, il loro corso in diretta ed un’analisi tecnica storica dei loro prezzi.  

 

A proposito del gruppo Oracle

Il gruppo americano Oracle è attualmente il leader internazionale del settore dei software aziendali. Realizza la maggior parte del proprio volume d’affari tramite la vendita di licenze ma propone anche la vendita di materiali e la prestazione di consulenze e formazioni.

Oracle realizza la maggior parte degli utili negli Stati Uniti ma raggiunge anche il mercato europeo, il Giappone, il Canada e, il generale, il resto del mondo.

 

Le varie tipologie di prodotti del gruppo Oracle

Il gruppo Oracle produce e distribuisce vari tipi di prodotti tra cui:

  • Software per database
    • MySQL Server
    • MySQL Workbench
    • Oracle Database
    • Oracle SQL Developer
    • Oracle TimesTen In-Memory Database e Oracle In-Memory Database Cache
  • Software di posta elettronica
    • Oracle Communications Unified Communications Suite
  • Software di virtualizzazione
    • Oracle VM (en)
    • Oracle VM VirtualBox
  • Soluzioni Java
    • Piattaforme Java
      • Java EE
      • Java ME
      • Java SE
      • JavaFX
    • Ambienti di sviluppo
      • JDeveloper
      • NetBeans
      • Oracle Application Express
    • Server di applicazioni
      • Oracle GlassFish Server
      • Oracle iPlanet Web Server (en)
      • Oracle WebLogic Server
  • Centri di assistenza
    • Siebel Systems

 

I principali concorrenti di Oracle

Oracle è un’impresa statunitense che opera nel settore dei software informatici e che, in pochi decenni, ha saputo ricavarsi un posto tra i leader di questo settore. Anche se è il numero due al mondo in questo ambito, Oracle subisce comunque una forte concorrenza da parte di diverse imprese relativamente grandi, alcune delle quali sono anche quotate in Borsa.

Il concorrente principale di Oracle è, al momento attuale, il gigante Microsoft,stabile sul podio damolti anni ormai.

Ma anche se occupa la seconda posizione nella classifica mondiale in termini di volume d’affari, Oracle si trova gomito a gomito con un altro concorrente, IBM, che rappresenta quindi una minaccia seria tanto quanto il gruppo SAP, che la segue da vicino.

Seguono alcune altre imprese, più o meno pericolose per Oracle, che è bene sorvegliarecome Symantec, EMC, VMware, Salesforce e Intuit.

Infine alcuni outsider come Adobe, CA Technologies, SAS, Cisco, Dassault Systèmes, Siemens, Fujitsu, Autodesk, Citrix e Google possono rappresentare una minaccia a più lungo termine per la società Oracle.

Vi consigliamo quindi caldamente di seguire tutte le notizie legate a queste imprese, le loro innovazioni e i loro partenariati per disporre di tutti gli elementi che permettono di analizzare correttamente la quotazione delle azioni Oracle.

 

I principali partner di Oracle

Ecco alcuni esempi di partenariati importanti che il gruppo Oracle ha messo in piedi nel corso di questi ultimi anni.

  • Nel 2013 il gruppo Oracle si è associato con uno dei suoi principali concorrenti, Salesforce, nel quadro di un contratto di una durata di 9 anni incentrato sull’integrazione del loro Cloud. Numerosi software sviluppati da Oracle sono perciò divenuti degli standard tecnologici di Salesforce.
  • Nello stesso anno Oracle ha messo in opera un altro partenariato, ancora una volta incentrato sul Cloud, con il gigante Microsoft che è il suo principale avversario.

 

 

Analisi del corso delle azioni Oracle

Il corso delle azioni Oracle viene attualmente quotato sul NASDAQ Global Select Market negli Stati Uniti ed integra il calcolo dell’indice borsistico NASDAQ 100.

Nel corso degli ultimi dieci anni il corso delle azioni Oracle ha seguito una tendenza di fondo nettamente rialzista con una forte volatilità. Evolve in maniera costante con, tuttavia, numerosi micromovimenti correttivi a più breve termine. Da gennaio 2017 ha superato una nuova soglia ed evolve al di sopra della barra dei 40$.

 

Dati borsistici importanti relativi alle azioni Oracle

Ecco, per terminare questo articolo, alcuni dati generali ma indispensabili da conoscere a proposito delle azioni Oracle.

  • Nel 2017, la società Oracle raggiunge una capitalizzazione borsistica totale di 186.847,80 milioni di dollari
  • Il numero di titoli emessi dalla società Oracle ed attualmente in circolazione sul mercato è di 4.131.000.000.
  • Il corso delle azioni Oracle è attualmente quotato negli Stati Uniti sul NASDAQ Global Select Market del NASDAQ All Markets.
  • La società Oracle fa anche parte della composizione dell’indice borsistico statunitense SP100 ed è quindi tra le 100 società del paese che presentano la maggior capitalizzazione borsistica
  • L’azionariato della società Oracle è così composto: 8.30% Vanguard Group, 5.63% Capital World Investors, 4.20% BlackRockFundAdvisors, 3.84% Fidelity Management and Research Company, 3.18% State Street Corporation, 1.44% Commonwealth Bank of Australia, 1.40% First State Investment Management, 1.20% Schroder Investment Management, 1.12% State Street Global Markets.

Dove trattare online le azioni Oracle?

Potete cominciare a trattare sulla quotazione delle azioni Oracle grazie ad una piattaforma di investimento in Borsa totalmente online che offre numerosi strumenti di analisi.

Trattare subito le azioni Oracle!*
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 80.6% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.