LUFTHANSA

Analisi della quotazione delle azioni Lufthansa

72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.
 
Grafico fornito da TradingView

Conoscete senz’altro i nomi e la fama delle grandi compagnie aeree europee ed anche internazionali e pensate magari di trattare sui loro titoli borsistici. In questo caso le azioni Lufthansa, che vi presentiamo più nel dettaglio oggi, potrebbero attirare la vostra attenzione. Che desideriate acquistarle e venderle online o piuttosto possederle nel vostro portafoglio borsistico, ecco alcune informazioni per una corretta analisi della loro quotazione in tempo reale.

Elementi che possono influenzare la quotazione di questo attivo:

Analisi n. 1

Le operazioni di acquisto e di acquisizione da parte di Lufthansa di compagnie aeree di più piccole dimensioni devono essere osservate con attenzione. Come membro di Star Alliance, Lufthansa ha infatti la possibilità di portare a termine delle operazioni di questo tipo.

Analisi n. 2

Andrà inoltre seguita la strategia condotta da Lufthansa per svilupparsi maggiormente sui mercati emergenti, in particolare tramite lo sviluppo in tali mercati delle sue offerte destinate ai clienti di fascia alta.

Analisi n. 3

In termini generali, va seguita qualsiasi evoluzione dei servizi proposti da Lufthansa ai suoi utenti finalizzata a migliorarne l’esperienza e quindi salire di gamma.

Analisi n. 4

Andranno ovviamente seguiti tutti i dati provenienti dalla concorrenza di questo settore di attività. Essendo infatti questo settore molto concorrenziale, le pubblicazioni e gli annunci dei principali attori del settore possono avere un’influenza sulla quotazione di queste azioni.

Analisi n. 5

Sarà inoltre da seguire lo sviluppo delle compagnie aeree low cost che incidono ovviamente sul volume di passeggeri delle altre grandi compagnie aeree.

Analisi n. 6

Infine, andranno tenuti d’occhio il prezzo del petrolio, il costo della mano d’opera e le regolamentazioni governative che possono incidere sui margini del gruppo.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Presentazione della società Lufthansa

Il gruppo Lufthansa è un gruppo tedesco che gestisce oggi una delle compagnie aeree più conosciute al mondo. Sebbene la sua attività principale consista ovviamente nel trasporto aereo, una parte del suo volume d’affari deriva anche da altre attività come le prestazioni di manutenzione e di noleggio, la ristorazione a bordo degli apparecchi e le prestazioni di servizi informatici.

Lufthansa conta non meno di 622 aerei suddivisi in 8 compagnie con nomi diversi e realizza la maggior parte del suo volume d’affari in Europa. Lufthansa è la compagnia aerea più importante all’interno della Star Alliance, una delle alleanze più strutturate tra i vettori aerei.

L’hub principale della compagnia tedesca è situato a Francoforte sul Meno, a cui seguono gli aeroporti di Monaco di Baviera e, a seguito della fusione con Swiss Airlines, quello di Zurigo. Le azioni Lufthansa vengono attualmente quotate sul mercato Deutsche Boerse AG ed integrano il calcolo dell’indice borsistico DAX 30.

Analisi della quotazione delle azioni Lufthansa
Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Concorrenza

Passiamo ora ad interessarci ai principali avversari del gruppo Lufthansa nel suo settore di attività presentando i grandi protagonisti e dei dettagli circa la loro attività:

British Airways

La compagnia aerea nazionale del Regno Unito offre voli nazionali e internazionali dal suo hub principale situato all’aeroporto di Londra Heathrow. È attualmente la terza più grande compagnia aerea europea, dopo Air France KLM e Lufthansa, e fa parte dei fondatori dell’alleanza Oneworld. Questa compagnia è stata la prima a generare oltre 1 miliardo di dollari su un’unica rotta aerea in un anno, tra il 1° aprile 2017 e il 31 marzo 2018 tra New York JFK e Londra Heathrow.

Air France KLM

 La compagnia è un’alleanza franco-olandese che raggruppa le principali due compagnie aeree, Air France e KLM, e altre 6 compagnie aeree filiali. È organizzata sotto forma di una holding che annovera lo Stato francese tra i suoi principali azionisti nella misura del 14,3% e lo Stato olandese nella misura del 14%. Tra le sue attività principali figurano il trasporto aereo di passeggeri, il trasporto aereo di merci, la manutenzione aeronautica e i servizi.

American Airlines

Tra i concorrenti del gruppo va considerata anche la compagnia statunitense American Airlines, che opera sia voli interni che voli internazionali attraverso numerosi hub situati negli Stati Uniti. È ad oggi la più grande compagnia aerea al mondo e, attraverso la sua filiale regionale American Eagle, serve oltre 350 destinazioni in oltre 50 paesi e territori con oltre 6.700 voli al giorno. American Airlines, la cui sede si trova a Fort Worth in Texas, è controllata da AMR Corporation e il gruppo è anche membro e fondatore dell’alleanza Oneworld. Ricordiamo che nel 2013 la compagnia si è fusa con US Airways per diventare la più grande compagnia aerea al mondo.

The Airways International Public Company Limited

È una compagnia aerea thailandese nazionale che effettua voli nazionali e internazionali in quattro continenti a partire dal suo hub principale situato all’aeroporto di Bangkok. La società è membro di Star Alliance e ha sede a Bangkok.

Cathay Pacific

Infine, l’ultimo concorrente importante della Lufthansa è la compagnia Cathay Pacific, una compagnia aerea con sede a Hong Kong che serve oltre 200 destinazioni in Asia, America settentrionale, Australia, Europa e Africa a partire dal suo hub situato all’aeroporto internazionale di Hong Kong. Attualmente questa compagnia aerea è considerata una delle migliori compagnie aeree del mondo ed è stata eletta compagnia aerea dell’anno nel 2003, 2005, 2009 e 2014. Il gruppo è stato inoltre classificato come 5 stelle Skytrax. È anche membro fondatore dell’alleanza Oneworld, come American Airlines e British Airways.


Alleanze strategiche

Lufthansa è partner del noleggiatore di auto Hertz. I membri del programma fedeltà della Lufthansa possono guadagnare dei punti ad ogni noleggio effettuato con Hertz.

Star Alliance

Dal 2009 le compagnie Air Canada e Lufthansa, partner in seno alla Star Alliance, condividono i propri codici aerei permettendo alla compagnia canadese di offrire dei voli basati in provincia per raggiungere il Canada.

Oman Air

Nel 2017 Oman Air ha annunciato la firma di un accordo interline con Lufthansa basato su oltre 50 destinazioni in Europa e in America del Nord. In cambio Lufthansa mette i propri codici sui voli di Oman Air in partenza dalla Germania.

United Airlines 

Lo stesso anno, ad aprile 2017, il gruppo aereo tedesco Lufthansa ed il suo concorrente statunitense United Airlines hanno annunciato la creazione di una joint-venture nel trasporto di merci tra Stati uniti ed Europa.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500
Gli elementi a favore di un rialzo della quotazione delle azioni

Per capire in che modo possa comportarsi la quotazione delle azioni Lufthansa in un futuro prossimo è essenziale capire che interesse questo valore possa avere per gli altri investitori. Vi proponiamo quindi di scoprire quali siano i principali punti di forza e le debolezze di questa impresa che vi saranno di aiuto nel realizzare questa analisi preventiva. Cominciamo dal presentare nel dettaglio i punti di forza di questo gruppo.

Prima di tutto, la posizione del gruppo Lufthansa nel suo settore di attività è ovviamente uno dei suoi principali punti di forza visto che fa parte dei leader mondiali del settore, cosa che gli permette di godere di una forte immagine di marca e di un maggior potere di negoziazione. Lufthansa si distingue in particolare per il fatto che è uno dei principali fornitori di servizi informatici nel settore dell’aviazione, della manutenzione e della ristorazione a bordo.

Da notare inoltre che il gruppo Lufthansa fa parte dei membri fondatori della Star Alliance di cui è anche uno dei membri più importanti. Ciò contribuisce a rafforzare l’interesse di questo valore da parte degli investitori e può quindi favorire un rialzo della quotazione. L’immagine di marca molto positiva dell’azienda deriva inoltre dal fatto che questa viene spesso associata all’ingegneria tedesca che è vista come una garanzia di qualità e di performance.

Ovviamente, si può anche citare la forza lavoro di cui dispone il gruppo Lufthansa che conta oltre 100.000 dipendenti nel mondo. Ciò gli permette di svolgere le proprie attività in oltre 80 paesi e servire oltre 200 destinazioni differenti. Il gruppo Lufthansa esercita in tutto il mondo anche delle attività nell’ambito di merci e logistica. È particolarmente presente in questo settore e genera quindi degli introiti complementari a quelli prodotti dal trasporto di passeggeri.

Possiamo infine citare come un’altra delle sue forze la strategia di marketing del gruppo. Il marchio Lufthansa viene infatti molto ben promosso in tutto il mondo tramite delle ricorrenti operazioni di sponsorizzazione e degli sforzi marketing realizzati nonché un’offerta incentrata su dei servizi esclusivi per i clienti come saloni, programmi di fidelizzazione ed altri servizi premium rivolti ai clienti business e prima classe.

Gli argomenti a favore di un ribasso della quotazione delle azioni

Come potrete constatare, i punti deboli del gruppo Lufthansa sono molto meno numerosi dei suoi vantaggi ma è comunque bene prenderli in considerazione al momento di realizzare le proprie analisi se si vogliono prendere delle decisioni strategiche coerenti. Ecco quindi le principali debolezze di questa azienda.

Per prima cosa, sebbene la notorietà di Lufthansa sia piuttosto elevata in tutto il mondo, la sua immagine di marca ha accusato dei colpi in passato a causa di alcune gravi difficoltà verificatesi su degli apparecchi della sua flotta e di alcuni incidenti.

Altro punto debole è il fatto che il settore di attività in cui opera Lufthansa è particolarmente concorrenziale e ciò limita le possibilità del gruppo di accrescere le proprie quote di mercato.

Le informazioni fornite in questa pagina sono solo indicative e non devono essere utilizzate senza effettuare un’analisi fondamentale più completa di questo titolo, tenendo conto, in particolare, dei dati esterni, delle pubblicazioni future e di qualsiasi notizia di natura fondamentale che potrebbe far evolvere questi punti di forza e di debolezza o renderli più o meno gravosi. Tali informazioni non costituiscono in alcun modo raccomandazioni per la realizzazione di transazioni.

Domande frequenti

Quali sono le filiali attualmente possedute da Lufthansa?

Ad oggi il gruppo detiene diverse filiali nel mondo. Ecco la lista completa: Air Dolomiti, Austrian Airlines, Austrian Arrowq, Brussels Airlines, Edelweiss Air, Eurowings, Germanwings, Lufthansa Cargo, Lufthansa CityLine, Lufthansa Regional e Swiss. Da notare che il gruppo possiede anche il 50% del capitale di SunExpress. Queste differenti imprese fanno di Lufthansa un grande gruppo dalla forte presenza internazionale.

Come prevedere le variazioni di quotazione delle azioni Lufthansa?

Per sapere in che modo evolverà la quotazione delle azioni Lufthansa nelle prossime ore o nei prossimi giorni, mesi e anni, si possono utilizzare i differenti metodi di analisi trattati in questo articolo. L’ideale è realizzare un’analisi tecnica del titolo, con lo studio dei segnali grafici, e un’analisi fondamentale, basata sullo studio delle principali pubblicazioni e notizie di attualità.

È possibile investire al ribasso sulle azioni Lufthansa?

Se da una parte è ovviamente possibile acquistare delle azioni Lufthansa o fare trading su di esse all’acquisto, bisogna sapere che è anche possibile puntare direttamente sul ribasso di questo valore utilizzando dei contratti CFD, contratti per differenza. Questi contratti sono disponibili unicamente online tramite le piattaforme di trading dei broker del mercato.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Plus500.com