JUMIA

Analisi della quotazione delle azioni Jumia

67% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.
 
Grafico fornito da TradingView

Attraverso questo articolo interamente dedicato alle azioni Jumia Technology, proponiamo di approfondire la conoscenza di questo valore e della sua società emittente. Per aiutare nella realizzazione di analisi precise delle tendenze di tali azioni, forniamo delle informazioni circa le attività del gruppo e le sue principali fonti di reddito nonché sui suoi principali concorrenti e avversari sul mercato e, attraverso alcuni esempi recenti, sulle partnership strette da questa società. Tratteremo inoltre più dettagliatamente gli elementi di cui bisogna tenere conto nel quadro dell’analisi fondamentale di queste azioni.

Elementi che possono influenzare la quotazione di questo attivo:

Analisi n. 1

Bisogna monitorare la strategia di espansione internazionale attualmente condotta da Jumia allo scopo di estendere la propria presenza in altri paesi. Il gruppo si rivolge in particolare all’Africa ed infatti Jumia propone attualmente i propri prodotti e servizi in 13 dei 54 paesi africani.

Analisi n. 2

È necessario monitorare le partnership o alleanze commerciali che Jumia potrebbe creare con dei partner strategici, in particolare al fine di favorire la riduzione dei costi e di facilitare il trasporto dei suoi prodotti a costi inferiori.

Analisi n. 3

Lo sviluppo del mercato della vendita online in generale avrà anch'esso un impatto sulle attività del gruppo Jumia. Ciò riguarda anche i sistemi di sicurezza messi in atto nei siti del gruppo e volti a rassicurare gli eventuali acquirenti ancora riluttanti riguardo a questa modalità di acquisto.

Analisi n. 4

Naturalmente, bisogna anche tener conto della fortissima concorrenza in questo settore, con un’attenzione particolare alla concorrenza online, che è la più diretta, ma anche alla concorrenza da parte degli operatori locali con negozi fisici.

Analisi n. 5

La protezione dei siti gestiti dal gruppo Jumia, in particolare contro un attacco informatico, è al centro dell’interesse di alcuni investitori che hanno messo in evidenza alcune debolezze a questo livello. Vanno quindi seguite con attenzione le operazioni messe in atto dal gruppo per ovviare a questi problemi.

Analisi n. 6

Bisogna prestare particolare attenzione ai risultati pubblicati dal gruppo Jumia e in particolare ai risultati annuali e trimestrali. Tali risultati devono essere sistematicamente confrontati con le previsioni degli analisti e con gli obiettivi fissati dal gruppo.

Il 67% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro

Presentazione della società Jumia

Per fare un ulteriore passo avanti e permettere di comprendere meglio quali saranno le sfide future della società Jumia Technology, proponiamo ora una presentazione dettagliata di questa impresa, delle attività che svolge e delle sue fonti.

Il gruppo Jumia Technologies AG è un’impresa tedesca specializzata nel settore del commercio elettronico.

Più precisamente, la società gestisce un mercato online che consente a dei consumatori africani di acquistare e vendere merci. Tramite la sua piattaforma di commercio online, Jumia offre un certo numero di prodotti diversi, come abiti, legging, gonne, polo, cinture, orologi, occhiali da sole, prodotti sanitari, prodotti di bellezza e una gamma completa di prodotti per bambini e altri prodotti connessi.

Attualmente il gruppo Jumia Technologies occupa circa 4.170 dipendenti in tutto il mondo, la maggior parte dei quali in Germania.

Analisi della quotazione delle azioni Jumia
Il 67% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro

Concorrenza

Per avere successo nell’analisi della quotazione delle azioni Jumia, occorre anche conoscere bene il suo settore di attività e i suoi principali concorrenti, motivo per cui proponiamo di scoprire chi sono i suoi principali avversari:

DHL

 In primo luogo, il gruppo DHL, che è una società specializzata nel trasporto di pacchi e di posta di proprietà del gruppo Deutsche Post, è un avversario diretto di Jumia. Il gruppo è infatti attualmente una delle più importanti imprese di logistica del mondo e opera in oltre 220 paesi, tra cui molti paesi africani. Dispone inoltre di una piattaforma accessibile dall'Africa. Jumia opera principalmente in Africa dove i consumatori effettuano la maggior parte dei loro acquisti online tramite DHL. Si tratta quindi di una concorrenza indiretta

eBay

 Un altro concorrente di Jumia è il gruppo eBay, una società statunitense di intermediazione online e di vendita all'asta di prodotti. Si tratta di uno dei protagonisti mondiali di questo segmento che offre anche ai clienti africani di acquistare prodotti di moda online.

Alibaba 

 Ulteriore serio concorrente di Jumia è il gruppo cinese Alibaba, specializzato nella vendita online di prodotti di tutti i generi che si rivolge anch'esso al continente africano. Alibaba gestisce delle piattaforme online di vendita al dettaglio o all'ingrosso e genera entrate ancora maggiori di Amazon.

Amazon 

 Infine, l'ultimo concorrente di Jumia altri non è che il gigante del web Amazon, impresa quotata sul NASDAQ che fa parte delle GAFAM. Un tempo specializzato nella vendita di libri, Amazon è oggi un gigante del commercio online e, ovviamente, offre anche a distanza in tutto il mondo prodotti in diretta concorrenza con quelli di Jumia.


Alleanze strategiche

Naturalmente, il gruppo Jumia non ha solo avversari sul mercato e, infatti, spesso stringe delle partnership strategiche con altre imprese e talvolta con grandi gruppi. Eccone due esempi concreti:

Carrefour 

 Nel 2018 il gruppo Jumia ha sottoscritto una partnership strategica con il gruppo francese Carrefour. I vantaggi di questo accordo per Carrefour sono evidenti e, infatti, lo specialista della grande distribuzione francese è riuscito a rafforzare la propria presenza in Africa. Benché gestisca e detenga già alcune filiali nel continente africano, questa partnership gli ha consentito di fare un passo in avanti.

 Edenred 

 Un’altra interessante partnership stretta da Jumia tramite la sua controllata Jumia Travel, un portale destinato alla prenotazione alberghiera online in Africa, è quella con Edenred, l'esperto di soluzioni di pagamento. Infatti, Jumia Travel ha scelto l’offerta di servizi di pagamento alle imprese proposto da Edenred Corporated Payment allo scopo di realizzare un sistema di pagamento digitale istantaneo, semplice e sicuro per la sua rete alberghiera

Il 67% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro

Domande frequenti

In quali paesi il gruppo Jumia svolge le proprie attività?

Il gruppo Jumia, sebbene abbia sede in Germania, opera principalmente in Africa. Grazie alla sua piattaforma di commercio elettronico, questa impresa è presente in Algeria, Marocco, Tunisia, Kenya, Egitto, Uganda, Senegal, Ghana, Sudafrica e Costa d’Avorio. Attualmente la società impiega direttamente circa 5.000 dipendenti ma lavora anche indirettamente con circa 100.000 persone nel continente africano.

Chi sono i più grandi azionisti del gruppo Jumia?

Il gruppo Jumia è stato creato nel 2012 con l’investimento effettuato da Rocket Internet, MTN e Millicom. Nel 2016, ha raccolto circa 300 milioni di euro da MTN, Rocket Internet, AXA, Goldman Sachs, Orange e CDC Group. Nel 2018 Pernod Ricard è entrata nel capitale e nel 2019 MasterCard ha investito 50 milioni di euro in questa società.

Come sapere quali saranno le future tendenze delle azioni Jumia?

Per essere in grado di prevedere al meglio le future variazioni della quotazione delle azioni Jumia, è necessario effettuare diversi tipi di analisi distinte, in particolare l’analisi tecnica, che utilizza i grafici borsistici di questo titolo, e l’analisi fondamentale, che si basa sullo studio e sull’interpretazione degli eventi e delle pubblicazioni esterne. Il confronto tra questi due tipi di analisi consente di affinare i segnali ottenuti e le proprie previsioni di tendenza.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti azionari e cripto-asset, sia il trading di attività sotto forma di CFD.

Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di rapida perdita di fondi a causa del loro effetto leva. Il 67% dei conti dei trader al dettaglio perde fondi quando scambiano CFD con questo fornitore. Dovresti chiederti se capisci come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio significativo di perdere i tuoi soldi.

Il contenuto in questione è fornito solo a scopo informativo e non deve essere considerato come consulenza in materia di investimenti. I risultati passati non sono garanzia di risultati futuri. La storia commerciale ha meno di 5 anni e potrebbe non essere sufficiente a servire da base per una decisione di investimento.

I criptoattivi sono strumenti volatili che possono fluttuare notevolmente in un periodo di tempo molto breve e non sono quindi adatti a tutti gli investitori. Al di fuori dei CFD, la negoziazione criptata non è regolamentata da alcun quadro normativo comunitario e non è pertanto soggetta a vigilanza.

eToro.com