JOHNSON & JOHNSON

Analisi della quotazione delle azioni Johnson & Johnson

--- Annuncio ---
76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.
 
Grafico fornito da TradingView

Se vuoi cominciare ad investire online sulla quotazione delle azioni Johnson & Johnson prenditi il tempo di acquisire le informazioni che forniamo in questa pagina e che potrai utilizzare per analizzarne la quotazione stessa e le sue possibilità di variazione nel tempo. Questo articolo permette infatti di conoscere meglio le attività di questa società statunitense, i suoi differenti segmenti di attività e le sue fonti di reddito nonché i concorrenti del mercato che devono essere seguiti con attenzione e le partnership che il gruppo ha potuto stringere di recente. Forniremo inoltre il nostro aiuto per la realizzazione dell’analisi fondamentale di questo titolo.

Ultimi notizie

Convalida del vaccino Johnson & Johnson in Canada e studio sul trattamento dell'HIV

08/03/2021 - 13h10

Johnson & Johnson ha ricevuto la settimana scorsa l'approvazione canadese per il suo vaccino Covid e ha annunciato risultati promettenti per un nuovo trattamento dell'HIV.

Elementi che possono influenzare la quotazione di questo attivo:

Analisi n. 1

Bisogna in particolare monitorare le varie acquisizioni da parte del gruppo di piccole imprese, operazioni che tendono a far migliorare il posizionamento sul mercato di Johnson & Johnson.

Analisi n. 2

Bisogna seguire lo sviluppo di nuovi prodotti, soprattutto se finalizzato a penetrare dei mercati ancora inaccessibili.

Analisi n. 3

Bisogna tenere d’occhio anche la strategia di marketing di Johnson & Johnson finalizzata a sviluppare nuovi target come ospedali, scuole ed altre istituzioni.

Analisi n. 4

È inoltre necessario tenere d’occhio la concorrenza di questo settore di attività e tutte le notizie relative ai concorrenti che potrebbero portare ad una riduzione delle quote di mercato del gruppo.

Analisi n. 5

La più forte concorrenza dei farmaci generici e dei prodotti a basso costo è una minaccia a cui il gruppo deve far fronte.

Analisi n. 6

Vanno seguiti con attenzione tutti i cambiamenti di normativa e di legislazione relativi alle autorizzazioni di commercializzazione dei prodotti di cura e sanitari perché possono avere un impatto sulle attività del gruppo.

Analisi n. 7

Infine, si raccomanda di tenersi al corrente circa i piani di sviluppo strategico del gruppo, che vengono regolarmente comunicati agli investitori, e circa i risultati finanziari annuali e intermedi dell’impresa.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Fare trading con i CFD su Plus500

Presentazione della società Johnson & Johnson

Proponiamo ora di approfondire la conoscenza della società Johnson & Johnson presentando nel dettaglio l’impresa stessa e alcuni dati circa le sue attività e le sue fonti di reddito per polo di attività. Avrai così a disposizione tutte le informazioni necessarie per comprendere come l’azienda possa evolvere e quindi quale comportamento possa avere il suo titolo.

Il gruppo Johnson & Johnson è una società statunitense che opera nel settore della farmaceutica e dei prodotti di grande consumo ed è, tra l’altro, uno dei leader mondiali di questi settori.

Per comprendere meglio le attività del gruppo è possibile suddividerle in differenti categorie qui elencate a seconda del volume d’affari generato:

  • La vendita di prodotti farmaceutici, tra cui medicinali destinati al trattamento di malattie cardiovascolari, oncologiche, gastrointestinali, immunitarie, neurologiche e dermatologiche, rappresenta la più grande parte delle attività dell’impresa e genera il 51,4% del fatturato.
  • Vengono poi con il 31,6% i prodotti e le apparecchiature medicali, segmento che comprende in particolare sistemi di diagnostica, prodotti ortopedici e ginecologici, materiale chirurgico ed altre apparecchiature destinate al personale sanitario.
  • Infine, il gruppo distribuisce, per il 17% del suo fatturato, dei prodotti di largo consumo come farmaci da banco, prodotti oftalmici (tramite la sua filiale Acuvue è il leader mondiale nel settore delle lenti a contatto morbide), prodotti nutritivi, prodotti per la cura della persona (con i marchi Roc, Neutrogena ed altri), prodotti per l’igiene femminile e prodotti per la cura dei neonati.

Ad oggi il gruppo Johnson & Johnson gestisce 97 siti di produzione di cui 32 negli Stati Uniti, 11 nel resto del Nord America, 27 in Europa e ancora 27 in Africa ed Asia Pacifica.

È inoltre interessante conoscere la ripartizione geografica delle attività del gruppo che realizza il 51,3% del proprio fatturato negli Stati Uniti, il 7,2% nel resto del Nord America, il 22,5% in Europa e il 19% in Africa e Asia Pacifica.

Analisi della quotazione delle azioni Johnson & Johnson
Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Fare trading con i CFD su Plus500

Concorrenza

Prendiamoci ora il tempo di scoprire l’ambiente economico del gruppo Johnson & Johnson con una presentazione dei suoi principali concorrenti sul mercato:

GSK 

 Il gruppo GlaxosmithKline è uno dei principali concorrenti di J&J. Questa multinazionale britannica è uno dei leader mondiali dell’industria farmaceutica ed è il risultato della fusione avvenuta nel 2000 tra le società Glaxo Wellcome e SmithKline.

Novartis 

 Anche questo gigante del settore farmaceutico è un concorrente diretto del gruppo. È una società svizzera nata dalla fusione tra le società Ciba-Geigy e Sandoz avvenuta nel 1996.

Pfizer 

 Infine, bisogna seguire con la massima attenzione il gruppo farmaceutico statunitense Pfizer che è ad oggi presente in oltre 150 paesi ed è uno dei leader mondiali del suo settore di attività. La strategia di Pfizer consiste nell’acquistare incessantemente nuove imprese che gli permettono di svilupparsi rapidamente sul mercato.


Alleanze strategiche

Per spingerci oltre, ci interessiamo ora agli alleati strategici di Johnson & Johnson proponendo alcuni esempi di partnership che il gruppo ha stretto recentemente traendone vantaggio.

Google 

 Nel 2015 è stato il gigante del web e della ricerca Google che ha stretto una partnership strategica con Johnson & Johnson nel settore della salute. La finalità di questa associazione era di sviluppare congiuntamente dei robot chirurgici per aiutare i medici durante gli interventi con l’obiettivo di fornire un accesso alle migliori tecnologie ai team sanitari del mondo.

Apple 

 Un’altra partnership strategica è stata sottoscritta nel 2019 dalla filiale Janssen Pharmaceutical con il gruppo Apple. La finalità di questa partnership è di realizzare uno studio sulla fibrillazione auricolare, una malattia che colpisce 33 milioni di persone nel mondo e che ogni anno causa negli Stati Uniti 130.000 decessi. Le due imprese cercheranno di valutare, grazie all’Apple Watch, l’impatto della tecnologia portatile per l’individuazione precoce della malattia e migliorare i risultati per i pazienti.

BARDA

 Nel 2020, il gruppo si è associato alla BARDA, Biomedical Advanced Research and Development Authority, per creare un candidato vaccino contro il Covid-19. Le due imprese hanno annunciato questa selezione nel quadro della loro partnership. Per finanziare la ricerca e lo sviluppo del vaccino è già stato investito oltre un miliardo di dollari in questa iniziativa.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Fare trading con i CFD su Plus500

Domande frequenti

Quali sono le attuali filiali del gruppo Johnson & Johnson?

Il gruppo Johnson & Johnson svolge le proprie attività tramite differenti filiali che bisogna conoscere per avere successo nell’analisi delle sue azioni. Si tratta delle società Neutrogena, Alza Corp, Biopsys Medical, Centocor, DePuy, Ethicon, FermRX, LifeScan, McNeil, Mitel Products, Personal products, Vistakon, Janssen Cilag, Janssen Pharma, RoC, Laboratoires Vandôme e Woelm Pharma. Questa lista può comunque allungarsi per integrare delle acquisizioni future.

Come seguire le notizie importanti sulla società Johnson & Johnson?

Per seguire nel migliore dei modi le notizie sul gruppo Johnson & Johnson e non perdere nessun avvenimento importante che potrebbe influenzare la quotazione del suo titolo borsistico, si può visitare regolarmente il sito dell’azienda o abbonarsi a un news feed mirato. Anche le piattaforme di trading offrono un accesso alle notizie importanti ed ai comunicati stampa di questa impresa: basta aggiungerla alla propria lista di valori.

È possibile fare trading al ribasso sulle azioni Johnson & Johnson?

È possibilissimo fare trading al ribasso sulla quotazione delle azioni Johnson & Johnson e quindi vendere questo valore senza neanche doverlo prima acquistare. Per farlo, basta utilizzare dei contratti specifici come i CFD, contratti per differenza, che consistono nel puntare sulla direzione della tendenza.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Fare trading con i CFD su Plus500