HERMES

Analisi della quotazione delle azioni Hermes

72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.
 
Grafico fornito da TradingView

Fare trading sulle azioni Hermès in diretta dal mercato borsistico è oggi possibile grazie alle piattaforme di trading o alla propria banca ed è quindi possibile prendere posizione su questo valore con una strategia a lungo termine all’acquisto. Ma, prima di posizionarvi su queste azioni, dovete assolutamente conoscere tutti i dati e le informazioni relativi a questo titolo ed alla sua quotazione. È quanto vi proponiamo attraverso questa scheda dettagliata contenente tutte le cifre chiave dell’azienda ed alcuni consigli ed informazioni più mirati, in particolare per quanto riguarda l’evoluzione storica della quotazione del titolo, le attività dell’azienda, i suoi partner e concorrenti e, ovviamente, dei consigli per realizzare le vostre proprie analisi di queste azioni.

Elementi che possono influenzare la quotazione di questo attivo:

Analisi n. 1

Come certamente saprete, il titolo Hermès svolge un ruolo di valore difensivo nel settore di attività del lusso. Ci sono quindi delle relazioni dirette tra la quotazione delle azioni delle imprese concorrenti come LVMH e quella di Hermès. Vi consigliamo quindi di tenere d’occhio questi grafici.

Analisi n. 2

Inoltre, il gruppo Hermès e i suoi grafici sono direttamente connessi ai flussi turistici nelle regioni commerciali in cui, come in Francia, l’azienda è maggiormente presente. Esistono quindi anche dei forti nessi tra i suoi risultati e la sua crescita e degli elementi come il traffico aereo.

Analisi n. 3

La situazione economica degli Stati Uniti è in particolare la più rilevante per i risultati di Hermès. Il livello di consumi nel settore del lusso da parte degli statunitensi tende infatti a calare in maniera quasi costante dall’estate 2015.

Analisi n. 4

Nel corso delle vostre analisi fondamentali dovrete inoltre seguire l’evoluzione delle differenze di prezzo fra le differenti zone di distribuzione dei prodotti del gruppo Hermès

Analisi n. 5

Bisognerà ovviamente seguire con attenzione gli annunci finanziari del gruppo, in particolare quelli relativi al margine operativo dell’impresa che, come è noto, influenza direttamente le sue azioni in Borsa.

Analisi n. 6

Tutte le operazioni di acquisto di filiali e di altre aziende da parte del gruppo in tutto il mondo avranno certamente un’influenza diretta sul suo titolo borsistico.

Analisi n. 7

Infine, dato che Hermès è un’impresa familiare, va notato che i rischi di OPA sono in questo caso molto bassi. La famiglia detiene infatti ancora oltre il 60% del capitale della società e oltre il 68% dei diritti di voto e dovrebbe quindi mantenere il proprio controllo sull’impresa.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Presentazione della società Hermes

Il gruppo francese Hermès International è un’impresa che esercita le proprie attività nel settore dell’ideazione, produzione e vendita di prodotti di lusso di tutti i tipi. Per comprendere meglio l’organizzazione dell’azienda, possiamo raggruppare i prodotti venduti dal gruppo in varie categorie sulla base del volume d’affari da esse prodotto.

  • I prodotti di pelletteria e selleria, borse, valigie, piccola pelletteria, agende, oggetti per la scrittura, selle, briglie, oggetti e abbigliamento per equitazione, rappresentano da soli il 50,1% del volume d’affari della società Hermès.
  • I capi di abbigliamento, le scarpe e gli accessori di moda rappresentano da parte loro il 21,1% del volume d’affari totale della società.
  • Gli articoli in seta e i prodotti tessili diversi dai vestiti rappresentano il 9,9% del fatturato del gruppo.
  • I profumi generano il 5% del volume d’affari totale dell’impresa.
  • I prodotti di orologeria costituiscono il 3% del volume d’affari di Hermès.
  • Infine, il 10,9% rimanente del fatturato viene generato da prodotti di differenti categorie come gioielli, prodotti dell’arte di vivere e prodotti dell’arte della tavola.

Il gruppo Hermès commercializza questi differenti prodotti tramite una rete di boutique e negozi, per la precisione 307 boutique distribuite nel mondo di cui 210 succursali e 97 negozi concessionari.

Hermès realizza ad oggi circa il 13,8% del suo fatturato totale in Francia e il 18,5% nel resto d’Europa, il mercato giapponese rappresenta il 13,9% del volume d’affari e vengono poi l’Asia Pacifica, che genera il 34,2% del fatturato, e le Americhe, dove il gruppo realizza il 18,1% del proprio volume d’affari. L’1,5% rimanente viene generato in altri paesi o zone geografiche che non citiamo qui.

Per via della sua forte presenza internazionale, Hermès impiega attualmente 12.834 dipendenti nel mondo.

Analisi della quotazione delle azioni Hermes
Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Concorrenza

Hermès fa oggi parte dei grandi nomi del settore lusso nel quale ci sono solo pochi concorrenti di rilievo.

LVMH

Più precisamente, il più grande avversario della società Hermès è un altro gigante francese del lusso ovvero LVMH. Questo gruppo, anche conosciuto sotto il nome di Moët Hennessy Louis Vuitton, è infatti uno dei leader internazionali dell’industria del lusso specializzato nella vendita di vini e alcolici di fascia alta che, dopo essersi associato a Louis Vuitton, propone anche articoli di pelletteria e di moda di lusso. Questo concorrente è un avversario diretto di Hermès per via della sua presenza sui mercati della moda di fascia alta, della gioielleria, della profumeria e dell’orologeria.

Gucci e Burberry

Si possono considerare come concorrenti diretti di Hermès anche le società Gucci e Burberry.


Alleanze strategiche

In generale, il gruppo Hermès non fa molto affidamento su delle strategie di partenariato con altre imprese e si trovano quindi pochi esempi di alleanze strategiche strette negli ultimi anni. È tuttavia importante seguire qualsiasi potenziale accordo che il gruppo dovesse fare con altre aziende di settori similari o differenti.

Apple

Possiamo tuttavia citare il partenariato che Hermès ha stretto con il gruppo statunitense Apple e che è stato rinnovato nel 2016 in seguito al successo dell’operazione. I due gruppi hanno infatti associato le loro competenze rispettive per sviluppare, produrre e vendere degli orologi Apple Watch ispirati alla moda del lusso rappresentata da Hermès. Questi orologi utilizzano dei braccialetti in cuoio, disponibili in una gamma di differenti colori, firmati dalla casa Hermès ma non solo, anche i quadranti prendono ispirazione dagli orologi Clipper, Cape Cod ed Espace del gruppo Hermès.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Domande frequenti

Qual è stata l’evoluzione del dividendo delle azioni Hermès in 5 anni?

Il dividendo delle azioni Hermès, che è un buon indice della salute finanziaria dell'impresa e dell’interesse che possono avere per esse gli investitori, negli ultimi cinque anni ha seguito l’evoluzione di seguito elencata. Nel 2014 il dividendo è stato di 2,95€ con un dividendo eccezionale di 5€. Nel 2015 il dividendo è stato di 3,35€ per poi passare a 3,75€ nel 2016. Nel 2017 il dividendo è stato di 4,10€ per titolo con un dividendo eccezionale di 5€. Infine, nel 2018 il dividendo è stato di 4,55€.

Quali sono i principali settori di attività del gruppo Hermès?

Il gruppo Hermès opera in diversi settori tra cui principalmente i prodotti di pelletteria e selleria ma propone anche abbigliamento, calzature e accessori. Il terzo segmento del gruppo è costituito dagli articoli in seta e dai prodotti tessili. Vengono poi i segmenti di profumi, articoli d’orologeria e, infine, il settore che raggruppa gioielli, prodotti dell’arte del vivere e prodotti dell’arte della tavola.

Come realizzare un’analisi tecnica delle azioni Hermès?

Per realizzare un’analisi tecnica delle azioni Hermès, ovviamente a complemento di una buona analisi fondamentale di questo valore, bisogna utilizzare diversi indicatori grafici, visualizzabili in diretta, come quelli di tendenza e di volatilità. Le medie mobili, i punti pivot, il MACD e i livelli di supporto e di resistenza ne sono degli esempi.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Plus500.com