GLENCORE

Analisi della quotazione delle azioni Glencore

72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.
 
Grafico fornito da TradingView

La società Glencore e i suoi titoli borsistici vi permettono di investire online nel settore delle energie fossili. Scoprite come analizzare queste azioni grazie alle informazioni che è importante conoscere sulla loro quotazione attuale e sulla  loro analisi storica insieme ad informazioni sulle attività di questo gruppo.

Elementi che possono influenzare la quotazione di questo attivo:

Analisi n. 1

Bisognerà seguire con attenzione gli sforzi positivi fatti da Glencore per darsi una buona immagine agli occhi dell'opinione pubblica, per esempio mantenendosi trasparente per quanto riguarda le imposte pagate nei vari paesi.

Analisi n. 2

Le operazioni tese a diversificare le attività di Glencore sono anch’esse dei dati importanti da prendere in considerazione nel quadro di questa analisi perché permetterebbero al gruppo di acquisire nuovi mercati e aumentare significativamente i ricavi.

Analisi n. 3

Bisognerà anche tenere d’occhio la minaccia rappresentata dalle politiche governative e dalla pressione di alcune ONG di diversi paesi.

Analisi n. 4

La concorrenza è naturalmente un altro fattore da prendere in considerazione. Ci si concentrerà principalmente sugli attori locali che si mostrano particolarmente pericolosi per via della loro forte competitività.

Analisi n. 5

Infine, andranno seguite le eventuali critiche che potrebbe subire Glencore, in particolare per quanto riguarda il non rispetto dell'ambiente in relazione alle proprie attività.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Presentazione della società Glencore

Proponiamo ora una presentazione dettagliata della società Glencore per aiutare a conoscere meglio le sue attività e le sue principali fonti di reddito.

Il gruppo Glencore è un'impresa britannica specializzata nel settore delle materie prime e, più precisamente, nella produzione e distribuzione di metalli, minerali e prodotti petroliferi. Tali prodotti sono destinati principalmente alle industrie automobilistica, siderurgica e agroalimentare.

Il gruppo offre anche servizi logistici, di approvvigionamento e di finanziamento.

Per comprendere meglio le attività di Glencore è possibile suddividerle in differenti poli qui elencati a seconda del volume d’affari generato:

  • I prodotti petroliferi, coke e carbone rappresentano attualmente il 61,1% del fatturato.
  • I metalli e i minerali (alluminio, zinco, rame, allumina, leghe di ferro, nichel, cobalto e altri) rappresentano da parte loro il 38,9% del fatturato.

È anche interessante conoscere la ripartizione geografica degli introiti di Glencore: 35,2% del fatturato in Europa, 38,6% in Asia, 17,7% in America, 4,7% in Oceania et 3,8% in Africa.

Analisi della quotazione delle azioni Glencore
Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Concorrenza

Il gruppo svizzero Glencore è ad oggi uno dei più grandi estrattori e produttori di materie prime minerali al mondo. È ovviamente specializzato nel settore del rame ma sfrutta anche altri tipi di miniere in tutto il mondo. In questo settore d’attività la concorrenza è comunque molto forte ed è importante conoscere bene i principali concorrenti di questo gruppo prima di cominciare a trattare le sue azioni in Borsa. Vi proponiamo quindi di scoprire qui chi sono i concorrenti principali di Glencore nel settore dello sfruttamento minerario e nel più specifico settore del rame.

Settore minerario

Glencore non si posiziona fra i leader mondiali del mercato e, infatti, è solo quarto nella classifica mondiale in termini di capitalizzazione. Il leader del settore è l’australiano BHP Billiton che è immediatamente seguito da un altro australiano, Rio Tinto, e poi dal cinese China Shenhua Energy. È poi seguito dal brasiliano Vale che chiude la top 5 mondiale.

Produzione di rame

 Glencore arriva ad elevarsi in terza posizione della classifica mondiale. È preceduta dalle società Codelco e Aurubis. Tuttavia, supera largamente le società Freeport-McMoRan, Jiangxi Copper, Grupo Mexico, Trongling Nonferrous Metals, JX Holdings, BHP Biliton e KGHM PolskaMiedz.


Alleanze strategiche

Archer Daniels Midland (ADM)

Nel 2015 Glencore è diventata partner del leader delle materie prime agricole, la statunitense Archer Daniels Midland (ADM), che gli ha ceduto il 50% del capitale del terminale portuale di Barcarena in Brasile.

Corporation G500 SAPI

Più recentemente, nel 2017, Glencore ha annunciato un partenariato con il gruppo Corporation G500 SAPI con la finalità di creare una joint-venture per l’approvvigionamento di stazioni di servizio in Messico in seguito alla liberalizzazione dei prezzi del carburante nel paese.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Domande frequenti

Chi sono i principali azionisti del gruppo Glencore?

Il capitale del gruppo Glencore è attualmente ripartito tra diversi grandi azionisti privati, in particolare: Qatar Holding che ne detiene il 9,01%, Ivan Glasenberg l’8,94%, Glencore Plc il 3,69%, Daniel Francisco Maté Badanes il 3,35%, Aristotelis Mistakidis il 3,32%, Harris Associates il 3,17%, William Blair Investment Management lo 0,19%, Peter Roland Coates lo 0,012%, Telemark Asset Management lo 0,0074% e John Mack lo 0,005%. Il resto del capitale del gruppo è flottante.

Dove e come acquistare o fare trading sulle azioni Glencore?

Ovviamente è possibile acquistare le azioni Glencore tramite un prodotto di investimento azionario come un conto titoli per ottenere dei dividendi seguendo una strategia a lungo termine ma si può anche speculare direttamente sulla quotazione di tale valore grazie ai CFD, contratti per differenza offerti dai broker online, senza dover detenere le azioni.

Quali analisi effettuare per studiare le azioni Glencore?

Per realizzare con successo delle previsioni sulla quotazione delle azioni Glencore, l’ideale è realizzare diversi tipi di analisi, tra cui un’analisi fondamentale, basata sullo studio delle notizie di attualità sull’impresa, e un’analisi tecnica, che esamini i grafici borsistici e i movimenti attuali e passati. A ciò si può aggiungere anche un'analisi finanziaria della società e un'analisi della concorrenza.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Plus500.com