Ultimi notizie

Covid-19: Sanofi e GSK annunciano un vaccino a meno di 10 euro

07/09/2020 - 10h25

Sanofi e GSK, che sono nel bel mezzo della ricerca contro Covid-19, hanno appena annunciato che offriranno il loro vaccino contro questo coronavirus ad un prezzo inferiore ai 10 euro se le prove avranno successo.

Elementi che possono influenzare la quotazione di questo attivo:

Analisi n. 1

Bisogna monitorare in particolare gli accordi strategici che il gruppo potrebbe stringere con altre imprese e organizzazioni farmaceutiche con la finalità di favorire le proprie ricerche e innovazioni.

Analisi n. 2

La sempre maggiore sensibilizzazione degli Stati e dei cittadini alle esigenze sanitarie sarà un interessante indice di rialzo per questo valore.

Analisi n. 3

Vanno seguite le operazioni di acquisizione e di fusione di questa impresa che per il loro tramite potrebbe accelerare la propria penetrazione a livello mondiale e il proprio sviluppo in alcuni mercati strategici.

Analisi n. 4

È inoltre bene valutare i rischi connessi ai nuovi prodotti immessi nel mercato dato che potrebbero risultare deludenti in termini di vendite nonostante dei grossi investimenti.

Analisi n. 5

Va tenuta d’occhio la regolamentazione di questo settore di attività e i suoi eventuali cambiamenti importanti che potrebbero frenare o accrescere le vendite di GSK.

Analisi n. 6

Infine, la salute economica mondiale ha ovviamente un’influenza diretta sulla domanda di medicinali e di cure mediche.

Ovviamente, oltre all’analisi fondamentale è anche necessario tenere d’occhio i grafici di queste azioni e realizzare un’analisi tecnica completa di questo valore.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.
Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.