FORTINET

Analisi della quotazione delle azioni Fortinet

72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.
 
Grafico fornito da TradingView

A chi si interessa alle azioni statunitensi Fortinet e desidera ottenere informazioni al riguardo per effettuare le analisi di questo valore, proponiamo di scoprire in questo articolo tutti i dati di cui potrebbe aver bisogno nel quadro di queste analisi. Illustreremo infatti nel dettaglio le attività dell’impresa e le sue fonti di reddito nonché i principali avversari sul suo mercato, i suoi partner più recenti e le informazioni che bisogna esaminare in via prioritaria nel quadro dell’analisi fondamentale.

Elementi che possono influenzare la quotazione di questo attivo:

Analisi n. 1

Dato che il gruppo Fortinet opera in un settore tecnologico, bisogna seguire con interesse lo sviluppo di nuove soluzioni tecniche nonché gli investimenti realizzati dal gruppo in ricerca e sviluppo.

Analisi n. 2

Le attività dei concorrenti e l’ingresso sul mercato di nuovi operatori innovativi sono elementi da prendere in considerazione nell’ambito delle analisi di questo titolo. In particolare, bisogna seguire le politiche dei prezzi e le innovazioni di questi ultimi.

Analisi n. 3

È necessario monitorare i risultati finanziari del gruppo e le loro modifiche nel tempo nonché confrontare i risultati annuali e trimestrali con gli obiettivi e le previsioni del gruppo e degli analisti.

Analisi n. 4

Ovviamente, l’analisi fondamentale non deve in nessun caso essere utilizzata da sola ma sempre a complemento di un’analisi tecnica del titolo.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Presentazione della società Fortinet

Prima di avviare un’analisi della quotazione delle azioni Fortinet è necessario conoscere bene anche l’impresa e il suo settore di attività. Infatti, conoscendo le fonti di reddito del gruppo, le sfide che la attendono e le sue capacità di crescita è possibile anticipare le sue evoluzioni future.

Il gruppo Fortinet Inc è una società statunitense specializzata nel settore tecnologico e informatico. In particolare, l’impresa si occupa di sviluppo, commercializzazione e vendita di software e apparecchiature integrate di sicurezza informatica destinati alla produzione di reti e infrastrutture di sistemi di informazione e alla protezione dei dati delle imprese e delle amministrazioni.

Per comprendere meglio le attività del gruppo, segnaliamo che la vendita di servizi rappresenta da sola il 63,4% del fatturato realizzato mentre la vendita di prodotti ne rappresenta il 36,6%.

È inoltre interessante conoscere la distribuzione geografica del fatturato del gruppo dato che Fortinet realizza attualmente solo il 32,2% del proprio fatturato negli Stati Uniti. Il resto proviene per il 10,4% dal resto dell’America, per il 37,7% da Europa, Medio Oriente e Africa e per il 19,7% dall’Asia pacifica.

Analisi della quotazione delle azioni Fortinet
Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Concorrenza

Passiamo ora a una presentazione un po’ più approfondita del settore di attività in cui opera il gruppo Fortinet presentando i suoi principali concorrenti sul mercato. Conoscere bene questi operatori è in effetti utile nel quadro delle analisi del titolo.

Cisco Systems 

 Questa società statunitense è specializzata in server e apparecchiature informatiche e sviluppa inoltre soluzioni di sicurezza informatica. Attualmente è uno dei leader del settore.

Aruba Networks

 Questo fornitore di apparecchiature informatiche commercializza soluzioni di rete locale WI-FI alle imprese e impiega 1.200 dipendenti. È inoltre una controllata del gruppo HP dalla sua acquisizione nel 2015.

Watchguard Technologies

 È un fornitore di prodotti per la sicurezza delle reti che ha sede a Seattle e che sviluppa prodotti per la protezione delle reti informatiche contro le minacce esterne.

SonicWall

 Il gruppo SonicWall è un’impresa con sede nella Silicon Valley che in passato, dal 2012 al 2016, è stata una controllata del gruppo Dell. Commercializza apparecchi Internet destinati al controllo dei contenuti e alla sicurezza della rete.


Alleanze strategiche

Proponiamo ora di conoscere alcuni dei partner di Fortinet attraverso due esempi concreti di alleanze strategiche che il gruppo ha potuto stringere in passato:

NTT Security

 Nel 2015, il gruppo ha firmato una partnership con la società NTT Com Security nel settore della sicurezza dell’informazione e della gestione del rischio. Tale partnership mirava a fornire alle organizzazioni internazionali dei consigli in materia di sicurezza abbinati a delle soluzioni dedicate riconosciute. La partnership consisteva nell’integrare la gamma di soluzioni di sicurezza Fortinet e le soluzioni proposte dalla NTT Security per la protezione dei clienti. L’offerta includeva delle soluzioni di

HP 

 Nel 2007 Fortinet ha stretto una partnership strategica con ProCurve HP.  La partnership mirava a garantire la compatibilità delle piattaforme FortiGate con gli ambienti di rete ProCurve. FortiGate è stata così integrata nel dispositivo di sicurezza ProActive Defense di ProCurve per proteggere le reti aziendali contro le minacce interne ed esterne. I prodotti di queste due imprese partner hanno ottenuto da allora delle certificazioni e FortiGate garantisce la protezione delle reti e dei contenuti attraverso varie applicazioni e servizi di sicurezza tra cui un antivirus, un antispam, un antispyware, un firewall, un VPN, un sistema di prevenzione dalle intrusioni, un filtro Web e un modulo di ottimizzazione della banda passante.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Domande frequenti

Qual è la composizione attuale dell’azionariato di Fortinet?

Attualmente, il capitale del gruppo Fortinet appartiene a diversi grandi azionisti privati tra cui: The Vanguard Group con il 10% delle quote, Ken Xie con il 7,42%, Michael Xie con il 6,97%, SSgA Funds Management con il 3,42%, Renaissance Technologies con il 2,48%, BlackRock Fund Advisors con il 2,10%, Starboard Value con il 2,06%, Eminence Capital con l’1,83%, AQR Capital Management con l’1,69% e Geode Capital Management con l’1,49%.

Che tipo di prodotti sviluppa Fortinet?

Il gruppo Fortinet sviluppa vari prodotti e software per la gestione delle reti e la sicurezza informatica, tra cui una serie di apparecchiature di sicurezza denominata FortiGate, che consolida molte funzioni di sicurezza Internet. Vi sono anche altri prodotti come firewall di nuova generazione, antivirus, sistemi di prevenzione dalle intrusioni, antispyware, VPN, sicurezza wireless, controllo dell’applicazione, filtraggio web e molti altri.

Su quale mercato borsistico vengono quotate le azioni del gruppo Fortinet?

Dato che Fortinet è un’impresa statunitense e tenuto conto del fatto che opera nel settore di attività delle tecnologie, le sue azioni vengono attualmente quotate sul mercato NASDAQ. Più precisamente, la quotazione avviene sul NASDAQ Global Select Market. Da notare inoltre che, grazie alla sua elevata capitalizzazione, il gruppo fa anche parte dell’indice azionario NASDAQ 100.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Plus500.com