EXPEDIA

Analisi della quotazione delle azioni Expedia

72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.
 
Grafico fornito da TradingView

In questo articolo, interamente dedicato alle azioni Expedia, proponiamo delle informazioni su come realizzare in modo valido ed efficace le analisi della quotazione di tale valore. Nell'ambito di queste analisi è infatti necessario disporre di diverse conoscenze e informazioni. Fra le altre cose, illustreremo in dettaglio le attività del gruppo e le sue diverse fonti di reddito, i suoi principali concorrenti attuali sul mercato e le partnership che il gruppo ha stretto di recente. Forniremo inoltre alcune precisazioni sugli elementi da prendere in considerazione nel quadro dell’analisi fondamentale del titolo.

Elementi che possono influenzare la quotazione di questo attivo:

Analisi n. 1

Bisogna monitorare gli investimenti realizzati dal gruppo Expedia nel settore tecnologico e volti a migliorare la sua offerta e l’ergonomia dei suoi servizi perché, a lungo termine, si tradurranno di certo in utili.

Analisi n. 2

Le operazioni di acquisizione di altre imprese, in particolare in determinati settori geografici all’estero, possono essere utili come punto di analisi del titolo.

Analisi n. 3

Non va trascurato lo sviluppo delle attività del gruppo nei settori in cui è già presente da diversi anni. Vanno quindi verificati i nuovi posti di lavoro aperti dal gruppo in Europa e l’aumento delle sue quote di mercato grazie alla diffusione di Internet.

Analisi n. 4

È necessario tenere sotto controllo il mercato dei cambi, in particolare l’evoluzione della parità EUR/USD che può avere un’influenza sui costi e sui redditi dell’impresa.

Analisi n. 5

Il gruppo Expedia potrebbe essere il bersaglio ideale per un'operazione di acquisizione da parte di un'altra impresa per via del suo portafoglio di marchi, delle tecnologie di cui dispone e del circuito di distribuzione.

Analisi n. 6

Le crisi geopolitiche o, come accaduto recentemente, le crisi sanitarie mondiali possono penalizzare le attività del gruppo Expedia.

Analisi n. 7

Il mercato delle materie prime, in particolare quello del petrolio e dei carburanti, può danneggiare il settore dei viaggi in generale e quindi, indirettamente, Expedia.

Analisi n. 8

È necessario seguire con attenzione la concorrenza di questo settore di attività e l’evoluzione delle quote di mercato di ciascuno dei diversi operatori. La concorrenza è particolarmente forte per quanto riguarda i siti web e i fornitori di servizi.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Presentazione della società Expedia

Proponiamo ora di approfondire la conoscenza della società Expedia e delle sue attività. Una buona conoscenza delle sue fonti di reddito e dei diversi segmenti sui quali opera è infatti indispensabile se si vuole comprendere le sue sfide future.

Il gruppo Expedia Inc è un’impresa statunitense specializzata nel settore dei viaggi e, attualmente, è in particolare uno dei leader del settore dei viaggi online.

Per comprendere meglio le attività di questo gruppo è necessario raggrupparle in due poli distinti:

  • Il primo polo di attività del gruppo Expedia è quello della vendita di informazioni culturali e ricreative. Tali informazioni riguardano, tra l’altro, le date di spettacoli ed esposizioni, la localizzazione dei ristoranti ed altre informazioni di questo tipo e vengono commercializzate attraverso il sito Tripadvisors.com.
  • Il secondo polo di attività del gruppo Expedia riguarda la vendita di soggiorni turistici. Il gruppo, infatti, commercializza online biglietti aerei, prenotazioni alberghiere e il noleggio di auto tramite i siti expedia.com, hotels.com, hotwire.com e Classic vacations.

Si noti che il gruppo Expedia offre anche servizi adeguati alle imprese attraverso la sua controllata Egencia.

Attualmente, il gruppo Expedia realizza il 56,9% del suo fatturato negli Stati Uniti.

Analisi della quotazione delle azioni Expedia
Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Concorrenza

Expedia è attualmente uno dei leader nella prenotazione di soggiorni e viaggi online ma, non essendo l’unica impresa nel suo mercato, alcuni dei suoi concorrenti devono essere oggetto di attenzione. Ecco i principali:

Tripadvisor 

 Questo sito web statunitense offre ai turisti pareri e consigli, elaborati dai consumatori stessi, su alberghi, ristoranti e zone turistiche internazionali. Il sito offre anche strumenti per prenotare alloggi e biglietti aerei, mettendo a confronto diversi siti web per individuare i prezzi migliori.

Booking 

 Questo sito web olandese offre la possibilità di prenotare diversi tipi di alloggi, tra cui alberghi, agriturismi e appartamenti. Il sito è disponibile in tutto il mondo ed è tradotto in 43 lingue.

Airbnb 

 Infine, l'ultimo concorrente del gruppo Expedia, che ha recentemente fatto la propria introduzione nel mercato borsistico, è il sito Airbnb. È il sito di un’impresa statunitense specializzata nell’affitto di alloggi per vacanze o soggiorni di breve durata tra privati. Nel dettaglio, si tratta di una piattaforma comunitaria di locazione a pagamento creata nel 2008 che ad oggi offre i propri servizi in 192 paesi. La sua sede sociale è a San Francisco, negli Stati Uniti.


Alleanze strategiche

Sebbene il gruppo Expedia abbia diversi avversari sul mercato può comunque contare sul sostegno di alcuni buoni partner. In passato, infatti, l'impresa ha stretto delle alleanze strategiche con altre imprese, di cui si riportano a seguire due esempi concreti:

Travala

 Nel 2020 il gruppo Expedia ha stretto una partnership strategica con il sito Travala.com, una piattaforma cripto-friendly di prenotazione di alberghi e di voli. Realizzando questa partnership con Expedia, per la precisione con la sua controllata Expedia Partner Solutions o EPS ovvero la sezione B2B del gruppo, Travala potrà così offrire ai suoi clienti il catalogo di offerte di Expedia.

Ryanair 

 Nel 2007, è con Ryanair che Expedia ha istituito una partnership esclusiva. I passeggeri di questa compagnia aerea low cost hanno così potuto accedere alle migliori camere d’albergo d’Europa sul sito di Ryanair. La collaborazione tra le due imprese è durata 5 anni ed è cominciata effettivamente nel 2008 con l'introduzione di tre offerte speciali.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Domande frequenti

Chi sono i principali azionisti del gruppo Expedia?

L’azionariato privato del gruppo Expedia è attualmente ripartito tra diversi azionisti che proponiamo di scoprire qui. The Vanguard Group detiene l8.62% delle azioni, Libertu Expedia Holdings ne detiene l’8.13%, PAR Capital management il 5.85%, Wellington Management il 4.42%, Barry Diller il 4.06%, BlackRock Fund Advisors il 4.05%, Artisan Partners il 4.03%, SSgA Funds Management il 3.71%, JPMorgan Investment Management il 3.05% e TIAA-CREF Investment il 2.48%.

Quando e come è stata creata la società Expedia?

La società Expedia è stata creata nel 1996 come divisione di Microsoft da cui è stata separata nel 1999. Il gruppo Expedia realizza rapidamente una serie di acquisizioni che gli consentono di crescere e di sviluppare la propria presenza sul mercato, tra cui quella di Travelscape, per un importo di 89.75 milioni di dollari, e quella di VacationSpot.com, per 80 milioni di dollari nel 2000.

Dove fare trading online sulle azioni Expedia?

È possibile acquistare azioni Expedia tramite alcuni strumenti di investimento in Borsa ma è anche possibile speculare direttamente su tale valore tramite dei prodotti derivati come i CFD. Queste azioni sono fra le più popolari al mondo e vengono infatti proposte dalla maggior parte delle piattaforme di trading online di CFD, contratti per differenza, che possono essere utilizzati per investire sia al rialzo che al ribasso.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Plus500.com