Comprare azioni easyJet

Valutazione: 4.61 18 voti
 

I titoli borsistici delle compagnie aeree sono spesso molto redditizi, soprattutto quelli delle compagnie che si distinguono dalla massa proponendo viaggi low cost. È questo il caso della società easyJet le cui azioni in Borsa possono essere scambiate in diretta dalle piattaforme Forex. Scoprite senza attendere oltre delle informazioni concrete su questo titolo ed alcune spiegazioni per analizzare la quotazione di queste azioni nei grafici borsistici insieme ad un’analisi storica degli ultimi dieci anni.  

 

A proposito del gruppo easyJet

Il gruppo easyJet è attualmente una delle principali compagnie aeree low cost in Europa e, sebbene la maggioranza del suo volume d’affari venga dal trasporto passeggeri con oltre 64 milioni di passeggeri nel 2013/2014 che hanno prodotto il 98,6% del volume d’affari, propone anche prestazioni di gestione dei bagagli, ristorazione, autonoleggio ed altro.

La flotta attuale di questa compagnia si compone di 226 apparecchi. easyJet produce la maggior parte dei suoi guadagni nel Regno Unito, nell’Europa del nord e nell’Europa del sud.

 

Alcune cifre a proposito della società easyJet

  • La società easyJet sfrutta almeno 700 linee aeree a breve e medio raggio e serve oltre 127 aeroporti in Europa, Marocco, Egitto, Turchia ed Israele.
  • Ogni anno easyJet trasporta oltre 60 milioni di passeggeri sulla sua rete con circa il 20% di clientela d’affari.
  • L’utile netto della società easyJet negli ultimi anni è nell’ordine dei 398 milioni di sterline con un volume d’affari medio di 4,25 miliardi di sterline.

 

Il business model della compagnia easyJet

Diversamente da altre compagnie aeree, easyJet è una compagnia Low Cost con una strategia “alla carta” ovvero tutti i servizi normalmente inclusi presso le compagnie tradizionali, come i bagagli in stiva, la ristorazione a bordo e la possibilità di modificare i biglietti, sono a pagamento. Grazie a questo sistema easyJet riesce ad economizzare e a proporre delle tariffe competitive per i suoi biglietti aerei.

Tuttavia, dal 2012 easyJet ha messo anche in opera, allo scopo di fare concorrenza alle compagnie tradizionali, una nuova gamma tariffaria, denominata “Flexi”, che include alcuni servizi come il bagaglio in stiva, l’accesso prioritario all’aereo e la modifica gratuita del biglietto in caso di necessità.

easyJet propone ovviamente la ristorazione a pagamento a bordo dei suoi apparecchi e un servizio di acquisti tax free. Si possono quindi acquistare snack dolci o salati, bibite alcoliche o analcoliche, profumi, cosmetici, accessori da viaggio, souvenir e giocattoli per i bambini. I prezzi e le tariffe di questi servizi e prodotti vengono presentati in una brochure disponibile a bordo. Ogni mese la rivista Traveler Magazine viene proposta gratuitamente ai passeggeri presenti a bordo degli apparecchi.

 

I principali concorrenti di easyJet

La compagnia aerea easyJet è specializzata in voli low-cost, principalmente in Europa. Di conseguenza subisce una concorrenza diretta da parte di altre compagnie dello stesso settore di attività e operanti in aree geografiche similari. Per aiutarvi ad individuare meglio i concorrenti di questa società e ad utilizzare tali dati per realizzare le analisi fondamentali del suo titolo borsistico, ecco la lista dei principali concorrenti di easyJet:

  • Transavia
  • La compagnia britannica Flybe
  • La compagnia tedesca Air Berlin.
  • La compagnia norvegese Norwegian.
  • Volotea
  • La compagnia lettone Air Baltic.
  • La compagnia italiana Eurowings del gruppo Lufthansa.
  • La compagnia islandese Wow Air.
  • La compagnia espagnole Vueling.
  • Infine, la compagnia irlandese Ryanair.

I risultati e le nuove destinazioni di queste compagnie aeree devono essere seguiti e confrontati con quelli di easyJet per realizzare un’analisi valida delle possibilità di evoluzione delle sue azioni in Borsa.

 

I principali partner di easyJet

Ecco per concludere alcuni dei recenti partenariati stretti da easyJet.

  • Nel 2012 easyJet ha annunciato la messa in opera di un partenariato con il gruppo statunitense American Express ed il suo ramo di viaggi d’affari. La compagnia diventa così uno dei principali alleati del gruppo per le prenotazioni di viaggi professionali.
  • Nel 2013 è la società EuroDisney del gruppo Walt Disney a firmare un partenariato con easyJet per poter proporre ai propri clienti di prenotare direttamente un volo presso questa compagnia aerea con destinazione Parigi Roissy-Charles-de-Gaulle e Orly con partenza da oltre 50 città europee. In cambio easyJet propone la vendita di biglietti per il parco sul proprio sito web.
  • Nel 2017 easyJet ha siglato un accordo con Monacair per fornire ai passeggeri con destinazione Monaco maggiori collegamenti aerei verso il principato con partenza da Nizza.

 

Analisi della quotazione delle azioni easyJet

Il corso delle azioni easyJet è attualmente quotato sul mercato Main Market del London Stock Exchange ed integra il calcolo dell’indice borsistico FTSE 100.

A partire dal 2005, la quotazione delle azioni easyJet ha conosciuto una netta progressione al rialzo, segnata da alcuni leggeri rallentamenti ma senza correzioni tecniche, il che ci permette di immaginare delle buone prospettive di mantenimento al rialzo per gli anni a venire.

 

Dati borsistici importanti sulle azioni easyJet

Il posizionamento dell’impresa easyJet nel mondo della finanza ha la sua importanza se si desidera trattare questo titolo online con i CFD. Per saperne di più sulla quotazione di questo titolo ecco alcuni dati borsistici importanti da tenere a mente che vi aiuteranno a cogliere meglio l’importanza borsistica di queste azioni.

  • Nel 2017 la capitalizzazione borsistica totale della società easyJet ammonta a 517.562,15 milioni di sterline.
  • Il numero di titoli emessi dalla società easyJet attualmente in circolazione sul mercato è di 397.208.000.
  • Il corso delle azioni EasyJet è attualmente quotato nel Regno Unito sul Main Market del London Stock Exchange SETS.
  • La società easyJet fa anche parte della composizione dell’indice borsistico nazionale inglese FTSE 100 e fa quindi parte delle 100 imprese inglesi dalla più forte capitalizzazione borsistica.
  • L’azionariato della società easyJet è ad oggi composto al 33,73% da quote detenute dal signor Polys Haji Loannou, al 5,15% da quote detenute dal fondo d’investimento Invesco e al 5,07% da quote detenute dal fondo d’investimento BlackRock. Il rimanente è di proprietà di investitori indipendenti e di investitori privati.

Cominciare a trattare le azioni EasyJet

Per trattare le azioni EasyJet basta iscriversi ad una piattaforma di trading online. Potrete così puntare al rialzo o al ribasso su questo titolo, a breve o lungo termine.

Trattate le azioni EasyJet ora!*
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 80.6% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.