DOORDASH

Analisi della quotazione delle azioni DoorDash

67% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.
 
Grafico fornito da TradingView

Qualsiasi buon investitore in Borsa deve essere in grado di effettuare delle analisi pertinenti e complete di un valore prima di investire sulla sua quotazione. In questo articolo dedicato alle azioni statunitensi DoorDash, riuniamo tutte le informazioni di cui si può aver bisogno per analizzare in modo efficace questo titolo. Affrontiamo in particolare gli elementi da seguire nelle analisi fondamentali del titolo in considerazione del loro impatto sulla crescita delle imprese, presentiamo nel dettaglio DoorDash e le sue attività, i suoi principali concorrenti nel suo settore e le sue recenti partnership strategiche e, infine, comunichiamo alcuni dati di Borsa interessanti e indispensabili da conoscere.

Ultimi notizie

DoorDash va nel panico a Wall Street con la sua IPO

11/12/2020 - 12h24

DoorDash, un'azienda specializzata in servizi di consegna e di acquisto, ha avuto un'IPO di successo mercoledì. La quotazione era di 102 dollari, a metà sessione era già a 182 dollari.

Elementi che possono influenzare la quotazione di questo attivo:

Analisi n. 1

Naturalmente, bisogna prestare particolare attenzione agli sviluppi tecnologici realizzati da DoorDash sulla sua applicazione, che le consentiranno di soddisfare e mantenere i propri clienti.

Analisi n. 2

Bisogna vigilare sulla diversificazione delle attività di DoorDash. Fino ad oggi specializzato nella consegna di prodotti alimentari, il gruppo potrebbe infatti affrontare strategicamente altri segmenti promettenti nel segmento della consegna su ordinazione, moltiplicando in tal modo le fonti di reddito.

Analisi n. 3

È necessario seguire con attenzione la concorrenza di questo settore di attività, che negli ultimi anni ha registrato un forte sviluppo. Oltre ai grandi gruppi bisogna monitorare il moltiplicarsi delle start-up che desiderano acquisire quote di mercato.

Analisi n. 4

Sempre nell’ambito dell’analisi fondamentale delle azioni DoorDash, bisogna tenere sotto controllo le operazioni di acquisizione, cessione, fusione e partnership strategiche che il gruppo potrebbe realizzare in futuro e che potrebbero influenzare le sue azioni in Borsa.

Analisi n. 5

Vanno studiate con la massima attenzione le pubblicazioni dei risultati annuali e semestrali del gruppo avendo cura di compararle alle aspettative e alle previsioni.

Il 67% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro

Presentazione della società DoorDash

Il gruppo DoorDash è una società statunitense specializzata nella logistica su richiesta e agisce quindi come intermediario tra i commercianti e i potenziali acquirenti che desiderano ottenere prodotti di venditori locali attraverso una consegna a domicilio. Al momento DoorDash è specializzata nella fornitura di cibo e pasti.

Il modello commerciale sviluppato da DoorDash è stato concepito per gli utenti e per i ristoranti. Gli utenti dei suoi servizi possono così trovare un ristorante e ordinare i loro pasti online e i ristoratori possono accedere a una nuova clientela, sempre online. DoorDash è rapidamente diventato uno dei leader del suo settore di attività negli Stati Uniti, in particolare perché è riuscito a realizzare importanti raccolte di fondi presso gli investitori e perché ha stretto delle partnership strategiche con numerose catene di ristoranti popolari nelle grandi città statunitensi.

I tre target principali del modello economico di DoorDash sono i seguenti:

  • Gli utenti finali, ossia i clienti, sono ovviamente il principale target di DoorDash e può trattarsi sia di privati che di imprese.
  • Anche i ristoranti sono un target importante, in particolare quelli che non dispongono di un proprio servizio di consegna a domicilio o che desiderano ampliare la loro clientela.
  • Infine, il gruppo si rivolge anche ai “dasher”, le persone desiderose di lavorare per la consegna dei pasti con orari flessibili.
Analisi della quotazione delle azioni DoorDash
Il 67% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro

Concorrenza

Takeway

 L'impresa è un gruppo olandese specializzato nella ristorazione a domicilio con un servizio di ordini online. Tali servizi vengono offerti ai clienti finali attraverso un sito web che elenca i ristoranti e i menu e che consente agli utenti di ordinare i pasti online, anche tramite un’applicazione, e di riceverli direttamente a casa. L'impresa è attualmente presente in diversi paesi europei ma anche negli Stati Uniti ed ha infatti proceduto all’acquisizione di vari concorrenti internazionali, tra cui Just Eat e Grubhub. L’azienda è quotata in Borsa sul mercato Euronext Amsterdam, nel comparto A, e fa parte della composizione degli indici azionari AEX e Next 150. Ricordiamo inoltre che questa impresa è una sorta di intermediario tra gli utenti e i ristoranti e propone, come DoorDash, un portale online accessibile su Internet o tramite un’applicazione per consentire ai consumatori di ordinare i pasti. La flotta di addetti alle consegne di Takeway è chiamata “scooobers”. Da diversi anni l’impresa è in perdita.

Uber Eats

Un altro importante concorrente di DoorDash è, ovviamente, il gigante Uber Eats, una filiale del gruppo Uber, che ha lanciato il servizio di consegna di piatti pronti a domicilio nel 2015. Il gruppo ha sede in California negli Stati Uniti. Anche in questo caso gli ordini degli utenti vengono effettuati presso ristoranti partner tramite un'applicazione mobile o dal sito web della società e vengono poi consegnati da corrieri non legati all'azienda da un contratto da lavoratore dipendente. Dal punto di vista geografico, Uber Eats opera in tutto il mondo con i mercati di Nord America, Sud America, Europa, Australia, Asia e di alcune città dell'Africa. Il suo funzionamento si basa sulla gestione di una piattaforma di commercio elettronico che offre ai ristoranti partner la consegna dei pasti. I ristoranti vengono selezionati dalla piattaforma che gestisce il servizio Uber Eats. Il costo del servizio di consegna viene fatturato al cliente finale in funzione della distanza di consegna e la piattaforma preleva una commissione del 30% sulla fattura del ristoratore partner. I corrieri incaricati della consegna dei pasti ai clienti vengono remunerati per la singola consegna e in funzione della distanza percorsa. Questi operano come lavoratori autonomi.


Alleanze strategiche

Meijer e FreshTime

 Nel 2020 il gruppo DoorDash ha concluso una partnership strategica con Meijer e FreshTime. Il contratto di partnership consente al gruppo di fornire ai suoi clienti dei prodotti di drogheria nelle città di Chicago, Cincinnati, Milwaukee, Detroit e Indianapolis. Il gruppo ha già stretto in precedenza altre partnership di questo tipo, come è avvenuto nello stesso anno con la società Smart & Final in California, allo scopo di fornire prodotti di drogheria a Sacramento, nella regione di San Francisco, sulla costa centrale di Los Angeles, nella contea di Orange e a San Diego. In totale, con questa nuova partnership, oltre 10.000 articoli vengono messi a disposizione per la consegna nei negozi aderenti in meno di un’ora, senza pianificazione né attesa.

Tim Hortons

 Sempre nel 2020, è con la società Tim Hortons che il gruppo DoorDash ha stretto una partnership strategica. Per la precisione, si tratta della seconda partnership con questa impresa e coinvolge circa 500 punti vendita. La piattaforma DoorDash offre quindi ai propri clienti la possibilità di ordinare caffè, ciambelle, sandwich e altri prodotti alimentari di Tim Hortons e di riceverli a casa. La partnership è stato inoltre oggetto di un’ampia campagna pubblicitaria che ha offerto ai clienti, tra l’altro, di ricevere dei TimbitsMD gratuitamente fino a esaurimento delle scorte. Per alcune settimane, i clienti che hanno ordinato per almeno 12 dollari presso Tim Hortons attraverso la piattaforma o l’applicazione DoorDash hanno ricevuto gratuitamente un assortimento di 10 TimbitsMD senza alcun costo di consegna utilizzando un codice promozionale elaborato a tal fine. Questa partnership, che ha avuto luogo solo in Canada, ha anche permesso ai clienti di questo paese di beneficiare per diversi mesi di consegne senza spese per gli ordini superiori a 12 dollari.

Il 67% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro

Domande frequenti

Quando è avvenuta l’introduzione in Borsa di DoorDash?

Il gruppo DoorDash ha proceduto alla sua parziale introduzione in Borsa molto di recente, a dicembre 2020, con un’operazione che gli ha permesso di raccogliere 3,4 miliardi di dollari grazie a un prezzo di introduzione fissato a 102 dollari per azione. Il titolo ha iniziato la seduta a 182 dollari sul mercato del New York Stock Exchange (NYSE), il che rappresenta un aumento di circa il 78% del suo valore.

È possibile fare trading sulle azioni DoorDash dall’Europa?

Benché vengano quotate sul mercato azionario statunitense, le azioni DoorDash sono ovviamente accessibili dall’Europa utilizzando determinati strumenti o prodotti specifici. Ciò vale in particolare per alcuni broker di CFD, contratti per differenza, che propongono titoli di società statunitensi, tra cui le azioni DoorDash recentemente introdotte in Borsa. Ovviamente, questi broker danno accesso anche ad altri valori europei, statunitensi ed internazionali.

È indispensabile realizzare l’analisi tecnica delle azioni DoorDash?

L’analisi fondamentale di DoorDash è indispensabile prima di qualsiasi presa di posizione su tale valore e lo stesso vale anche per l’analisi tecnica. Ricordiamo infatti che queste azioni recentemente quotate possono essere particolarmente volatili e speculative. Quindi, l’analisi tecnica, a complemento dell’analisi fondamentale, permetterà di valutare la percezione del mercato al riguardo, studiandone da vicino la volatilità e i segnali riportati dai grafici borsistici. Si tratta quindi di una protezione supplementare.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti azionari e cripto-asset, sia il trading di attività sotto forma di CFD.

Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di rapida perdita di fondi a causa del loro effetto leva. Il 67% dei conti dei trader al dettaglio perde fondi quando scambiano CFD con questo fornitore. Dovresti chiederti se capisci come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio significativo di perdere i tuoi soldi.

Il contenuto in questione è fornito solo a scopo informativo e non deve essere considerato come consulenza in materia di investimenti. I risultati passati non sono garanzia di risultati futuri. La storia commerciale ha meno di 5 anni e potrebbe non essere sufficiente a servire da base per una decisione di investimento.

I criptoattivi sono strumenti volatili che possono fluttuare notevolmente in un periodo di tempo molto breve e non sono quindi adatti a tutti gli investitori. Al di fuori dei CFD, la negoziazione criptata non è regolamentata da alcun quadro normativo comunitario e non è pertanto soggetta a vigilanza.

eToro.com