Le azioni Daimler diminuiscono, l'analista rivede la sua raccomandazione

  •   Le 27/07/2020 à 11h21
  •   DEHOUI Lionel

Tutto era lì venerdì 24 luglio 2020. Da un lato, le tensioni tra le due principali potenze economiche mondiali continuano il loro tiro alla fune. D'altra parte, sono le società che continuano a fare il punto della situazione nei primi sei mesi. Questa scena è intervallata da note di società di analisi economica che danno raccomandazioni dopo le analisi date.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Le azioni Daimler diminuiscono, l'analista rivede la sua raccomandazione
Immagine: Michael Andersen

La situazione della Daimler questo venerdì

Non è possibile mettere in relazione i dati importanti di questo fine settimana senza menzionare la situazione del Gruppo Daimler. In effetti, quest'ultimo ha fatto un calo dell'1% questo venerdì 24 luglio 2020 quando l'analista Oddo ha rivisto la sua raccomandazione. Analogamente, la società di analisi ha anche rivisto al rialzo il suo obiettivo di prezzo. A proposito, egli ritiene che la guida e l'ultima pubblicazione contribuiscano ad evitare lo scenario peggiore.

Secondo il commento del broker, la pubblicazione finale ha confermato la buona impressione iniziale sulla parte dei risultati (mix, Cina in particolare). Ha anche confermato questa impressione positiva sulla parte FCF, che è ancora abbastanza guidata dal BFR come aveva previsto Oddo. La felice sorpresa è venuta soprattutto dalla guida fornita dalla direzione per tutto l'anno.

 

Oddo modifica la sua raccomandazione

Secondo l'analisi di Oddo, la sorpresa proveniente dagli elementi di guida conferma quindi una maggiore resilienza. Allo stesso tempo, conferma che c'è uno slancio migliore di quanto ci si aspettasse. Questo è uno dei motivi principali per cui il Consiglio ha modificato la sua raccomandazione.

Oddo BHF lascia quindi il valore "Schiarisci" su "Neutro" e passa a un obiettivo di 40 euro dopo i 35 euro. Il giorno prima (giovedì), invece, il titolo aveva guadagnato il 6% grazie alle prospettive comunicate al momento della pubblicazione dei risultati.

 

Risultati del secondo trimestre della Daimler

Il Gruppo Daimler ha infatti dichiarato di aver visto i primi segnali di ripresa attraverso la forte domanda di modelli di fascia alta. Questo è il caso dei veicoli elettrici. La casa automobilistica della Borsa di Francoforte ha notato questi segnali soprattutto nella sua unità Mercedes-Benz. Questo è ciò che ha spinto le sue azioni ad aumentare del 6% alla Borsa di Francoforte. Ma anche la Daimler ha sperimentato le cadute.

Lo si può vedere osservando la perdita operativa del secondo trimestre. Si tratta di 708 milioni di euro a fronte di un utile di oltre 2,5 miliardi di euro per lo stesso periodo dell'anno scorso. Inoltre, la Daimler è diminuita del 34% rispetto al totale delle vendite unitarie, ovvero di 541.800 autovetture e veicoli commerciali. Anche il suo fatturato è quindi in calo nello stesso trimestre (-29% a 30,2 miliardi di euro).

Nota: Daimler prevede tuttavia un utile operativo (EBIT) positivo per l'intero anno 2020, anche se inferiore a quello del 2019.