COVIVIO

Analisi della quotazione delle azioni Covivio

72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.
 
Grafico fornito da TradingView

Per mettere in opera una strategia di investimento efficace sulla quotazione delle azioni Covivio bisogna innanzitutto realizzare delle analisi precise di questo valore. Per farlo è sufficiente conoscere i dati borsistici di base ed alcune informazioni pertinenti su questo valore che proponiamo a seguire. In questo articolo dedicato a questo valore parleremo infatti dell’impresa e del suo ambiente economico presentando le sue attività, i suoi concorrenti, i suoi partner e fornendo le chiavi di una buona analisi fondamentale del titolo.

Ultimi notizie

Covivio: pagamento dell'82,3% del dividendo 2019 in azioni

22/05/2020 - 16h43

Dopo aver optato per il pagamento di un dividendo di 4,80 euro per azione, Covivio comunica questo giovedì di aver pagato l'82,3% del dividendo. E' necessario vedere i dettagli comunicati dal gruppo.

Elementi che possono influenzare la quotazione di questo attivo:

Analisi n. 1

Come per la larga maggioranza delle imprese specializzate nell’immobiliare, bisogna monitorare il livello dei tassi di interesse, che influenza fortemente le attività di Covivio, il clima economico e l’ambiente normativo.

Analisi n. 2

È inoltre necessario fare attenzione a un dato chiave del settore fondiario ovvero l’attivo netto rivalutato dell’impresa, anche detto ANR, che deve essere confrontato con la quotazione di Borsa del valore.

Analisi n. 3

Un altro elemento che è importante analizzare è il tasso di vacanza degli immobili, altro indice essenziale del mercato immobiliare, nonché la velocità di commercializzazione degli alloggi e gli stock.

Analisi n. 4

Bisogna anche tener conto, nell’analisi dei risultati del gruppo, del ritardo di alcuni trimestri nella ripresa degli ordini nei conti a causa del modello di vendita al futuro stato di completamento.

Analisi n. 5

L’integrazione di nuove filiali, soprattutto all’estero, costituisce nuove fonti di introito per l'impresa.

Analisi n. 6

Vanno tenute d’occhio le strategie decise dalla società in particolare in termini di cessione di attivi e di nuovi investimenti.

Analisi n. 7

Infine, bisogna controllare la stabilità del risultato netto dell’impresa nel corso del tempo.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Presentazione della società Covivio

Logicamente, cominciamo questa panoramica sulle azioni Covivio da una presentazione dettagliata dell’impresa. È infatti necessario conoscere bene le attività svolte dal gruppo se se ne vogliono prevedere la crescita e le principali poste in gioco.

Il gruppo Covivio è un’azienda francese specializzata nel settore dell’immobiliare e, per la precisione, si tratta di una delle più grandi imprese del settore in Europa. Per accrescere la propria presenza sul mercato, Covivio può avvalersi della sua grande storia di partnership, delle sue competenze nell’immobiliare e della sua cultura europea.

Si tratta di un operatore immobiliare su scala europea che si tiene a contatto con gli utenti finali, ne capta le aspirazioni e reinventa degli spazi di vita.

Questo operatore fondiario possiede attualmente oltre 23 miliardi di euro di patrimonio e accompagna in particolare imprese, catene di alberghi e comunità territoriali nelle loro sfide di attrattività, di trasformazione e di prestazioni responsabili.

Grazie al suo approccio dinamico all'immobiliare, il gruppo profitta di una forte competitività rispetto alla concorrenza.

Analisi della quotazione delle azioni Covivio
Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Concorrenza

Covivio è attualmente una delle più grandi imprese del settore fondiario in Europa e si spartisce il mercato con altri grandi gruppi che costituiscono una minaccia reale per le sue quote di mercato ed è quindi molto importante conoscere bene la concorrenza di questo settore di attività e i suoi più grandi operatori. Ecco i principali avversari di Covivio:

Unibail-Rodamco-Westfield 

È attualmente il leader mondiale dell’immobiliare commerciale ed opera in 13 paesi con un portafoglio di attivi nell’ordine dei 64 miliardi di euro. Il gruppo impiega attualmente 3.639 dipendenti ed è in particolare specializzato in gestione, promozione e investimento nei grandi centri commerciali presenti nelle principali città d’Europa e degli Stati Uniti ma si occupa anche di grandi immobili di uffici, centri congressi e di esposizione dell’area di Parigi.

Gecina

Il gruppo Gecina è un’altra importante società fondiaria con un patrimonio immobiliare pari a 19,3 miliardi di euro ed è attivo principalmente in Francia nella regione Île de France. Si tratta di una società di investimento immobiliare quotata (SIIC) la cui quotazione viene effettuata sul mercato Euronext Paris e che impiega circa 500 dipendenti. Le sue attività sono soprattutto incentrate sugli uffici in Francia e dispone di un polo di diversificazione composto di attivi residenziali e di residenze studentesche.

Klépierre

È un altro protagonista del settore immobiliare in Europa ed è il numero uno nel settore dei centri commerciali con un patrimonio stimato in 23,8 miliardi di euro. Il suo portafoglio comprende dei grandi centri commerciali situati in 57 metropoli distribuite in 16 paesi dell’Europa continentale che possono accogliere complessivamente un miliardo di visitatori l’anno. Il gruppo detiene anche una partecipazione in Steen & Strom, il leader fondiario scandinavo.

Icade

Infine, il gruppo Icade è un ulteriore gruppo fondiario francese in concorrenza diretta con Covivio ed è una filiale della Cassa Depositi e Prestiti che è stata creata per far fronte ad una forte esigenza di alloggi in Francia. Nel 2009 ha ceduto il proprio parco di alloggi sociali e non sociali incassando un elevato plusvalore. Il gruppo svolge delle attività fondiarie e delle attività di promozione ed opera in diversi settori tra cui uffici, parchi commerciali, alloggi, sanità ed impianti pubblici.


Alleanze strategiche

Proponiamo ora delle informazioni sulle grandi partnership che il gruppo Covivio ha stretto nel corso degli ultimi anni e che gli hanno permesso di incrementare il proprio sviluppo e la propria redditività.

Orange 

 Dal 2003 Covivio è partner del gruppo Orange. Le due imprese che collaborano da tutto questo tempo possiedono ormai un patrimonio comune di oltre un centinaio di immobili che fanno evolvere congiuntamente in una logica di co-ideazione tramite delle operazioni che mobilizzano l'insieme delle competenze di Covivio.

Crédit Agricole Assurances

Dal 2020 Covivio è anche partner di Crédit Agricole Assurances per l’allargamento del campus Dassault Systèmes che si trova a Vélizy, in Francia, nel quartiere commerciale Inovel Parc. Le due aziende realizzeranno la costruzione di un nuovo immobile di 27.600 m2 per accompagnare la crescita del leader mondiale dell’editore di software 3D. I tre partner hanno al tempo stesso sottoscritto anche un accordo che prolunga la locazione attualmente in corso per un ulteriore periodo di dieci anni a partire dalla consegna del nuovo immobile che dovrebbe essere completato a fine 2022.

B&B Hôtels

Infine, dal 2010 Covivio è anche partner per il mercato tedesco di B&B Hôtels ma dal 2020 le due imprese hanno rafforzato la loro partnership in Europa. Si sono inoltre lanciate recentemente in diversi progetti tra cui, nel 2017, il rinnovo di 158 affitti commerciali per una durata di 12 anni e continuano ormai a sviluppare il marchio B&B nel resto d’Europa.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Domande frequenti

Chi sono i principali clienti locativi del gruppo Covivio?

Tra i clienti del gruppo Covivio si trovano delle grandi imprese, francesi e non, che gli danno fiducia da molto tempo e rinnovano regolarmente le loro locazioni commerciali. I più grandi clienti di Covivio sono il gruppo Suez, il gruppo Thales, il gruppo Dassault Systèmes, il gruppo Orange, il gruppo Vinci, il gruppo Accor e il gruppo Telecom Italia. Queste imprese da sole garantiscono la redditività di Covivio.

Il corso delle azioni Covivio viene quotato sull’SBF 120?

È ovviamente sull’indice borsistico SBF 120 che il corso delle azioni Covivio viene quotato. Questo indice borsistico è rappresentato sulla Borsa di Parigi e viene determinato a partire dalla quotazione delle 40 imprese quotate sul CAC 40 alle quali si aggiungono gli 80 valori più liquidi del primo e secondo mercato quotati a Parigi tra le 200 prime capitalizzazioni borsistiche francesi. È quindi rappresentativo del mercato francese nel suo insieme.

Quali sono le filiali del gruppo Covivio?

Attualmente, il gruppo fondiario Covivio svolge le proprie attività nei settori di uffici, hotel e residenziale tramite le sue filiali detenute al 100%: Covivio Hotels, Covivio Immobilien e Covivio SGP. Queste filiali hanno sedi principalmente in Francia, Italia e Germania.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Plus500.com