AT&T

Analisi della quotazione delle azioni AT&T

--- Annuncio ---
76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.
 
Grafico fornito da TradingView

Questo articolo consente di perfezionare le proprie conoscenze su AT&T e sulle sue azioni prima di acquistarle online. Proponiamo infatti una panoramica sulle informazioni e sui dati necessari nel quadro delle analisi di questo titolo, in particolare con una presentazione completa della società, delle sue attività e delle sue fonti di reddito, una presentazione dettagliata dei suoi principali concorrenti sul mercato e alcuni esempi recenti di partnership strategiche strette dall’azienda. Ci interessiamo inoltre all’analisi fondamentale del titolo elencando gli elementi da controllare in via prioritaria.

Elementi che possono influenzare la quotazione di questo attivo:

Analisi n. 1

È necessario tenersi al corrente su informazioni come il traffico di dati mobili e la sua crescita, in particolare attraverso gli investimenti di AT&T nel 5G.

Analisi n. 2

La diversificazione delle attività di questo gruppo in settori quali il cloud computing è un elemento interessante da studiare per l’impatto positivo che possono avere sulla crescita del gruppo.

Analisi n. 3

La politica dei prezzi condotta dal gruppo AT&T deve essere seguita con attenzione in quanto ha un impatto sulla sua competitività e quindi sulla sua capacità di conquistare nuove quote di mercato.

Analisi n. 4

Bisogna ovviamente seguire da vicino i principali concorrenti di questo settore di attività considerando che il mercato della telefonia mobile sta giungendo a maturità e saturazione lasciando poco margine di crescita per gli operatori più vecchi come AT&T.

Analisi n. 5

Occorre monitorare i risultati finanziari del gruppo, pubblicati ogni anno e ogni trimestre, confrontandoli poi con gli obiettivi strategici del gruppo e con le aspettative degli analisti. In particolare, bisogna interessarsi all’evoluzione dell’equilibrio tra crescita e margine.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Fare trading con i CFD su Plus500

Presentazione della società AT&T

Dopo questi dati generici di Borsa, passiamo ora ad una presentazione più dettagliata del gruppo AT&T e delle sue attività. Occorre infatti conoscere bene le principali fonti di reddito di questa impresa per comprenderne le capacità di crescita nei mesi e negli anni a venire.

Il gruppo AT&T Inc è un'impresa statunitense operante nel settore delle telecomunicazioni e, in particolare, è attualmente uno dei leader del settore negli Stati Uniti.

Per comprendere meglio le attività di AT&T è possibile suddividerle in differenti poli qui elencati a seconda del volume d’affari generato:

  • Attualmente la quota maggiore delle attività e delle entrate del gruppo è ancora rappresentata dalla telefonia mobile.
  • Le prestazioni di telefonia fissa e di servizi via cavo sono al secondo posto e includono le prestazioni di telefonia locale e di telefonia a lunga distanza.
  • Il gruppo offre anche dei servizi di accesso a Internet, di messaggeria e di televisione via satellite.

Per quanto riguarda la distribuzione delle entrate del gruppo, è noto che il 90,2% del fatturato deriva dalla vendita di servizi e solo il 9,8% dalla vendita di beni strumentali.

Un altro punto interessante è la distribuzione geografica delle attività del gruppo AT&T e del suo fatturato. È noto che il gruppo realizza attualmente l’89,6% del suo fatturato negli Stati Uniti, l’1,8% in Messico, l’1,5% in Brasile, l’1,8% in America latina, il 3,4% in Europa, l’1,5% in Asia Pacifica e lo 0,4% nel resto del mondo.

Analisi della quotazione delle azioni AT&T
Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Fare trading con i CFD su Plus500

Concorrenza

Dopo aver approfondito la conoscenza del gruppo AT&T e delle sue attività, partiamo alla scoperta dei suoi principali concorrenti.

Verizon Communications Inc 

 Il gruppo Verizon Communications Inc, precedentemente noto come Bell Atlantic Corporation, è un altro dei leader delle telecomunicazioni negli Stati Uniti. È presente sul mercato dei servizi mobili e dei servizi fissi nonché su quello delle imprese e detiene inoltre numerose filiali internazionali.

Comcast Corporation

 Un altro importante concorrente di AT&T è il gruppo di media statunitense Comcast Corporation, che è il principale operatore via cavo del paese ed opera anche nei settori dell’elettronica di consumo e della televisione.

Time Warner Cable Inc

 Infine, l'impresa precedentemente nota come Warner Cable Communications è il secondo operatore via cavo statunitense dopo Comcast. La società si è recentemente fusa con Charter Communications.


Alleanze strategiche

Se da una parte AT&T ha diversi concorrenti di rilievo sul suo mercato, dall’altra può anche contare su partner importanti, come dimostrano i due esempi di alleanze strategiche strette di recente.

Microsoft 

 Nel 2019, è stato con Microsoft che questo gruppo si è alleato nel quadro di una partnership sul 5G e sul cloud, passando per l'IoT e l'Edge computer. Attraverso la sua controllata AT&T Communications, il gruppo si impegna su Azure con lo status di fornitore di riferimento non esclusivo e su Microsoft 365, il pacchetto software di Microsoft. AT&T ha annunciato di conseguenza che avrebbe distribuito la soluzione Microsoft a tutti i suoi collaboratori.  Per quanto riguarda Azure, AT&T ha dichiarato che avrebbe migrato tutti i propri workloads, al di fuori di quelli relativi alla rete, sulla piattaforma cloud di Microsoft entro il 2024.

IBM 

 Più recentemente, nel 2020, il gruppo AT&T ha firmato con IBM una partnership strategica per aiutare le imprese a gestire le loro applicazioni in ambienti ibridi con IBM Cloud Satellite. Le due imprese hanno così stretto una partnership che consente loro di adottare le tecnologie 5G grazie alla piattaforma ibrida sviluppata da IBM nella gestione delle applicazioni nel cloud, sia in loco che in periferia. Più precisamente, i due partner collaboreranno per aiutare le imprese a gestire le loro applicazioni con hosting in ambienti cloud ibridi con IBM Cloud Satellite profittando di Red Hat OpenShift sulle reti dell’operatore. IBM Cloud Satellite, che si basa su Red Hat OpenShift, consente infatti ai clienti di accedere ai servizi di cloud computing e di sicurezza IBM da qualsiasi luogo. L'associazione con la rete 5G di AT&T mira quindi a fornire ai clienti delle industrie altamente regolamentate un accesso alle capacità 5G che possono migliorare l'esperienza degli utenti, fornire nuove fonti di reddito e ottimizzare il processo, come indicato da entrambe le imprese.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Fare trading con i CFD su Plus500

Domande frequenti

Quando è stata creata la società AT&T?

La società è nata nel 1983 a Saint-Louis, nel Missouri, sotto il nome di Southwestern Bell Corporation. All’epoca si trattava di una delle 7 Regional Bell Operating Companies, note anche come Baby Bells. In seguito all’azione antitrust intentata contro American Telephone & Telegraph nel 1975, è stata creata la holding detenuta dalla Southwestern Bell Telephone Company. Il 1° gennaio 1984 questa assume il pieno controllo della Southwestern Bell Telephone.

Dove e come investire sulle azioni statunitensi AT&T?

Se si vogliono acquistare titoli della società AT&T, si dovrà farlo attraverso fondi specifici che consentano di collocare ordini sui valori US. Tuttavia, è anche possibile speculare sulla quotazione di questo valore al rialzo o al ribasso attraverso prodotti derivati online come i contratti CFD.

Come analizzare i grafici delle azioni AT&T?

L'analisi tecnica dell'azioni AT&T è almeno altrettanto importante che l’analisi fondamentale. A tal fine, è soprattutto necessario utilizzare grafici personalizzabili e visualizzarvi diversi indicatori di tendenza, volatilità o liquidità, e farne un’interpretazione basata sulle proprie conoscenze in materia di analisi grafica.

Il 76.4% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Fare trading con i CFD su Plus500