ABB

Analisi della quotazione delle azioni ABB

72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.
 
Grafico fornito da TradingView

In questa scheda presentiamo nel dettaglio tutte le informazioni utili per valutare l’acquisto online delle azioni del gruppo ABB. La scheda contiene notizie sulla storia del gruppo, l’analisi del corso delle azioni e le valutazioni tecniche sul titolo ABB. Tutte informazioni saranno utili al proprio investimento.

Elementi che possono influenzare la quotazione di questo attivo:

Analisi n. 1

Bisogna tener conto delle iniziative del governo nel campo delle infrastrutture che faranno aumentare la domanda globale nel settore dell’energia.

Analisi n. 2

La solidità finanziaria del gruppo deve rimanere stabile nel tempo per consentire dei significativi flussi di cassa. Bisogna quindi monitorare questi dati nonché le operazioni di acquisto da parte dell’azienda.

Analisi n. 3

Va seguita l'evoluzione delle reti intelligenti che possono aumentare la domanda dell’impresa e quindi favorirne la crescita.

Analisi n. 4

È necessario tener conto delle normative che possono rallentare o favorire la domanda e quindi le vendite di ABB.

Analisi n. 5

Le prospettive economiche sono un buon indicatore perché possono causare fluttuazioni nella tesoreria e nella crescita della società.

Analisi n. 6

Bisogna monitorare le operazioni di riduzione dei costi da parte degli Stati, riduzioni che possono rallentare le vendite di sostituzione e compromettere le vendite complessive.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Presentazione della società ABB

Ecco ora una presentazione completa della società ABB, necessaria per approfondire le proprie conoscenze di base sulle sue azioni in Borsa e comprenderne meglio le prospettive di evoluzione.

Il gruppo ABB è una società svizzera specializzata nel settore delle attrezzature industriali che progetta, fabbrica e vende. È uno dei leader mondiali di questo settore.

Per comprendere meglio le attività di ABB è possibile suddividerle in differenti categorie qui elencate a seconda del volume d’affari generato:

  • I sistemi di automazione rappresentano il 55,9% del fatturato del gruppo e includono sistemi di protezione elettrica degli strumenti di misura e di controllo dei fluidi, sistemi di controllo di processi produttivi per le industrie petrolifera, gasiera, chimica, farmaceutica, marittima, mineraria e cartaria nonché dei robot e dei sistemi modulari.
  • I prodotti e i sistemi di trasmissione e di distribuzione elettrica rappresentano il 44,1% rimanente del volume d’affari della società e includono trasformatori, prodotti per la distribuzione elettrica a media tensione (disgiuntori, interruttori, fusibili, sensori), prodotti per la distribuzione elettrica ad alta tensione (condensatori e interruttori) e sistemi automatici destinati alle centrali elettriche. ABB propone inoltre dei servizi di installazione chiavi in mano di sistemi di trasmissione.

Per quanto riguarda la ripartizione geografica delle attività del gruppo ABB, l’impresa realizza il 36,1% del suo fatturato in Europa, il 32% nelle Americhe e il 31,9% in Asia, Medio Oriente e Africa.

Analisi della quotazione delle azioni ABB
Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Concorrenza

Partiamo ora alla scoperta dell’ambiente economico del gruppo ABB attraverso i suoi principali concorrenti sul mercato che presentiamo nel dettaglio:

Siemens 

 Questa impresa tedesca è specializzata nel settore dell’energia, della salute, dell’industria e delle costruzioni e propone un certo numero di prodotti e servizi simili a quelli proposti da ABB. Si tratta della più grande società di ingegneria in Europa.

Schneider Electric 

 Questo gruppo francese è specializzato in prodotti per la gestione dell’elettricità e in automatismi nonché in soluzioni adattate a questi settori.  Si tratta di uno dei leader di questo settore di attività a livello internazionale.

Eaton Corporation

 Anche questa impresa statunitense è specializzata in sistemi elettrici ma si occupa anche di sistemi idraulici. Da notare che la sede sociale del gruppo è stata recentemente trasferita da Cleveland a Dublino e che Eaton Corporation è un membro dell’associazione europea dei fabbricanti di componenti per automobili.

Emerson

 Il gruppo Emerson è un’altra multinazionale di questo settore con sede negli Stati Uniti. La società propone una vasta gamma di servizi di ingegneria nei settori industriale e commerciale, in particolare nel segmento dell’elettricità, ed è presente in oltre 150 paesi.


Alleanze strategiche

Oltre ai principali concorrenti appena presentati, il gruppo ABB ha anche degli alleati di cui ci occupiamo ora illustrando alcuni esempi di partnership strategiche recentemente strette dal gruppo:

Dassault Systèmes

 Nel 2019 il gruppo ABB ha annunciato una partnership con Dassault Systèmes finalizzata a proporre ai clienti dell’industria digitale un portafoglio unico di soluzioni software, dalla gestione del ciclo di vita dei prodotti al monitoraggio della salute delle persone in attività. Le due imprese propongono ai rispettivi clienti un’offerta all inclusive, con delle soluzioni digitali aperte e avanzate, per aiutarli a potenziare la loro competitività e il ciclo di vita dei loro prodotti migliorando al tempo stesso l’agilità, la rapidità e la produttività della fabbricazione e della gestione.

WWA

 In precedenza, la filiale ABB Robotics aveva sottoscritto una partnership con WWA, una società specializzata in processi di fabbricazione unica. Questa partnership, che è diventata operativa nel 2020, è il prosieguo di una collaborazione di lunga data tra le due imprese che tramite questo nuovo accordo rendono più forte la loro collaborazione. Da notare che WWA realizza delle applicazioni e delle soluzioni innovative basate sulla gamma di prodotti di ABB Robotics utilizzando il RobotStudio del gruppo per programmare e fare delle simulazioni sfruttando in particolare una tecnologia di realtà virtuale.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Domande frequenti

Chi sono ad oggi i principali azionisti del gruppo ABB?

Il capitale del gruppo ABB è in gran parte flottante e può quindi essere scambiato sui mercati finanziari ma una parte è comunque detenuta da due azionisti principali: il gruppo Investor AB che detiene l’11,8% delle quote e Cevian Capital II GP Limited che ne detiene il 5,92%.

Su quale mercato viene quotato il corso delle azioni ABB?

Il corso delle azioni ABB viene quotato principalmente sulla Borsa di Zurigo e sulla Borsa di Stoccolma fin dal 1999 e dal 2001 ha cominciato ad essere quotato sul mercato statunitense del NYSE. Da notare inoltre che questa società è attualmente la quinta più grande impresa del Swiss Market Index, l’indice borsistico svizzero SMI, e fa anche parte delle 30 società le cui azioni sono maggiormente scambiate alla Borsa di Stoccolma, l’OMX Stockholm 30.

Come realizzare un’analisi tecnica delle azioni ABB?

Per realizzare un’analisi tecnica delle azioni ABB bisogna usare in particolare degli indici di tendenza e degli indici di volatilità. Tra gli elementi grafici più facili da utilizzare e interpretare, vanno segnalate in particolare le medie mobili e i punti pivot nonché i livelli di supporto e resistenza che sono spesso il punto di partenza di una tendenza netta di questo valore.

Il 72% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Plus500.com