AUBAY annuncia i suoi risultati annuali del 2020

  •   Le 29/03/2021 à 12h26
  •   DEHOUI Lionel

Nel 2020, il gruppo francese Aubay ha limitato il calo della sua redditività. Questo è quanto emerge dai risultati annuali pubblicati dalla società per l'anno finanziario scorso. Si è comportato bene. Questo gli ha permesso di finire l'anno con una posizione finanziaria abbastanza solida. Inoltre, la società di servizi digitali sta puntando a una crescita del business per l'anno finanziario 2021.

AUBAY annuncia i suoi risultati annuali del 2020

Dettagli sui risultati annuali del 2020

Per l'anno 2020, il reddito netto del gruppo francese Aubay è stato mantenuto a un livello migliore. Si attesta a 26,1 milioni di euro. Questo importo non è lontano dal livello record registrato l'anno precedente. Nel 2019, era di 26,41 milioni di euro. D'altra parte, la società di servizi digitali, ha concluso l'anno finanziario passato con un calo del profitto operativo dalle operazioni.

Questo è sceso del 3,7% a 41,2 milioni di euro. 41,2 milioni, con un margine dello 0,97%. 41,2 milioni, che rappresenta un calo di 0,5 punti. In Francia, la redditività operativa dell'attività è stata del 9,3%, rispetto all'11,3% dell'esercizio 2019. A livello internazionale, si è attestato al 10% contro il 9,1% di un anno prima.

La posizione finanziaria di Aubay è migliorata nel 2020. È stato chiaramente rafforzato l'anno scorso. 47,2 milioni per l'intero anno, rispetto a

Inoltre, la posizione di cassa netta della società è aumentata da 11,6 milioni di euro (fine dicembre 2019) a 44,7 milioni di euro (fine anno 2020).

 

Sul dividendo

Tenendo conto della migliore performance ottenuta nell'anno finanziario passato, il gruppo pagherà un dividendo ai suoi azionisti per il suddetto anno finanziario. A questo proposito, il consiglio di amministrazione ha deciso di proporre alla prossima assemblea generale un dividendo di 0,66 euro per azione per l'anno scorso.

Questo corrisponde a un rapporto di payout di circa il 33% dell'utile netto del gruppo. Come promemoria, la società di servizi digitali ha già pagato un acconto sul dividendo di 0,33 euro nel novembre 2020.

 

Prospettive per l'anno fiscale 2021

In occasione della pubblicazione dei risultati annuali 2020, Aubay ha anche proiettato nel futuro. L'azienda ha mostrato le sue ambizioni per il nuovo anno fiscale. Per il 2021, il gruppo francese prevede di raggiungere un fatturato annuo di 440-450 milioni di euro.

Si aspetta anche di raggiungere un margine operativo tra il 9,5% e il 10,5%. Inoltre, Aubay ritiene che la domanda tenda a rafforzarsi all'inizio dell'anno. Il gruppo ha anche dichiarato che il tasso di produttività dei consulenti era sulla buona strada all'inizio dell'anno. Inoltre, riporta una buona performance nel reclutamento. In effetti, l'aumento del numero di dipendenti continua ad un ritmo leggermente superiore al previsto, in particolare in Francia.