Una notizia interessante per gli azionisti Atos:

L'estensione di questa partnership tra i due gruppi è una buona notizia per gli azionisti Atos. Infatti, Siemens e questa società francese hanno annunciato questa mattina di mercoledì un'estensione della loro partnership strategica che è stata lanciata nel 2011 e il cui obiettivo è quello diaccelerare gli obiettivi di Siemens nei segmenti della modernizzazione dei servizi e della digitalizzazione, del digitale incentrato sui dati, della trasformazione del cloud e della sicurezza informatica.

È quindi nell'ambito di accordi del valore di 3 miliardi di euro in 5 anni che è stata firmata questa nuova partnership. È stato firmato separatamente con Siemens AG, Siemens Energu AG e Siemens Healthineers AG e riguarda servizi esistenti ma anche nuove attività. Attraverso questo accordo, il Gruppo Atos investirà anche nel campo dell'innovazione e della modernizzazione digitale con l'obiettivo di far progredire importanti temi di innovazione per il suo partner Siemens. Parlando questa mattina, il Chief Information Officer di Siemens ha dichiarato: "Siamo lieti di estendere e rafforzare la nostra partnership con Atos attraverso questo nuovo accordo quadro, che mira ad accelerare la nostra trasformazione e a sostenere i nostri obiettivi strategici digitali.»

 

Maggiori informazioni sul ruolo di Atos nella nuova partnership:

Da parte sua, anche il direttore delle operazioni globali del gruppo francese Atos ha parlato questa mattina degli obiettivi di questa nuova partnership. Ha affermato che per soddisfare al meglio le esigenze di Siemens per tutte le sue attività, il Gruppo Atos fornirà soluzioni digitali integrate e all'avanguardia comel'ambiente di lavoro collegato o la modernizzazione delle applicazioni, il funzionamento della sua nuova piattaforma cloud ibrida, le piattaforme digitali o l'integrazione e la sicurezza end-to-end.

È inoltre noto che il Gruppo Atos utilizzerà un modello innovativo basato sui dati nell'ambito di questo accordo, che consentirà all'azienda di trarre ancora maggiori vantaggi dall'intelligenza artificiale e dall'apprendimento della macchina, come dichiarato dal Direttore delle Operazioni nel suo comunicato stampa di questa mattina.

Va da sé che dopo tale annuncio, il titolo Atos e il titolo Siemens saranno seguiti da vicino durante l'incontro e nei prossimi giorni.