Assystem prevede di raggiungere almeno un margine operativo del 6% nel 2021

  •   Le 22/03/2021 à 08h35
  •   DEHOUI Lionel

Assystem è una società di ingegneria e gestione di progetti complessi. Dalla sua creazione, mette le sue competenze al servizio di privati e professionisti. Fornisce servizi nel campo della sicurezza o della tecnologia. Dalla progettazione alla supervisione degli edifici costruiti, Assystem è presente accanto ai suoi clienti.

Assystem prevede di raggiungere almeno un margine operativo del 6% nel 2021

Assystem: risultati del 2020

La crisi sanitaria ha avuto un forte impatto sul settore economico globale nel 2020. Le attività del gruppo Assystem non sono state risparmiate. La società ha registrato una perdita netta stimata in oltre 21,1 milioni di euro. Nell'anno fiscale 2019, ha realizzato un utile di 27,9 milioni di euro.

Il suo reddito netto è stato di 14,1 milioni di euro senza l'impatto del contributo di Expleo Group. Ricordiamo che Assystem detiene il 38,2% del capitale di quest'ultima. Nel 2019, questa cifra era di 14,3 milioni di euro. Anche l'utile operativo delle attività del gruppo fa parte di questa tendenza al ribasso. Era di 24,8 milioni di euro nel 2020, mentre nel 2019 era di 35,2 milioni di euro.

 

Assystem: margine e debito netto

Il reddito operativo è il precursore del livello di margine. Questo mostra che il margine operativo di Assystem è del 5,3% rispetto al 7,1% di un anno fa. Va ricordato che le entrate della società nel 2020 sono diminuite del 5,2% a 471,70 milioni di euro. Anche su base like-for-like, la contrazione è ancora più pronunciata a -5,5%.

In termini di struttura finanziaria, Assystem ha visto il suo livello di indebitamento netto salire a Per tutto il 2019, il debito del gruppo si è attestato a 51,6 milioni di euro. Inoltre, queste varie cifre spingono l'azienda a fare una proposta di dividendo piuttosto interessante.

 

Assystem: dividendo e obiettivi 2021

Nonostante il contesto della crisi sanitaria che ha paralizzato le attività commerciali nel 2020, Assystem prevede di proporre la distribuzione di un dividendo di 1 euro per azione. Questa proposta sarà presentata agli azionisti del gruppo per l'approvazione all'assemblea generale annuale del 27 maggio.

L'azienda ha anche fissato degli obiettivi specifici da raggiungere entro il 2021. Per esempio, mira a raggiungere almeno 500 milioni di euro di vendite quest'anno. L'azienda si aspetta anche di raggiungere un margine di profitto operativo di almeno il 6% sulle sue vendite.

Inoltre, l'aumento dei "costi dei sistemi informativi" dell'azienda e delle "misure di sicurezza" dovrebbe aumentare il reddito operativo dell'azienda.inoltre, l'aumento dei "costi dei sistemi informativi" e delle "misure di sicurezza" per la società di ingegneria di livello mondiale è equivalente allo 0,8% delle vendite. Tuttavia, i vari obiettivi di Assystem escludono il contributo di eventuali acquisizioni effettuate durante l'anno. Essi dipenderanno anche dal livello dei tassi di cambio registrati all'inizio del 2021.

 

Un accordo per rendere Assystem più potente

Il gruppo Assystem ha raggiunto un importante accordo con gli azionisti di STUP Consultants Private Limited, una società indiana. L'accordo riguarda la proprietà del 99% del capitale di STUP entro la fine di maggio 2021.

STUP ha un totale di 1.100 dipendenti che lavorano nei suoi vari siti indiani. È una società che riunisce i principali attori nel campo dell'ingegneria delle infrastrutture di trasporto. Ha un fatturato di 20 milioni di euro e offre anche servizi nel trattamento dell'acqua e dell'energia.

L'obiettivo di Assystem è quindi ben definito. Intende diventare uno dei principali attori del settore e sta già progettando di creare un centro di conoscenza ingegneristica in India.