Una delle migliori piattaforme di trading
  • Plus500
  • eToro
  • XM
  • AvaTrade

Opinioni sul trading di opzioni binarie

Cominciare il trading di opzioni binarie senza deposito

Talvolta può essere difficile lanciarsi nel trading delle opzioni binarie quando si è principianti e senza conoscere i rischi. Ecco perciò alcune soluzioni innovative che vi permetteranno di cominciare il trading di opzioni binarie senza effettuare depositi.

Scommettere in Borsa con le opzioni binarie

Benché l’universo della Borsa non sia accessibile a tutti, le opzioni binarie rappresentano un buon modo di specularvi con semplicità. Scoprite come scommettere in Borsa da subito con le opzioni binarie.

 
Sviluppare la miglior strategia sulle opzioni binarie

Cominciate a fare trading sulle opzioni binarie e vorreste mettere a punto una strategia d'investimento efficace per massimizzare le vostre possibilità di guadagno? Scoprite subito tutti i nostri consigli pratici.

L'opzione 60 secondi nel dettaglio

Vi interessano le opzioni binarie originali e, soprattutto, redditizie? Scoprite subito le specificità dettagliate dell'opzione 60 secondi, il suo funzionamento e qualche consiglio per trattarla.

 
L'importanza dei grafici nelle opzioni binarie

Fra gli strumenti indispensabili che permettono di ottenere dei profitti con le opzioni binarie si annoverano ovviamente i grafici dei quali vi proponiamo di scoprire qui l'importanza.

Le opzioni binarie per principianti

Se non sapete niente del trading ma volete sperimentare le opzioni binarie, ecco alcune spiegazioni semplici e pratiche sul loro funzionamento e sulle loro particolarità tecniche.

L'opzione binaria One Touch

L’opzione binaria One Touch permette di generare dei guadagni fino al 500% del proprio investimento in alcune ore o in alcune settimane. Scoprite il suo funzionamento nel dettaglio ed alcuni consigli.

 
Opinione sul Binary Option Robot

Ecco la nostra opinione dettagliata ed oggettiva del software di trading Binary Option Robot nonché delle informazioni a proposito del suo funzionamento e dei vantaggi che offre ai trader di opzioni binarie.

Gli indicatori per il trading di opzioni binarie

Scoprite quali sono i migliori indicatori per il trading di opzioni binarie e il modo di interpretarli e di utilizzarli correttamente per ottenere dei profitti online rapidamente e senza rischi.

 

Il mercato delle opzioni binarie è diventato, nel quotazione degli ultimi anni, un metodo di investimento in Borsa molto apprezzato dai trader. Create nel 2008 negli Stati Uniti, le azioni binarie sono infatti degli strumenti di trading semplificati, ideali per gli investitori principianti che desiderano ottenere dei guadagni significativi in poco tempo.

Soltanto nel 2010, tuttavia, le opzioni binarie hanno fatto la loro apparizione nei mercati finanziari italiano ed europeo.

 

Che cos’è il mercato delle opzioni binarie?

Le Opzioni binarie, in alcune piattaforme, sono dette anche “opzioni digitali”. Si tratta in realtà di prodotti derivati che si collegano ad un attivo soggiacente. Questi attivi possono essere delle azioni, degli indici, delle materie prime o anche delle valute o delle obbligazioni.

Una delle particolarità delle opzioni binarie è sicuramente la loro semplicità di utilizzo. Sviluppate soprattutto per il grande pubblico, non richiedono alcuna conoscenza particolare in materia di investimento. Il nome “opzioni binarie” rende bene questa specificità visto che il loro trading consiste nel tentare due risultati possibili: vincere o perdere.

Per questo basta determinare se il valore dell’attivo soggiacente si evolverà al rialzo o al ribasso nel periodo di validità dell’opzione sottoscritta.

 

Il funzionamento delle opzioni binarie

Per trattare sul mercato borsistico o su altri mercati finanziari attraverso le opzioni binarie, dovete prima  scegliere l’attivo soggiacente sul quale speculerete.

In occasione della sottoscrizione della vostra opzione, il vostro broker vi indicherà la scadenza dell’opzione e il suo livello di guadagno, e alcune volte anche il recupero della perdita.

La scadenza corrisponde in questo caso al termine della vostra opzione. Molto spesso questa scadenza giunge soltanto pochi minuti dopo la sottoscrizione. Il livello di guadagno vi indica la percentuale della vostra posta che guadagnerete in caso di pronostico positivo e il recupero della perdita la percentuale della vostra posta che vi rimarrà in caso di perdita. I guadagni medi possono oscillare tra il 70% e il 360% della vostra posta iniziale in funzione del broker, dell’attivo e del tipo di opzione scelta. 

Per le opzioni binarie più semplici dovrete indicare se pensate che il valore dell’attivo scelto salga (Call/High) o al contrario scenda (Put/Low) tra il momento della sottoscrizione e quello dell’espirazione. Se la vostra opzione termina su un risultato che concorda con la vostra previsione, vincete il guadagno indicato. Si dice che la vostra opzione è “In The Money”. Se, invece, la vostra previsione si rivela inesatta, perdete la vostra posta, eccettuato il recupero della perdita. Si dice allora che la vostra opzione è “Out of the Money”.

 

I vantaggi e i punti di forza delle opzioni binarie

La prima cosa che i professionisti esperti sottolineano a proposito delle opzioni binarie riguarda la loro semplicità d’uso oltre alla loro redditività, spesso molto interessante. 

È infatti possibile, con questo metodo di investimento, ottenere dei guadagni significativi in pochissimo tempo senza per questo aver bisogno di essere un investitore consumato.

Inoltre i mediatori specializzati in questo ambito hanno realizzato delle piattaforme di trading online concepite integralmente per la speculazione sulle opzioni binarie ed accessibili agli investitori privati. Raggruppano infatti gli strumenti indispensabili a qualunque attività speculativa come le analisi, le informazioni sui mercati e i moduli di formazione e di apprendimento per i principianti.

Il trading di opzioni binarie è prima di tutto un metodo semplificato per gli investitori di trattare sugli attivi dei mercati finanziari. Perché spesso si sente però dire che questa modalità di trading è pericolosa?

Per essere tranquilli vi proponiamo di scoprire in che termini la speculazione sulle opzioni binarie può rivelarsi pericolosa e come evitare di perdere del denaro con questi strumenti di trading.

 

Il trading di opzioni binarie è pericoloso se viene considerato come un gioco

Come qualunque investimento finanziario, il trading di opzioni binarie deve essere preso sul serio e non deve mai essere considerato come un gioco d’azzardo. Sarebbe infatti facile scommettere su un’opzione come si scommette al casinò ma non dimentichiamoci che la direzione in cui si evolverà il corso di un attivo non è dovuta al caso e che è quindi possibile, e preferibile, anticipare questo movimento basandosi su dei dati concreti per portare al massimo le proprie possibilità di guadagno.

Infatti le opzioni binarie offrono dei guadagni medi molto interessanti perché un’opzione vincente frutta in media l’85% dell’investimento di partenza. Tuttavia le perdite in caso di previsioni erronee sono ancora più significative perchécostituiscono il totale della puntata, escluso un recupero della perdita che solo raramente supera il 5%-10%. Statisticamente, e tenendo conto di questi due elementi, è difficile, se non impossibile, guadagnare del denaro speculando a caso.

Proprio come i giochi d’azzardo in generale, le opzioni binarie possono essere utilizzate a sproposito e causare una forma di dipendenza. Sono quindi riservate agli investitori seri che desiderano realmente speculare online.

 

I vari tipi di opzioni binarie

Questo articolo non sarebbe completo senza delle spiegazioni a proposito dei vari tipi di opzioni binarie che troverete sul mercato. L’opzione che abbiamo presentato sopra è soltanto l’opzione più semplice.

Le altre opzioni sono:

  • L’opzione One Touch/No Touch: si tratta di determinare se il valore dell’attivo soggiacente toccherà o, al contrario, eviterà un valore predefinito nel suo periodo di validità
  • L’opzione Range/Zone: in questo caso dovete determinare se il valore della vostra opzione si evolverà all’interno o all’esterno di una zona di quotazione data.
  • L’opzione Above Below: dovete determinare se il valore dell’attivo terminerà al di sopra o al di sotto di un obiettivo fissato.

 

Perché seguire una formazione sulle opzioni binarie?

Interessiamoci prima di tutto alle ragioni che possono spingervi a seguire una formazione sulle opzioni binarie. Le opzioni binarie, per loro principio di base e per il loro funzionamento semplificato,  sono degli strumenti di trading adatti ai principianti, ovvero a persone che non dispongono di alcuna formazione e il cui livello di conoscenze è quasi nullo.

Ma se volete massimizzare i guadagni senza rimettervi unicamente alla semplice possibilità di fare una buona operazione, dovete mettere tutte le possibilità dalla vostra parte utilizzando delle strategie di trading. Alcune di queste strategie sono semplici ma richiedono quantomeno alcune conoscenze di base in materia di analisi tecnica e di comprensione dei mercati finanziari e delle relative specificità.

Seguire una formazione sulle opzioni binarie è quindi un vantaggio reale se desiderate far fruttare rapidamente il vostro capitale e registrare più trade vincenti che perdenti.

 

Dove e come seguire una formazione gratuita sulle opzioni binarie?

Attualmente è molto facile seguire una formazione gratuita sulle opzioni binarie perché gli organismi di formazione che proponevano dei corsi a pagamento sono ormai vittime della concorrenza dei mediatori in opzioni binarie stessi che propongono ai loro clienti e utenti numerosi moduli di formazione gratuiti.

É quindi sufficiente consultare le offerte di differenti broker e vedere quale propone la formazione più adatta a vostro giudizio e in relazione a quello che cercate. Tali formazioni gratuite posso infatti essere fornite in forme differenti. Più frequentemente si tratta di video esplicativi che vi spiegano come utilizzare le opzioni binarie con semplicità.

Ma altri broker si spingono oltre proponendo per esempio dei corsi in diretta dei mercati, corsi realizzati in tempo reale e che permettono un approccio più completo al trading in condizioni reali.

 

Come scegliere una buona formazione gratuita sulle opzioni binarie?

La scelta del broker presso il quale seguire una formazione gratuita sulle opzioni binarie deve quindi essere oggetto di un'attenta riflessione. Non esitate a porre delle questioni prima di impegnarvi e neanche a testare la reattività del servizio di assistenza per vedere se vi sentite realmente ben seguiti.

Sappiate anche che certi broker propongono, a seconda dell’importanza del vostro conto, e quindi del denaro investito all'atto dell'iscrizione, delle formazioni personalizzate.

Non state sognando, esistono per davvero delle formazioni sulle opzioni binarie interamente gratuite. Queste sono proposte dalla quasi totalità dei broker e sono altrettanto, se non più, complete che quelle a pagamento.

Ogni mediatore ha infatti la propria scuola o accademia di trading online offrendo quindi una grande libertà agli utilizzatori che possono così realizzare il loro apprendimento secondo i propri ritmi e senza limitazioni orarie o spese.

I supporti di apprendimento più comuni sono:

  • E-book. Si tratta di guide complete che permettono di imparare tutte le basi del trading di opzioni binarie e che si rivolgono ai principianti.
  • Webinar. Veri e propri corsi online, i webinar trattano dei soggetti specifici come l’analisi tecnica o certe strategie e permettono di assimilare numerose nozioni e tecniche.
  • Video on demand. Ogni broker ha la sua videoteca on demand con dei video esplicativi pedagogici rivolti ai trader di tutti i livelli.
  • Conferenze online. Seguire regolarmente delle conferenze Web organizzate da esperti dei mercati finanziari è un eccellente modo di formarsi.
  • Accompagnamenti personalizzati. Con l’apertura di un conto di trading specifico o con una contropartita economica potete beneficiare dell’accompagnamento personalizzato di uno specialista.

Un altro vantaggio delle formazioni gratuite proposte dai broker è che potete testarle a partire da un conto dimostrativo gratuito esercitandovi in maniera pratica ed interattiva.

 

Come evitare i rischi del trading di opzioni binarie?

Fortunatamente è ovviamente possibile trattare le opzioni binarie senza rischi, semplicemente considerando questi strumenti come dei veri e propri strumenti di speculazione e non come dei giochi d’azzardo. Per diventare rapidamente un trader produttivo e realizzare più operazione vincenti che operazioni perdenti, basta seguire alcune regole di base tra cui:

 

Scegliere il buon metodo d'investimento

La prima cosa da fare per guadagnare del denaro in Borsa è ovviamente scegliere con cura il metodo di investimento che utilizzerete. Sebbene la maggior parte dei privati si rimetta ai prodotti borsistici delle banche per effettuare dei piazzamenti, questa soluzione, benché securizzata, è lungi dall'essere la più redditizia.

Per ottenere dei guadagni più rapidamente è preferibile optare per le soluzioni di trading online. In tal modo potrete scegliere tra i broker Forex, che vi propongono di investire sulle azioni in Borsa e su altri attivi borsistici tramite i CFD (contratti per differenza) che richiedono però alcune conoscenze in analisi, o le opzioni binarie.

Le opzioni binarie sono senza dubbio i migliori strumenti d'investimento per i privati perchè non richiedono nessuna esperienza specifica e offrono dei guadagni fino all'85% della vostra puntata in pochi minuti soltanto.

 

Utilizzare i buoni strumenti di analisi

Sebbene non abbiate veramente bisogno di essere esperti di mercati finanziari per guadagnare del denaro in Borsa con le opzioni binarie, avrete ovviamente il massimo di possibilità di guadagnare utilizzando degli strumenti di analisi che faranno il lavoro al vostro posto.

Questi strumenti, che possono essere dei segnali di trading, indicanti direttamente la direzione più probabile dell'evoluzione della quotazione  del vostro attivo borsistico, o degli eventi economici importanti suscettibili di influenzare tale quotazione, sono di solito forniti gratuitamente dal vostro mediatore.

 

Investire un capitale sufficiente

Sebbene molti broker di opzioni binarie vi permettano di cominciare a trattare a partire da un investimento minimo, è comunque preferibile investire una somma adeguata al momento della vostra iscrizione su una piattaforma.

E questo perché è consigliato anche di variare gli attivi su cui investire per ripartire rischi e possibilità di guadagno. I mediatori in opzioni binarie propongono numerosi tipi di attivi borsistici come le azioni, gli indici, le materie prime, come l'oro e il petrolio, e le coppie di valute del Forex. É quindi opportuno profittare di tale diversità.

 

Scegliere il momento buono per trattare un’opzione binaria

La prima nozione da integrare alla vostra tecnica di trading in opzioni binarie è il concetto di tempo. È innanzitutto scegliendo il momento ideale per prendere posizione, infatti, che aumenterete sensibilmente le vostre possibilità di ottenere dei profitti.

Indipendentemente dall’attivo su cui desiderate scommettere, dovete conoscere il mercato sul quale è quotato e privilegiare gli orari strategici di apertura di tale mercato. È noto, in particolare, che trattare le opzioni binarie nel week-end è più complesso per via della chiusura di alcune piazze finanziarie anche se i guadagni sono, proprio per questo, più allettanti.

Ma i momenti chiave per sottoscrivere un’opzione binaria sono quelli in cui ci si aspetta un brusco movimento come in caso di pubblicazioni economiche di impatto o di livelli di supporto o di resistenza tecnica.

 

Come decidere la direzione da seguire?

L’altro punto fondamentale quando si tratta con le opzioni binarie consiste in una buona analisi della tendenza. É proprio riuscendo a mettere a punto una tecnica capace di permettervi di cogliere il più precisamente possibile la tendenza seguita dall’attivo su cui trattate che avrete le migliori possibilità di ottenere dei profitti sicuri e significativi.

Ma non bisogna lasciarsi influenzare dai falsi allarmi. Bisognerà distinguere in questo caso, infatti, le tendenze a breve termine da quelle a lungo termine visto che sono soprattutto i micromovimenti che interessano nel quadro di una strategia sulle opzioni binarie.

Per fare ciò è essenziale scegliere i grafici giusti da osservare. I grafici a 5 minuti sono dei buoni alleati nell'investimento in opzioni binarie. 

I dati così osservati, infatti, sono in questo caso in correlazione con la scadenza delle vostre opzioni. 

Potete quindi utilizzare come punto di ingresso i livelli di supporto o di resistenza oppure semplicemente seguire i movimenti più volatili.

 

Applicare un buon money management

Seguendo le poche regole che vi abbiamo presentato, avrete molte più possibilità di ottenere dei profitti con le opzioni binarie che rimettendovi alla vostra sola intuizione o al caso. 

Ma questa tecnica deve essere utilizzata in correlazione con una corretta gestione del vostro capitale. Pensate infatti ad ottimizzare il vostro conto di trading puntando preferibilmente piccole cifre, senza mettere tutta la posta in palio.

 

Alcuni consigli per trattare efficacemente le opzioni binarie

Ecco infine alcuni consigli che vi raccomandiamo di seguire se volete ottenere degli utili con le opzioni binarie:

  • Cominciate utilizzando le opzioni più semplici come l’opzione High/Low o l’opzione Touch/No Touch. Le opzioni esotiche, sebbene più interessanti in termini di guadagni, sono più rischiose e richiedono una certa esperienza.
  • Concentratevi su alcuni attivi privilegiando i più popolari, che sono anche i più volatili ed i più facili da analizzare. L’ideale sarebbe di trattare al massimo due o tre attivi contemporaneamente.
  • Utilizzate tutti gli strumenti messi a disposizione dal broker come i grafici, i segnali di trading nonché i moduli di social trading. Ciò vi permetterà di ottenere rapidamente dei profitti imparando al tempo stesso le basi dell’analisi tecnica e fondamentale.
  • Infine, applicate un buon money management puntando solo delle piccole somme su ciascuna opzione.